Biscottini al cardamomo

Per chi ama il cardamomo, ecco dei biscottini insoliti… perfetti per accompagnare un caffè dopo un pasto…  a
Ingredienti:
120 g di farina semi integrale di farro
30 g di farina di riso integrale
35 g di malto di riso
10 g di zucchero di canna mascobado
5 g di cardamomo in polvere
6 g di cremor tartaro
25 g di olio di girasole
scorza grattugiata di 1 limone
acqua qb

Procedimento:
Polverizzate il cardamomo dopo averlo privato del baccello. Mescolate gli ingredienti secchi con la scorza grattugiata del limone. Emulsionate l’olio con il malto e poca acqua tiepida. Unitela alle farine e amalgamate il tutto aggiungendo acqua quanto occorre, fino ad avere un composto morbido e liscio che andrete a stendere in una sfoglia alta 1/2 cm da cui ricaverete i vostri biscotti. Dopo averli messi su carta forno, infornateli a 180° per 10-12 min.
b
Il sapore delizioso che unisce il cardamomo al limone mi ha conquistata… li ho già preparati tre volte, irresistibili! Buona Pasqua ad ognuno di voi… perchè la serenità e la gioia regnino nei vostri cuori sempre…2

1

  1. Eccola la nostra fatina dei biscotti, che ci regala una ricettina per Pasqua! Il cardamomo nell’impasto ci è sempre piaciuto un sacco? Proveremo anche la tua versione!?? un bacio grande Niki adorata? E tanti tanti auguri di buona Pasqua!??

  2. Come sempre biscotti magici. Mitica Niki, grazie per le tue ricette! Sono sempre infallibili con risultato assicurato ;D

  3. P.S.
    Cardamomo + Erbivora = Love
    Ah ah ah ah ah…come nei diari delle medie…ah ah ah!
    Grazie Niki, buona Pasqua, piena di biscotti, allegria e serenità!

  4. @EnricaAnnalisa: ?Sempre carinissime… grazie fiorellini cari? sono innamorata del cardamomo…! ? Lo metto anche nella polvere del caffè… ? è delizioso… ? Ho curiosato sul blog e ho visto che ci sono già alcune ricette di biscuits con cardamomo… e io che credevo di avere scoperto l’acqua calda ?ahahahahah… ☺? Proverò al più presto anche i vostri… Auguri dolcissimi anche a voi! Felice Pasqua fiorellini belli… ?? ??

  5. @Erbivoraincucina: Bellissima dedica! ? Grazie bella Erbivorina… ? Felice Pasqua pure a te… un bacione! ??

  6. Cara Niki devo assolutamente recuperare tutte le tue ricette visto il tuo bel ritorno qui su Veganblog. Invece io manco da un pò, ma pure io sono di nuovo a casa! 😀 Questi biscotti sono pieni di amore. Ciao Niki 🙂 Un bacio

  7. @Ametista:
    Bentornata…! 🙂
    Grazie dolce Ametista… 😉 🙂
    Un bacione…!

  8. Mmmmmh… che profumo delizioso… Si sente fin qui 🙂 !
    Molto particolari, davvero, questi biscottini, direi preziosi… Da tenere in serbo per i momenti speciali 😉
    Buona Pasqua tessora ??????

  9. La torretta di biscofiorellini mi piace da matti 😉 !
    Uno, due, tre… uno tira l’altro da tuffare nel the ? !

  10. @ Lali:
    Grazie anima… 🙂
    Sono unici da soli, con il tè o nel latte…
    Ed hai ragione… uno tira l’altro! 🙂
    Un bacione!

  11. per me caffè aromatizzato al cardammo, per voi i biscotti

    bless and love!

  12. Devono essere deliziosi come tutti i tuoi biscottini 🙂
    Ho il cardamomo in casa, non sapevo dove usarlo, ora m’hai dato una bella idea!
    Quindi apro la bacca e uso solo i semini neri che sono all’interno? Non so se riuscirò a polverizzarlo col mio frullatore… Proverò
    Ciao
    Lalla

  13. Io non ho mai assaggiato il cardamomo! Dove si può acquistare? Questi biscotti sembrano proprio “frollosi” e buonissimi! Sarà la volta buona che assaggio quest’ingrediente per me sconosciuto ?

  14. @Lalla:
    Grazie Lalla! Che bel complimento… fare biscotti è la mia passione, anche se la maggior parte delle volte li faccio da regalare… beneficiano sempre i miei fratelli, mum, e persone speciali… 😉

    Certo… macina solo i semini neri. Se hai un macinacaffè sarà perfetto. Altrimenti un piccolo tritatutto, ma devi metterne in grande quantità per poterlo macinare.
    Ti conquisteranno… regalano ai biscotti un sapore favoloso!
    Felice giornata… e se provi fammi sapere… 😉 🙂

  15. @Luca:
    Il caffè è speciale! 😉 Provalo! 🙂

    @ IamGiuly.
    Io lo prendo a peso in erboristeria… 😉
    Appartiene alla famiglia delle Zingiberaceae, e si ricava da una pianta tropicale. Ha un sapore fruttato che ricorda il limone…
    Lo uso anche per aromatizzare le pietanze…
    Un bacione! 🙂

  16. Grazie Niki, sei gentilissima!
    Lalla

  17. Buoni buoni Niki,saranno fatti a breve!

  18. @Lalla.. figurati… ?? ??

  19. @: Veruska… prova li è fammi sapere… ???

  20. Sgrunt…! ? che errori di sctittura ho fatto..
    questa tastiera fa cio’ che vuole… ?

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti