Lasagne raw

Eccomi di nuovo con un’altra preparazione cruda, fatta per pranzo, semplice e abbastanza veloce da realizzare…

Ingredienti:
2 zucchine grandi
6 foglie di scarola grandi
1 radicchio rosso tondo di medie-piccole dimensioni
1 peperone corno verde
200 g di funghi (quelli che più amate)
130 g di mandorle
aceto di mele qb
succo di limone qb
acqua qb
noce moscata a piacere
sale rosa qb
senape a piacere
prezzemolo a piacere
basilico a piacere

Procedimento:
La sera prima o la mattina mettete in ammollo le mandorle in acqua, vi serviranno per la preparazione della crema. Prendete le due zucchine e lavatele, con un pelapatate o un coltello tagliate lungo la lunghezza della zucchina per ricavarne delle fette sottili e uniformi, mettetele da parte. Ora pulite le altre verdure, tagliatele a pezzi grossolani e frullate tutto. Frullate a scatti fino ad ottenere un trito omogeneo e abbastanza fine. Scolate il trito dall’acqua residua dando una strizzata con le mani ed aggiungete il sale rosa, la senape e il prezzemolo.
Ora prepariamo la crema di mandorle, scolatele e buttate tutto nel robot, iniziate a frullare ad intervalli fino ad ottenere una farina fine, ora aggiungete dell’aceto di mele e riprendete a frullare fino ad ottenere un crema liscia ma non troppo densa, in caso correggere con acqua o succo di limone. Aggiungere a piacere della noce moscata… 😉
Iniziamo ora a comporre la lasagna, nella teglia mettere un primo strato di zucchine, stendere uno strato di trito di verdure e una spalmata uniforme di crema di mandorle, ora di nuovo zucchine, trito di verdure e crema di mandorle. Completate fino ad esaurimento degli ingredienti. Personalmente come ultimo strato ho fatto zucchine e crema di mandorle con spolverata finale di basilico.

Considerazioni:
Abbastanza veloce da fare, fresca e sana, si sentivano tutti i sapori alla perfezione. Ho riposto il tutto in frigo per mezz’oretta, ma credo che preparata con qualche ora di anticipo al pasto i sapori si fondano ancora meglio!

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle (1 voti, media: 3,00 su 4)
Loading...
  1. Bravissimo come sempre Andrea, ottimi ingredienti e per non parlare della crema di mandorle che solo al pensiero fa venire acquolina in bocca.

  2. concordo con V, complimenti A

    bless and love!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti