Pesto di frigitelli (peperoncini verdi)

Giugno, un altro mese che ci regala un’ altra verdura stupenda: i frigitelli, i peperoncini verdi non piccanti. Questi che ho usato insieme al basilico sono appena colti, coltivati da me e i miei amici in un piccolo orticello,  sicuro senza pesticidi! Li adoro in tutti i modi, a forno, fritti insieme le patate, con pomodorini, col riso basmati e principalmente crudi tritati nelle insalate. Oggi ne ho raccolti un bel po’ ed ho preparato un delizioso pesto con cui ho farcito gli snack SI&NO di riso della Fiorentini e col resto ho condito una pasta di legumi.

Ingredienti per 2 persone:
10 peperoncini verdi
1 peperoncino rosso piccante (piccolo)
5 noci
1/2 spicchio d’aglio
10 foglie di basilico
olio evo q.b.
sale q.b.

Procedimento:
Lavare e pulire i peperoncini verdi togliendo dall’interno i semini, sminuzzarli e versarli in un frullatore. Aggiungere il peperoncino, l’aglio, le noci, le foglie di basilico, un pizzico di sale e l’olio extravergine di oliva a piacere q.b.(ne ho versato un filo x limitare le calorie). Frullare il tutto.  Condire a piacere crostini, pasta o cereali.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle (32 voti, media: 3,81 su 4)
Loading...
  1. fantastico

    bless and love!

  2. Ma dai, li ho mangiati proprio stasera e ho pensato “Vediamo se c’è una ricetta con i friggitelli” ed eccola qua, ahahahah!

  3. Silvia Premoli 2 luglio 2017, 19:05

    Il pesto di friggitelli è una ricetta che sicuramente mi piacerà, facile e veloce oltre che gustosa soprattutto per chi come noi ama questi piccoli peperoni dolci. Basilico, noci e un leggero sapore di aglio… buonissimi da abbinare a pasta di vari formati o da spalmare sul pane. Come ricorda anche Pina comunque i friggitelli fritti con le patate li adoro sono una vera tentazione gustosissima che “tira su” il morale e rende unica una cena molto basica e semplice. Go vegan!

  4. Io l’altra sera li ho mangiati in tegame (ok lo ammetto, erano surgelati! XD) con le olive nere, quelle un po’ amare. Ci stanno benissimo!

  5. @ Andrea, esistono anche surgelati?

  6. Sì, anche se non ricordo di che marca. Devo chiedere a mia mamma! LOL

  7. Waw bella ricetta 🙂 bravissima

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti