Rotolini crudisti alla zucca

Siamo un po’ fuori stagione per la zucca, a maggio, ma proprio ieri ho trovato un avanzo al supermercato che avevano pulito e impacchettato già bello pronto solo da sbucciare…non ho resistito.

Ingredienti:
1 zucchina
250-300 g di zucca pulita
10-12 foglie di menta
1/4 di avocado maturo
1 cucchiaio di succo di limone
1 cucchiaio di miso bianco
1 cucchiaino di mix di alghe

Procedimento:
Affettare per il lungo la zucchina con il pelapatate. Tagliare e grattugiare la zucca poi metterla nel frullatore con il resto degli ingredienti e frullare finchè diventa cremoso. Sovrapporre leggermente due o tre strisce di zucchina (io ne ho usate tre alla volta) e mettere un cucchiaio di composto su un lato poi arrotolare con cura.

Note:
Come al solito ho usato miso e alghe come sostituti del sale, nulla toglie che si possa usale il sale invece!

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle (Nessuna valutazione)
Loading...
  1. Usi spesso la menta … con le zucchine l’ho provata anche io. Bella ricetta

  2. @Different sì, la metto un po’ ovunque. Uno studio di qualche anno fa, che cito in fondo, collega l’olio di menta con un miglioramento delle prestazioni sportive. Che funzioni davvero o no, mettere una manciata di foglie in quel che cucino non mi costa nulla.
    https://jissn.biomedcentral.com/articles/10.1186/1550-2783-10-15

  3. Accidenti 🙂 ne devo prendere a litri 😉 ehehe grazie interessante

  4. da “collega” sportivo adoro i tuoi piatti

    bless and love!

  5. bellissima ricetta, semplice e veloce! w il crudo!!!

  6. Bella, nutriente e colorata

  7. Silvia Premoli 11 maggio 2017, 16:00

    Un antipasto fresco adatto alla primavera anche se con la zucca siamo a fine stagione! Una ricetta semplice e crudista! Amo tanto sia la zucca che l’avocado e quindi assolutamente proverò la ricetta. Ci metterò il sale perché le alghe non mi piacciono (vorrei riuscire a farmele piacere visto l’interessante apporto nutrizionale e di iodio)! Tutto il resto è come piace a me! Una spruzzata di aceto balsamico e si impiatta… Go vegan!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti