Torta banana

Meravigliati ogni giorno della tua capacità di cambiare…
20160609_112745
Ingredienti:
75 g di farina di riso
40 g di farina di mais fumetto
20 g di fecola
15 g di amido di mais
4o g di zucchero di canna
35 g di olio di mais
5 g di cremor tartaro
4 g di bicarbonato
14o g di polpa di banana schiacciata
67 ml di aquafaba
25 g di acqua o latte di riso
1 C di succo di limone

Procedimento:
Montate l’aquafaba in una soffice nuvola bianca. Incorporate l’olio mescolando dal basso verso l’alto e poi unite lo zucchero sempre mescolando dolcemente. Aggiungete al composto ottenuto la polpa di banana che avrete schiacciato e irrorato con il succo del limone e l’acqua. Riunite in una terrina le farine, il bicarbonato e il cremor, e incorporatele al composto precedente preparato. Lavorate tutto assieme e versate poi il composto in una tortiera di 20 cm di diametro, unta e infarinata. Cuocete in forno a 150° per 12 minuti. Il tempo e la temperatura possono variare a seconda di ciascun forno… 😉
20160609_113712
Soffice e deliziosa, vi conquisterà…20160609_113500

  1. Deliziosamente sana e golosa! 🙂

  2. L’aspetto è meraviglioso, dev’essere buonissima a colazione!

  3. A costo di essere fraintesa: io ADORO LA BANANA!!!!!

  4. Buona da pucciare nel latte di riso… ?
    e squisita anche così da sola o farcita al cioccolato… Mmmmmh ????!!!
    Grazie Niki per questa chicca golosa ?????

  5. Wow! Si vede che è rimasta bella soffice e umida, complimenti!
    Buona giornata a tutte!
    Lalla

  6. Che bonta’ Niki!!! Sembra sofficissima e leggerissima, che a volte e’ difficile con i dolci senza glutine! Mi viene fame!!!!

  7. Cara Niki,le tue ricette mi sono sempre venute bene e quindi farò anche questa!

  8. Senza glutine, mi piace ancora di più

  9. Patrizio Paoletti

    bless and love!

  10. Luca:P.P. chi?

  11. Grazie ragazze… grazie Luca… 🙂 🙂
    Si resta proprio umida e morbida… il giorno dopo ancora meglio…
    E’ poco dolce, noi non amiamo dolci zuccherini ma potete aumentare secondo i vostri gusti. 🙂

    Essendo senza glutine non lievita naturalmente, ma ciò non toglie la sua bontà 😉

    Felice weekend a tutti… solo cose belle… gioia e luce! 🙂 🙂

    @Luca:
    PP… ??? what’s mean? 🙂

  12. al lavoro un paio di giorni fa due clienti leggevano frasi del sopracitato PP, credo sia una sorta di life coach o qualche figura similare e tra quelle lette c’era la frase che tu hai usato come apertura della ricetta, mi era rimasta impressa e ho fatto il collegamento mentale

    bless and love!

  13. @Luca:
    Ecco svelato il mistero… 😉
    Trovo sia una frase bellissima…

  14. La ricetta é squisita? …questa torta così soffice e bella sembra davvero perfetta per ogni momento della giornata ? …che dire poi della frase iniziale…meravigliosa come te dolce Niki❤️ Due bacioni grandi??

  15. Scusate l’ignoranza,hanno due funzioni diverse amido di mais e fecola? e poi mi chiedevo se è proprio necessaria la precisione delle dosi (67 ml,4 gr,5 gr)…. Non sono un’esperta,grazie x la
    pazienza!

  16. @EnricaAnnalisa:
    Fiorellini belli…! 🙂 🙂 Grazie! 🙂 Si è venuta proprio bella morbida… 😉
    Un bacione a entrambe! 😉 🙂

    @: Martha.
    Tranquilla… :)è giusto anche porre domande… 😉 i 67ml sono precisi x quanto riguarda l’aquafaba perché in pratica va a sostituire un uovo e mezzo… x un uovo occorrono 45ml di aquafaba.

    Lievito e bicarbonato …ho trovato giusta quadra fino a che il dolce avesse una buona riuscita… 😉

    Fecola e amido… puoi mettere anche solo amido o solo fecola… non amo molto la fecola e così ho integrato con l’amido.
    Grazie di essere passata… 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti