Tofu affumicato con verdure “apriti sesamo”

Di tutti i tofu che mangio abitualmente questo è il mio preferito. E’ affumicato ed è cosparso di semi di sesamo e spezie, ed è l’unico tofu che è davvero gustoso mangiato anche da solo. E’ talmente saporito che solitamente lo salto con le verdure all’ultimo secondo perchè non ha necessità di assorbire i gusti, il gusto è lui a regalarlo. Per condire il tutto ho poi scelto di utilizzare olio di sesamo e gomasio per rimanere in tema “apriti sesamo”.
Ingredienti:
1 panetto di tofu affumicato al sesamo
2 patate
1 carota
1 zucchina
2 peperoni dolci piccoli
olio di sesamo e gomasio qb
Procedimento:
Pelare le patate e tagliarle a tocchetti, affettare i peperoni (io ho utilizzato quelli piccoli e dolci), con una mandolina affettare carota e zucchina. Scaldare in una padella due cucchiai di olio di sesamo e fare saltare le verdure. Se dovessero asciugare troppo aggiungere qualche mestolo di acqua. Consiglio di non salare troppo se utilizzate questo tipo di tofu perchè è già molto sapido, io ho insaporito con del gomasio autoprodotto. Quando le verdure sono cotte, tagliare a cubetti il tofu e saltare tutto per pochi secondi.

  1. Silvia Premoli 10 marzo 2017, 21:35

    Questa ricetta mi piace e vi racconto perché: anche se il tofu non è la mia passione ho avuto modo di utilizzarlo in versione affumicata per alcune ricette ed è molto più gradevole. Come suggerisce Simona poi unito al sesamo e spezie sarà ancora meglio! Ci un piatto sano, molto gustoso e veloce da preparare se poi lo abbiniamo poi a queste quattro verdure che si completano molto bene come colori e sapori. Ci aggiungerò delle olive nere dolci. Go vegan!

  2. Simona, che piatti gustosi 😋

  3. Mai assaggiato il tofu affumicato, dovrò rimediare al più presto. Il tuo piatto è bellisssimo e sicuramente ottimo.

  4. Grazie ragazze….è buonissimo il tofu affumicato Veruska..io questo con aggiunta di semi di sesamo lo adoro.

  5. veramente primaverile G

    bless and love!

  6. bella e colorata questa ricetta

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti