Roccocò


500 g farina 0
15g di pisto
8g ammoniaca alimentare
100 g mandorle
100 g nocciole
200 g zucchero
100 g sciroppo d’acero
150 ml acqua
spremuta di 1 arancia
4 cucchiai scorzette di arancia candita
buccia grattugiata di limone+ mandarino+ arancia

Procedimento:
Frulliamo grossolanamente 100g di mandorle e nocciole (quindi metà dose)
sciogliamo l’ammoniaca in un pò d’acqua

uniamo tutti gli ingredienti amalgamandoli creando un panetto, impastiamo a  mano per 2 minuti. Prendiamo piccoli pezzetti stendiamoli con le mani  come per voler fare un grissino, e poi lo arrotoliamo dandogli la classica forma tonda adagiamo su carta forno inforniamo in forno statico già caldo a 180° per 20 minuti + altri 5 minuti spostando la teglia in alto ovviamente il tempo può variare da forno a forno.
p.s: sullo sfondo il mio presepe fatto 100% da me
  1. Silvia Premoli 22 dicembre 2017, 22:36

    Bravissima Steffyveg per la tua presa di coscienza che ha contagiato positiviamente chi ti sta intorno! Essere vegan è sempre più un piacere con tutte le meravigliose ricette di cui disponiamo! I tuoi biscotti Roccocò hanno un aspetto davvero molto semplice e casalingo e dagli ingredienti sicuramente garantiscono un sapore e una fragranza che conquistano! La frutta secca, il sapore e il profumo degli agrumi dosati nel modo giusto rendono questi dolci graditissimi in qualsiasi momento della giornata. Go vegan!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti