Colazione frontiera

Ho chiamato “frontiera” questa colazione perchè per me è un approdo a cui non immaginavo di giungere. So da tempo che i “greens” fanno ultra bene alla nostra salute e sono ultra consigliati a colazione, ma il colore verde alle sette del mattino non mi aveva mai ispirato un granchè. Eppure…
Colazione frontiera
Ingredienti:
1 cespo di insalata Gentilina
1-2 banane mature
1 arancia spremuta
2 mele Pink Lady bio
1 cucchiaio di semi di lino
1 cucchiaio di mandorle non pelate
1 cucchiaio di avena integrale (o grano saraceno) crudi
1/2 cucchiaino di cannella
1 pezzetto piccolo di zenzero fresco
1 cucchiaio di uvetta sultanina

Procedimento:
Frullare assieme il cespo d’insalata, il succo di arancia, il tocchettino di zenzero e la banana fino ad ottenere una crema liscia (ma mi raccomando, a scatti, in modo da non surriscaldare le lame). Macinare finemente, col macinino da caffè, i semi di lino, le mandorle e il cereale scelto. Tagliuzzare la mela a tocchetti, senza privarla della buccia. Versare la crema verdolina in una bella ciotola, aggiungervi lo sfarinato di semi e cereali, le mele tagliuzzate, la spruzzata di cannella e la manciata di uvetta. Mescolare e mangiare. Una bomba di energia!

Considerazioni:
Di recente avevo pubblicato la Colazione Kousmine: questa ne costituisce una variazione, nata dal fatto che per me lo yogurt di soia, ingrediente base dell’altra ricetta, era troppo pesante… così l’ho sostituito con l’insalata.  Se questo metodo vi piace: fatemi sapere i vostri abbinamenti!

1 Punto2 Punti3 Punti4 Punti5 Punti (No Ratings Yet)
Loading...
  1. Come vorrei venire a fare colazione da te!! 😀 😀 Buonissima sanissima bellissima!!!

  2. Beh, in effetti sbalordisce anche, me il verde a colazione! ma fatto da te lo assaggerei senza esitare! 😉

  3. Anche noi per un bel periodo abbiamo fatto colazione secondo il metodo Kousmine…poi in mancanza di una fioccatrice vicino casa, e di tempo per frullare tutto al momento, abbiamo pian piano smesso 🙁
    Questa colazione invece dovremmo provarla!! 😀 un bacione Erb :*

  4. Che delizia questa colazione! Bravissima Erbivorina!!

  5. Grazie a tutti! Provatela: dà un sacco di energia!
    Erb

  6. già fatto ma non per colazione, confermo comunque è energia allo stato puro, zero pesantezza e tanta energia

    bless and love!

  7. Allegra, salutare, fantasy e piena di brio … e poi io adoro le cose verdi 😆 :mrgreen: !
    Grazie Erbina 😛 !

  8. Queste sono le colazioni sprintose! 🙂
    Anche io assaggerei subito :mrgreen:

    In questi giorni la mia colazione è composta da yogurt soia con muesli di cereali, mela e carota a dadini… con una bella presa di curcuma e un zic di pepe nero sopra… Mi sazia più della solita colazia con tè verde, fette con marmellata e due biscotti…

    Per quanto riguarda energia… 🙂 🙂
    Ne ho fin dal mattino presto… 😉

  9. Ciao erbivoraincucina. Sono circa tre settimane che per colazione mi preparo qualcosa di molto simile. È davvero raro che mantenga lo stesso tipo di colazione per tanto tempo, ma questa pare non riesca a stufarmi 🙂 . Anche la mia è MOLTO VERDE perché ci metto la spirulina in polvere (per me assolutamente deliziosa). Cmq, farò così: domani mattina faccio la foto e poi la pubblico. È un bel po’che non metto ricette 🙁 . Cerceró di rimediare, tra un esercizio e l’altro di giapponese 😀 😀

  10. Ciao Rita…sono in attesa della tua variante…
    Nel frattempo: grazie a tutti!!! Niki: ganza anche la tua! Trovo che le colazioni vegane possano diventare delle vere e proprie ricette, gustose per il palato e cariche di vita.
    Buona giornata a tutti 🙂

  11. Si si Erbivoraincucina adesso preparo l’articolo 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti