Rawcake di ferragosto

Ecco una piccola ricetta per augurare a tutti un buon martedì di ferragosto!

Ingredienti per la base:
8 datteri medjoul snocciolati
mezza tazza di mandorle riattivate

Ingredienti per la crema:
1 tazza di anacardi precedentemente ammollati
2 banane grandi
1 mela piccola
il succo di un limone piccolo
1 cucchiaino colmo i the verde matcha
1,5 cucchiaino di agar-agar
cocco in scaglie
the verde matcha

Procedimento:
Procedete frullando datteri e mandorle con un robot da cucina. Frullate fino ad ottenere un composto simile alla consistenza del pongo, da modellare con le dita. Frullate facendo pause per evitare il surriscaldamento degli ingredienti.
Prendete ora una teglia a cerniera di piccole dimensioni e disponente il composto per la base e schiacciandolo con le dita o con un cucchiaio per creare una base con altezza di circa 0,5 cm. Mettete ora in frigo per il tempo necessario a preparare la crema.
Nel robot mettete le banane tagliate a pezzi, la mela, gli anacardi, il succo del limone e il the verde matcha. Frullate tutto per andare ad ottenere una bella crema omogenea.
Sciogliete ora l’agar-agar in pochissima acqua, poi in un pentolino portare a bollore l’agar-agar per qualche minuto con poca acqua. Aggiungere l’agar agar alla crema e mescolate bene. Togliere dal frigo la base, versare sopra la crema e livellate bene.
Mettete ora in frigo fino all’indurimento della crema. Spolverare con cocco e the verde come più vi piace… 😉
La torta si conserva in frigo per massimo 1-2 giorni.

Considerazioni:
Questa volta ho usato una teglia più piccola di circa 12-15 cm, probabilmente avanzerà un po’ di impasto per la base che ho usato per fare circa 5 palline che ho ricoperto con del cocco in scaglie…nell’attesa che la torta sia pronta… 🙂
All’assaggio ho notato una lieve differenza di gusto tra la parte ricoperta con the verde e quella con il cocco che mi ha felicemente sorpreso…

1 Punto2 Punti3 Punti4 Punti5 Punti (3 votes, average: 3,67 out of 5)
Loading...
  1. buon ferragosto A

    bless and love!

  2. Silvia Premoli 15 agosto 2017, 21:02

    Grazie Andrea hai avuto la bellissima idea di regalarci la ricetta di questa torta crudista per festeggiare ferragosto! Mi piace molto e ho condiviso il link con amici che sono in vacanza con case al mare o montagna. Chi ha voglia di accendere il forno in vacanza? Un dolce ottimo da servire anche a fine pasto con il caffé presentandolo in piccole porzioni. Il resto si conserva in frigorifero per spezzafame freschi e merende sane e gratificanti. Go vegan!

  3. grazie per la bella ricetta

  4. Davvero una buona ricetta per continuare a mangiare dolci ( sani ) nonostante il caldo

    Aspettiamo nuove calde ricette per torte invernali !

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti