Gnocchi ripieni

Queste belle palline ripiene sono squisite. È la prima volta che faccio gli gnocchi ripieni e quindi, per motivi di sicurezza, ho preparato anche i classici al sugo di pomodoro, ma francamente non ce n’era bisogno. Sono buonissimi e, anche se sono più lunghi nella preparazione rispetto ai gnocchi semplici, la fatica vale la pena di farla.gnocchiIngredienti:
1 kg di patate rosse
340 g di farina T1

Ingredienti per il ripieno:
anacardi al naturale
mozzarisella
aglio orsino
prezzemolo fresco
sale

Ingredienti per il condimento:
funghi Portobello
prezzemolo fresco
salvia fresca
erba cipollina fresca
aglio
dragoncello fresco
sale
olio evo

Procedimento:
Mettete in ammollo gli anacardi in acqua per 4-5 ore. Poi frullateli, aggiungete mozzarisella, prezzemolo, aglio orsino e sale. Continuate a frullare fino ad ottenere una consistenza densa. Non aggiungete acqua!! Preparate gli gnocchi come al solito: lessate le patate con la buccia, spellatele e passatele allo schiacciapatate. Unite la farina e impastate ancora calde! Lavorate l’impasto brevemente e velocemente. Ricavate tanti lunghi cilindri e tagliateli a pezzetti che andrete a riempire con la crema. Le palline sono grandi più o meno come una pallina da ping pong. Lessateli e appena vengono a galla sono pronti. In una padella con olio evo iniziate a soffriggere le erbe aromatiche con aglio e funghi tagliati a piccoli pezzetti. Aggiungete gli gnocchi cotti e saltateli nel condimento. Ho fatto anche gli gnocchi classici al pomodoro. Gnam!!!
ripieno
Un piccolo consiglio:
Non cucinate mai gli gnocchi tutti insieme, a meno che non abbiate un enorme pentolone. Io lo faccio in 3 riprese, in modo che non si tocchino in acqua. La cottura è più veloce e non se ne rovina nemmeno uno!gnocchiripieni

  1. Donatella Buratti 21 ottobre 2016, 09:15

    Un piatto davvero sostanzioso! Complimenti per le belle foto che fanno venire… FAME!!!

  2. che definizione pazzesca le immagini

    bless and love!

  3. Bellissimi! Gli anacardi danno quel gusto in più che adoro! Complimenti!

  4. Vi ringrazio! Hai ragione Andrea,anacardi sono meravigliosi!Si prestano a tante ricette.

  5. Provali tritandoli finemente con melograno, succo di limone, timone prezzemolo! ?

  6. Deliziosi… fantastici… da copiare subito! 😉
    Veruska sei un mito!!! 😀 😀 😀

  7. Anoi tutti in famiglia sono piaciuti un sacco! Non vedo l’ora di rifarli magari sperimentando un ripieno diverso.

  8. Donatella Buratti 25 ottobre 2016, 14:07

    Veruskina cara, fammi sapere quando li rifai, così “casualmente” passo da quelle parti e ti citofono 🙂

  9. Per me una porzione di entrambi, grazie!

  10. mmmh! Un’ottima idea per far assaggiare qualcosa di sfizioso a chi non è vegan!

  11. Concordo con Ishtar !
    Brava ! e sempre ottime foto… che ne dice Ishtar ( fotografa ) delle foto di Veruska?

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti