PrugnaRaw

Salve a tutti cari amici! Dopo un po’ di assenza dal blog (ma non dalla cucina!) vi propongo questi tartufi raw che ho sperimentato qualche giorno fa… Di solito si usano i datteri ma io avevo prugne secche fatte in casa per cui ho pensato di utilizzarle.

Ecco qui la mia ricetta
Ingredienti :
15 prugne secche al naturale denocciolate
1/2 avocado maturo
30 g di mandorle (pelate e non) o 3 cucchiai di farina di mandorle
Cannella e zenzero in polvere
2 cucchiaini di fruttosio (facoltativo io non l’ho utilizzato poiché le prugne sono già dolci per i miei gusti)
Cocco rape’per la finitura

Procedimento :
In un mixer ho frullato le prugne a pezzetti con pochissima acqua, ho aggiunto le mandorle intere e frullato nuovamente. A questo punto dopo aver ottenuto un impasto consistente ho aggiunto l’avocado, la cannella e un pizzico di zenzero. Ho realizzato delle palline passate, in fine, nel cocco rape’. Far riposare in frigo almeno una mezz’oretta prima di servire!
Questa è la ricetta base che ovviamente può essere modificata aggiungendo per esempio cacao amaro o perché no, una nocciola intera all’interno del tartufo. Alla prossima ricetta 😉

1 Punto2 Punti3 Punti4 Punti5 Punti (3 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...
  1. Ottimo! Adoro i dolci Raw! Brava!

  2. che bontà!!! buoni buoni buoni 🙂

  3. bentornata S

    bless and love!

  4. Silvia Premoli 13 novembre 2017, 00:01

    Finalmente dei tartufi raw che mi attirano molto perché che non prevedono i datteri, buonissimi ma onnipresenti e scontati nei dolci crudisti! Mi piace l’idea di una pausa golosa mentre la sera scrivo le ultime cose al computer. Di queste squisitezze sane amo la presenza morbida dell’avocado, il profumo e l’aroma delle mandorle, delle zenzero e della cannella. Ottimi anche per accompagnare una tazza di tè forte e corroborante. Go vegan!

  5. ottima brava … li proverò

  6. bella idea grazie

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti