MozzaVegrella

E MozzaVegrella fu…
1
Ingredienti:

1 l di latte di soia al naturale
3 cucchiai abbondanti di lievito alimentare
20 g di fecola di patate
10 g di farina di semi di carrube (altrimenti aggiungete altri 10 g di fecola di patate)
10 g di olio di semi di girasole
1 cucchiaio di olio di cocco
5 g di agar agar
3 g di cipolla in polvere
4 g di sale

Procedimento:
In una pentola unire tutti gli ingredienti senza formare grumi, versare prima i liquidi e sciogliere, con una frusta a mano, tutte le polveri singolarmente. Una volta che abbiamo ottenuto il composto liscio e fluido, portiamo ad ebollizione e lasciamo bollire per 4-5 minuti a fuoco basso, continuando a girare. Foderare delle tazze con della pellicola trasparente e versare il liquido ottenuto, chiudere e tenerle sospese, devono solidificare a temperatura ambiente e prendere forma. Successivamente trasferire in frigo a riposo per 2-3 ore.
2
P.S.:
Per questa ricetta mi sono ispirato ad una ricetta di Provegolose.

  1. direi degna della nostra cara LLL

    bless and love!

  2. A prima vista sembravano vegguova ihih 😆
    ma poi le ho guardate piú da vicino e ho letto la ricetta ? : che carine ??? …
    Bravo Basco Evvaiiiiii ⭐? !!!

  3. Ah! A noi Nonno Nanni ci fa un baffo! ?

  4. Che bomba! 😀 Quasi quasi me la preparo per la cena di stasera 😉

  5. MMMMH….proprio quella ke cercavo! La proverò presto…. ^_^

  6. Come faccio a tenerle sospese? Non ho capito… mi sfugge qualcosa 🙂 Devono essere veramente buone e vorrei provare. Grazie 🙂

  7. Grazie per la dritta! Forse ce la posso fare! ? buona giornata!

  8. Linda io ho usato una pentola alta su cui ho messo un paio di mestoli posizionati orizzontalmente e con delle mollette o pinzette le ho tenute sospesi.

  9. Ho provato la ricetta oggi…ora sono appese a raffreddare, dopo le metto in frigor….quando saranno pronte per l assaggio …vi riscrivo….ciao a tutti

  10. Ciao scusa se ti chiedo, è possibile sostituire l’olio di cocco? Se sì con cosa??? Grazie 🙂

  11. Sono sicura che siano squisite, le proverò a breve. Secondo te si possono fare anche con qualche altro latte vegetale?

  12. @destino certo anche con latte di anacardi e anche di canapa…

  13. Wow …meraviglia….chissà se usandole sulla pizza si sciolgono…da provare…

  14. @Gnappa ti posso dire con certezza che fondono senza problemi anche in un panino dove la temperatura è piu bassa rispetto a quella per cuocere la pizza 🙂

  15. Complimenti. Davvero 😊

  16. Innanzitutto complimenti ricetta davvero utile e risultato gustoso… Premettendo che ho inserito i 10gr di fecola in più al posto della farina di semi di carruba ed olio d’oliva al posto di olio di cocco, unico neo è stato il non essersi solidificate le “mozzarelle* neanche dopo 4 ore di frigo, nonostante il sapore come ho detto era davvero ottimo anche se non ricorda la mozzarella ma più “formaggiosa” la consistenza era simile a un formaggio spalmabile colloso (stracchino direi) e colore del latte di soia. Cosa può essere andato storto? Ha fatto anche dei grumi in cottura che neanche con il minipimer si son tolti. Grazie ancora e attendo una risposta!

  17. Ciao Salvatore molto dipende anche dal latte di soia che usi, perchè come sai non tutti si “addensano” allo stesso modo, inoltre l’olio di cocco permette di poter solidificare il prodotto finale in modo più efficace

  18. Grazie della risposta! Purtroppo non avevo l’olio di cocco, la prossima vedo di trovarlo. Il latte di soia è quello del Lidl al naturale.

  19. @salvatore guarda la % di soia che è stata usata per fare quel latte e degli altri ingredienti. Se non riesci a farlo tu usa quello della Coop al naturale senza zucchero e altre vitamine aggiunte

  20. Gentilissimo ti ringrazio, proverò come hai detto!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti