“Cous cous” raw

Oggi mi sono ritrovata delle belle verdure fresche e biologiche, in veranda ho delle belle piantine aromatiche, è anche una bella giornata di sole e mi sono detta: perché non approfittare e mangiarle tutte crude?!Ingredienti (per 2 persone):
1 cavolfiore viola piccolo
noce moscata
sale rosa
pepe
limone
olio evo
4 pomodorini gialli
4 pomodorini fragolino
1 pezzo di daikon
1/2 peperone rosso
1 carota piccola
1 zucchina piccola
basilico
1 pezzetto di cipolla fresca di Tropea

Procedimento:
Lavare e lasciare asciugare il cavolfiore, tagliarlo a pezzi metterlo nel frullatore; aggiungere un po’ di noce moscata grattugiata,  pepe e frullare il tutto. Versare il cavolfiore ottenuto a mo’ di cous cous in una terrina, aggiungere un po’ di sale, succo di limone e lasciar macerare per 2 ore. Pulire, lavare tutte le verdure, tagliarle in piccoli pezzi, condire con un po’ di sale, pepe, olio, limone e guarnire con basilico. Aggiungere le verdure al cous cous e porre in frigorifero.

1 Punto2 Punti3 Punti4 Punti5 Punti (23 votes, average: 3,91 out of 5)
Loading...
  1. Che bei colori…mettono allegria. Gli ingredienti mi piacciono tutti, bel piatto 🙂

  2. potere dei colori

    bless and love!

  3. Silvia Premoli 20 febbraio 2017, 22:28

    Come si nota che abbiamo tutti voglia di verdure fresche, di luce e di bella stagione!
    Aumentano sul nostro Veganblog le ricette con verdurine crude, miste e dai colori in festa! Il cous cous è sempre un’idea vincente e in questa versione veloce, gradevole sorprenderà anche gli ospiti dell’ultimo minuto! La cipolla di tropea e il cavolfiore aggiungono sapore e profumo! Go vegan!

  4. Mi stavo chiedendo dove fosse il cous cous 🙂 poi ho capito! Bella idea

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti