Rawiolo di zucca aperto

Cucina crudista gourmet. Pensando e ripensando ad un menù natalizio sano leggero e naturalmente cruelty-free ho studiato dei piatti crudisti e così è nata l’idea di questo raw raviolo di zucca aperto. Un raviolo dal gusto leggermente speziato, tipico del Natale, che si sposa perfettamente con la dolcezza della zucca. Una sfoglia delicata con un cuore cremoso, ottimo come antipasto. La preparazione è molto semplice e veloce, tempi di essiccazione a parte naturalmente.
3
Ingredienti per la sfoglia (per 3 rawioli):

250 g di zucca (€ 0.25)
acqua qb
1 pizzico di rosmarino
1 pizzico di aglio in polvere
1 pizzico di curry
1 pizzico di noce moscata (in tutto € 0.10)

Ingredienti per il ripieno:
45 g di zucca (€ 0.45)
60 g di mandorle (€ 80)
2 cucchiai di capperi (€ 0.45)
salsa di soia (€ 0.05)
rosmarino (€ 0.025)
noce moscata (€ 0.025)

Procedimento:
Frullare la zucca con le spezie e un goccio d’acqua qb per avere un composto omogeneo. Lasciare 1/2 oretta a sgocciolare per eliminare l’acqua in eccesso. Mettere in ammollo le mandorle per 1 notte intera. Stendere il composto sulla carta forno, dev’essere molto sottile. Lasciare essiccare a 42° in essiccatore oppure in forno con sportello aperto. Nel frattempo pelare le mandorle, frullarle con tanta acqua quanto basta a coprirle a filo e i capperi ben dissalati. Mettere il composto in una fuscella su un rialzo in frigorifero a scolare il siero in eccesso.
2
Tagliare la zucca a dadini molto piccoli della stessa dimensione e lasciarla a marinare per 1/2 ora in un goccio di salsa di soia (poca altrimenti copre il sapore della zucca), rosmarino e noce moscata. Staccare la sfoglia dalla carta forno, tagliarla in quadrati regolari, deporre 2 quadrati di sfoglia a rombi che si accavallano, aggiungere il formaggio di mandorle e poi la zucca a dadini; finire la composizione con un pezzo di sfoglia piegata a triangolo.

P.S.:
Spesa totale € 1.80, a persona € 0.60.

1 Punto2 Punti3 Punti4 Punti5 Punti (No Ratings Yet)
Loading...
  1. a parer mio una magnifica presentazione

    bless and love!

  2. Donatella Buratti 12 dicembre 2016, 14:24

    Da provare e far assaggiare a chi pensa che la zucca cruda non sia buona. Ho già in mente un paio di scetticoni della mia famiglia 🙂 🙂

  3. @luca grazie mille ??
    @donatella vai con gli scetticoni!! ✌✌✌

  4. Che forza questo piatto! 😉
    Brava! 😀

  5. BUON ANNO A TUTTE LE CHEF DI VEGANBLOG !!!

  6. Caspita! Complimenti…. bellissimi colori e quindi ottima energia!
    Idea simpatica e anche gourmet !
    Ha messo anche del prezzemolo per la decorazione ?

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti