Crema pasticcera al cioccolato fondente

Per gli amanti del fondente e non, ecco una crema al cioccolato golosissima ottima per farcire torte alla crema o crostate .

Ingredienti:
515 g di latte di riso,soia o miglio
55 g di amido di mais
65 g di zucchero tipo
mascobado (di canna integrale)
2 cucchiaini di cacao amaro
25 g di cioccolato fondente (io ho usato quello con fave di cacao di altromercato)

Preparazione:
Iniziamo polverizzando lo zucchero Mascobado. Inserirlo nel boccale a velocità 7 per 20 secondi. Unire tutti gli altri ingredienti, eccetto il cioccolato e cuocere per sette minuti a 90° vel. 4; Aggiungere ora il cioccolato fondente e mescolare altri 10 secondi vel. 4. Versare la crema in una ciotolina di vetro e lasciare raffreddare prima di usarla.

Note:
Questa crema è adatta per farcire torte, poichè ha una consistenza morbida che personalmente mi piace. Se ritenete che la consistenza sia troppo “liquida” o dovete impiegarla per farcire dolci dove è richiesta una crema più compatta e corposa come nel ripieno dei bignè, crostate o dei CANNOLI SICILIANI VEGAN aumentate la dose di amido di mais a 70 g. Per chi non possiede il bimby è possibile realizzare la crema nel metodo classico sciogliendo a freddo in un pentolino amido, zucchero Mascobado (tritato), cacao, e cioccolato fondente (anch’esso tritato finemente) con il latte vegetale. Seguire poi con la cottura sul fuoco, mescolando continuamente per 10 minuti circa finché la crema non comincia ad addensarsi. Versare la crema in una ciotolina di vetro e lasciare raffreddare prima di usarla.

  1. Marie😀😀😀😀riesci sempre a stupirmi piacevolmente con bontà gustose e sssuperrr😘😘

  2. Anche io uso il bimbi, volevo chiederti, quando aggiungi la cioccolata non c’è bisogno di tritarla prima?

  3. Silvia Premoli 20 marzo 2017, 18:22

    Guardo questa bella ciotola di crema pasticcera al cioccolato fondente e mi viene voglia di intingere un biscotto o affondarci il cucchiaio! Il risultato è fantastico e la crema risulta densa e golosa al punto che si può utilizzare, spalmata sul pane per golose merende o la prima colazione. Mi piace che sia di facile realizzazione e si possa conservare in frigorifero per il giorno dopo…sempre se si resiste dal finirla tutta subito! Go vegan!

  4. bellissima consistenza

    bless and love!

  5. Non ho il bimby proverò a farlo nel modo tradizionale. Bella crema

  6. Ecco fatto… Mi hai fatto ritornare la voglia di fare un bel profiterole… Farcire i bignè con la tua crema cioccolatissima, sarà spettacolare!
    Si, ma ormai mi avvicino ai 50… Devo moderarmi nel mangiare dolci… 🙂

  7. Grazie a tutti per i commenti 🙂

    Per @Pina Bora Cerciello: è facoltativo tritarlo prima o meno, io di solito non lo faccio poichè non appena l’ho inserisco nel bimby e aziono la velocità 4 per 10 sec viene tritato e sciolto subito.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti