Crostata kamut e fave di cacao

Ciao! Avevo voglia di provare ad usare le fave di cacao in un impasto per torte, e pensando alla pasta frolla, è uscita questa crostata!

Ingredienti:
250 g di farina di kamut integrale
1 cucchiaio di amido di mais
1 cucchiaino raso di bicarbonato
25 g di stevia
1 pizzico di sale
100 ml di acqua o qb
40 g olio di semi di mais
una/due manciata di fave di cacao
200 g di purea di albicocche bio

Procedimento:
Mescolare tutti gli ingredienti secchi piano piano, comprese le fave di cacao. Aggiungete ora l’olio mescolando bene, successivamente, una volta assorbito, versate l’acqua e amalgamate bene il tutto per andare ad ottenere, una pasta omogenea e liscia. Se necessario aggiungere altra acqua. Al termine, avvolgete la palla con pellicola trasparente e fate riposare l’impasto per almeno 1/2 ora in frigo. Nel frattempo preriscaldate il forno a 180 gradi in modalità statica.
Dopo circa una mezz’oretta togliete la pasta dal frigo e stendetela per uno spessore di circa 3-4 mm e trasferitela in una teglia tonda foderata con carta da forno. Bucherelliamo la superficie con una forchetta.
Con un cucchiaio spalmate la purea di albicocche sulla superficie della pasta, (personalmente, la purea di solito la produco io con solo l’utilizzo della frutta e del succo di limone, ma questa volta ho usato una purea 100% frutta senza alcuna aggiunta di zuccheri o quant’altro trovata in un negozio bio…spettacolare a mio avviso, si sente veramante la frutta).
Mi avanzava dell’impasto dopo aver steso la pasta nella teglia e aver ripiegato i bordi, ma non era sufficiente per il classico reticolo da crostata…allora con un coppapasta ho creato questa decorazione a cuori.
Inforniamo ora a 180° per circa 30 minuti, o fino a doratura della pasta.
Una volta cotta lasciate intiepidire e gustate con una tisana calda… 🙂

Considerazioni:
Non avevo mai provato ad aggiungere le fave di cacao in un impasto e devo dire che mi ha veramente soddisfatto il risultato! Mordendo e masticando la torta, ogni tanto si poteva sentire la consistenza croccante della fava e quel leggero amarognolo caratteristico che secondo me si sposa bene con la dolcezza dell’albicocca. Inoltre mi ha soddifatto l’utilizzo della farina di kamut integlae per la realizzazione di una pasta frolla…da rifare!

1 Punto2 Punti3 Punti4 Punti5 Punti (No Ratings Yet)
Loading...
  1. Silvia Premoli 27 aprile 2017, 19:10

    Una crostata cacao decorata con i cuoricini ci sta sempre bene, anche come dopo cena in queste giornate di freddine e di pioggia che ci sono a Milano fa ancora piacere un dolce un po’ cioccolatoso e calorico! La ricetta mi sembra semplice e alla mia portata, non dovessi avere a portata di mano le fave di cacao userò del cacao di buona qualità sperando che venga buona e anche bella come quella preparata da Andrea nella foto! Go vegan!

  2. bellissima A

    bless and love!

  3. Accipicchia che crostata, complimenti!

  4. Davvero bellissima … la proverò grazie 🙂

  5. Appena l’ho visto sapevo che era la tua! Bellissima e senza dubio buonissima. Fave di cacao – da provare!

  6. Grazie mille! Dai non ci credo V! Adesso riconosci le mie torte solo dalla foto?! Grande 😂😂😂…fa piacere!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti