Zucchine in padella

Ricetta che ho imparato nella cucina del ristorante di un’amica, chiacchierando mentre lei cucinava, e poi modificato leggermente. Le dosi sono per una persona.

Ingredienti:
1 cucchiaio di cipolla tritata
2 zucchine a testa
6 mezzi pomodori secchi
1 cucchiaio di foglie di timo, anche secche
10-20 foglie di menta fresche
olio o brodo vegetale o nulla (vedi procedimento)

Procedimento:
Pulite le zucchine e tagliatele a spicchietti/listarelle/dadini/rondelle…come più vi piacciono. Particolarmente consigliate le listarelle, se avete tempo di tagliare, come si vede dalla foto non era il mio caso. Tagliuzzare anche i pomodori secchi senza ammollarli. Qui occhio perchè io “soffriggo per modo di dire”, cioè metto la cipolla in una padella antiaderente e la faccio ammorbidire senza nulla o al massimo un po’ di brodo vegetale ma senza olio,  nulla toglie che voi usiate l’olio però! Quando la cipolla si è ammorbidita, mettere a cuocere le zucchine ricordandosi di girarle spesso. Se coprite la padella con il coperchio vengono più morbide, tipo stufate, e meno croccanti ad ognuno il suo. Cuocere per 5 minuti poi aggiungere i pomodori secchi, time e menta tagliuzzata fine così si mescola meglio e finire di cuocere. Non aggiungo sale perchè non ho ammollato i pomodori.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle (Nessuna valutazione)
Loading...
  1. abbinamento fantastico

    bless and love!

  2. Silvia Premoli 16 maggio 2017, 17:01

    Questa ricetta che con le zucchine fresche e novelle (di quelle che basta una scottata) è la mia preferita. Davvero gustosa grazie al sapore dei pomodorini secchi che possono essere mischiati al ciliegino fresco e alla cipolla. Su suggerimento di Trimi aggiungerò volentieri qualche foglia di menta! Io spesso cucino questo contorno e quando sono di fredda ne preparo in abbondanza, così ne utilizzo una parte per condire della pasta! Go vegan!

  3. Buonissima ricetta anche questa 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti