Prataioli con panatura speciale


Ingredienti :
1 piatto di prataioli  (i miei appena raccolti)
3 cucchiai di amido di mais
3  cucchiai di farina 0
1 cucchiaio di semi di lino
1 cucchiaio di semi di girasole
1 piatto di pane grattugiato
Acqua gassata fredda q.b.
Olio evo q.b
Sale q.b

Procedimento:
Pulire i prataioli, lavarli e asciugarli. In una ciotola mettere l’amido di mais,la farina e acqua gassata fredda quanto basta fino ad ottenere una pastella densa. Nel boccale del bimby mettere i semi di lino e girasole tritare per alcuni secondi a vel 5 non devono risultare troppo fini. Unire i semi al pane grattugiato e mescolare. Immergere i funghi nella pastella, poi impanare bene nel pane grattugiato. Scaldare l’olio evo e friggere i prataioli fino a doratura da ambo i lati. Scolare i prataioli e asciugarli su carta per fritti. Impiattare su un letto di lattuga e salare.

1 Punto2 Punti3 Punti4 Punti5 Punti (No Ratings Yet)
Loading...
  1. Silvia Premoli 29 novembre 2017, 10:39

    I funghi prataioli sono pieni di gusto e sapore anche al naturale e la panatura li rende davvero irresistibili. Un valore aggiunto che rende questo piatto un gustoso contorno che accompagna verdure crude o cotte o anche uno stuzzichino speciale per aperitivi e cene utilizzando la panatura anche per altri tipi verdure. In autunno la natura ci offre squisitezze che ci permetteno di preparare tanti piatti vegetali appetitosi e comunqe nella top ten delle mie preferenze la zucca e funghi ci sono sempre! Go vegan

  2. ottima idea M

    bless and love!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti