Dahl di lenticchie

Esistono numerose varianti di questo piatto, dovute anche al fatto che in India esistono più di 60 tipi di lenticchie diverse! Può essere come una zuppa cremosa oppure più simile a una vellutata. Io preferisco la prima variante, perciò ho realizzato la mia versione personale di questa ricetta etnica, apportando qualche piccola modifica in base al mio gusto: ho aggiunto qualche spezia (che adoro), cipollotto e pomodorini freschi, e brodo vegetale.

Ingredienti:
Lenticchie Rosse secche (precedentemente messe in ammollo per almeno un paio d’ore)
Brodo Vegetale
Carote
Sedano
Cipollotto
Pomodorini
Alloro
Spezie (Curcuma, Curry, Zenzero e Cumino)
Sale e pepe
Olio evo

Procedimento:
Iniziate preparando il brodo vegetale. Lavate e tagliate a pezzetti le carote, il sedano e il cipollotto. Lavate e tagliate in quattro pezzi i pomodorini. Lavate le foglie di alloro, sbucciate lo zenzero fresco e tritatelo. In una padella fate scaldare l’olio evo e aggiungetevi carote, sedano e cipollotto, l’alloro e le spezie. Mescolate e, dopo poco, aggiungete anche i pomodorini. Fate andare per qualche minuto e aggiungete le lenticchie, dopo averle sciacquate e scolate. Mescolate e date una bella spolverata di pepe. A questo punto aggiungete il brodo vegetale fino a coprire completamente le verdure e fate andare a fiamma bassa fino a cottura completa (nel caso sia necessario aggiungete ancora brodo nel frattempo), e aggiustate di sale.

Piccolo consiglio:
Prendete ora qualche mestolo di Dahl di lenticchie e passatelo con il frullatore a immersione, fino a ottenere una salsa omogenea, che andrete ad aggiungere al vostro Dahl, mescolando bene. Questo renderà ancora più cremoso il vostro piatto. Servite ben caldo, magari accompagnato con del pane indiano o riso basmati e, buon appetito!

1 Punto2 Punti3 Punti4 Punti5 Punti (3 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...
  1. lenticchie e alloro sono fantastici assieme

    bless and love!

  2. adoro il dhal, di solito lo abbino al basmati, non male l’idea per natale! magari lo preparerò per capodanno 😉

  3. Amo l’India e le lenticchie…..come Pina anche io solitamente abbino al riso basmati….ottimo piatto brava.

  4. LucaCeltics hai ragione, lenticchie e alloro si sposano benissimo!

  5. Grazie Pina e Gnappa! In effetti come piatto è proprio ideale per essere abbinato al riso basmati, profumatissimo e saporito! Di sicuro un ottimo piatto per Capodanno, dove proporre qualcosa “a prova di tradizione” 😉

  6. Silvia Premoli 6 novembre 2017, 22:40

    Ho finito ora di trascrivere diligentemente la ricetta sul blocco “delle preferite” e idee last minute che tengo a portata di mano vicino ai barattoli di pasta e legumi. Anche io come quasi tutti gli amici di Veganblog amo le lenticchie il loro sapore, profumo e versatilità ne fanno delle protagoniste della nostra tavola e tra l’altro è anche mia abitudine cuocerle sempre con l’alloro. Il dahl di lenticchie è un’ottimo antipasto servito ben caldo in attesa che la cena invernali termini la cottura, servito in piccole boule accompagnate da un calice di vino rosso e una piacevole e rilassante conversazione. Go vegan!

  7. Grazie Silvia, sei sempre gentilissima! Non avevo pensato all’utilizzo del dahl come antipasto, mi hai dato un’idea!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti