Tiramisù burro di arachidi e veghella

Ogni tanto un vizietto ci sta! Questa ha riscosso un successone tale che non posso non condividere.
Ingredienti:
400g di Silken tofu
40 gr di cioccolato fondente
200 ml di panna da montare già zuccherata
200 ml circa di caffè
1 cucchiaio di burro di arachidi
1 cucchiaio di crema di nocciole vegan
2 cucchiai di latte vegetale a piacere
Oro saiwa o altri biscotti a piacere

Procedimento:
Dopo aver lasciato per qualche ora la panna in frigo montarla con una frusta, aggiungere il silken tofu, il burro di arachidi e continuare a sbattere il composto fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, aggiungere infine il cioccolato in scaglie. Preparare il caffè, io di solito preparo una doppia dose lunga di caffè espresso in un unico bicchiere e non ci aggiungo zucchero. Procedere assemblando il tiramisù alla classica maniera: uno strato di biscotti inzuppati nel caffè e uno strato di crema alternati finché non si esauriscono gli ingredienti. Per il topping riscaldare a fiamma bassa in un pentolino la crema di nocciole con il latte e poi decorare il dolce (si può mettere anche quando è ancora caldo). Far riposare in frigo almeno 2 ore. È davvero goloso (purtroppo)! Ce lo siamo spazzolato! Buona domenica miei cari 🙂

  1. bella e deve essere anche buona!

  2. poi dicono che i dolci vegani sono “scarsi”….

    bless and love!

  3. Silvia Premoli 15 maggio 2017, 10:07

    Giulia, grazie per la ricetta del Tiramisù: un dolce iper calorico e forse un po’ trasgressivo in termini di grassi ma come tutte le cose che vanno consumate in modica quantità sempre buonissimo! Una esplosione di sapori appaganti: caffé, nocciole, panna, burro di arachidi e biscotti! Si serve fresco di frigo e chi si ferma più? Attenti ai bis! Go vegan!

  4. WOOWWWW!!! Che tripudio!! Ci credo che ha riscosso un successone, è una meravigliaaaa!!!!

    Sottoscrivo il commento di Luca, questo dolce non sembra neanche lontanamente vegano! ^_^

  5. Dev’essere la fine del mondo 😉

  6. Grazie a tutti ragazzi. A detta degli altri è stata la migliore versione del tiramisù fatta da me fino a questo momento 😀
    Non è proprio sano né light (malgrado il silken tofu) ma ogni tanto ci si può anche viziare no?! Lieta di condividerla con voi :*

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti