Risotto con topinambur e porcini al pistacchio

In questi giorni la mia amica Laura, una bravissima ceramista e una donna molto sensibile verso il mondo animale e vegetale, non che veg, mi ha regalato una busta piena di topinambur che la sua famiglia ha coltivato. Mi ha detto che potevo coltivarli anche in balcone in un grande vaso e che a fine estate avrebbero prodotto dei bellissimi e altissimi fiori gialli. Alcuni li ho cucinati in padella con cipolla, hanno un sapore eccezionale, sono più buoni di quelli che compro al supermercato. Il giorno dopo ho creato  questo risotto, a mio parere buonissimo ed ho pensato perché non proporlo per il pranzo di Natale.
Ingredienti per 2 persone:
200 g di riso Carnaroli
1/3 di una cipolla grande o metà media
2 pezzi grandi di topinambur
1 fungo porcino grande o 2 piccoli
2 cucchiai di farina di pistacchi
olio evo
pepe
sale rosa

Ingredienti per il brodo:
1 l di acqua
1 carota
2 pezzi di porro
1 gambo di sedano

Procedimento:
Sbucciare i pistacchi e frullarli nel macina caffè oppure in alternativa usare la farina di pistacchi (di solito uso i pistacchi senza sale). Preparare un brodo con gli ingredienti sopra indicati. Intanto sbucciare i topinambur e pulire i funghi. In un wok  versare un filo d’olio evo, aggiungere la cipolla tritata, i topinambur grattugiati, i funghi tagliati in piccoli pezzi e pepe q.b., accendere il fuoco e rosolare.

Aggiungere il riso e tostare per alcuni secondi girando con un cucchiaio di legno. Aggiungere il brodo vegetale man mano che il riso si asciuga. Due minuti prima di terminare la cottura del risotto aggiungere due bei cucchiai di farina di pistacchi ed il sale q.b. per insaporire il tutto.
A fine cottura adagiare il risotto nei piatti e spolverare con altra farina di pistacchi.

1 Punto2 Punti3 Punti4 Punti5 Punti (14 votes, average: 4,50 out of 5)
Loading...
  1. bellissimo omaggio al topinambur

    bless and love!

  2. 5 questo è il voto…topinambur una delizia…

  3. mammamiaaaaaa che buono!! topinambur e pistacchi che accoppiata vincente!! da fare assolutamente! complimenti!

  4. Complimenti! Da leccarsi i baffi!

  5. Adoro i topinambur, io l’altra sera ho fatto una vellutata con zucca e topinambur, a saperlo aggiungevo granella di pistacchi. Bella idea pina

  6. che acquolina!! di sicuro è ottimo!! grazie

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti