Marmellata di arance alle spezie

Un superclassico invernale che ho preparato con la sovrabbondante produzione di arance dell’albero di casa dei miei, arance non trattate e piccoline – molto saporite – con delle varianti possibili grazie a spezie (cannella e vaniglia) che mi ha portato recentemente mia sorella dallo Sri Lanka.
10.marmellata di arance
Ingredienti:
1,5 kg di arance pulite
buccia tritata di 4-5 arance
1 kg di zucchero di canna
1/2 mela
semi di 1 baccello di vaniglia (opzionale)
zenzero fresco (opzionale)
3 stecche di cannella (opzionale)

Procedimento:
Lava accuratamente le arance e scegline 4-5 con una bella buccia colorata; sbuccia con un coltellino affilato questi 4-5 frutti, in modo da togliere solo la parte arancio senza intaccare il bianco e metti da parte. Sbuccia con cura tutta la frutta fino ad arrivare a 1 kg e 1/2; tagliala a pezzetti e mettila a riposare in una pentola dai bordi alti per tutta la notte insieme allo zucchero, alle bucce tritate e ai semi di vaniglia. Il mattino dopo metti la pentola sul fuoco, aggiungi la mezza mela grattugiata e fai cuocere a fuoco lento, schiumando di tanto in tanto, ci vorrà 1 ora, 1 ora e 1/2. Nel frattempo pulisci e trita finemente un bel pezzo di zenzero fresco – dipende molto dai gusti personali, io ne metto un bel po’, diciamo un pezzo della grandezza di 3-4 noci, per intenderci. Passa velocemente il frullatore ad immersione nel composto che sta ancora cuocendo, aggiungi lo zenzero, mescola bene e versa in vasetti di vetro puliti con l’accortezza di lasciarli freddare capovolti. Se preferisci la variante alla cannella, segui la ricetta, ma la sera prima aggiungi alle arance, al posto dello zenzero e della vaniglia, le 3 stecche di cannella, che toglierai al momento di passare il mixer ad immersione. In questo caso però, prima di chiudere i vasetti con la marmellata calda, puoi infilare al centro del vasetto un pezzo delle stecche, continueranno a profumare la marmellata anche nei giorni successivi. Buona colazione 🙂
12660366_1091734374181467_597935047_n
Mi fa piacere presentarvi Teddy, il mio compagno pelosetto; ha fatto 3 anni di “riformatorio” (canile) e da quasi 5 sta con me, è un amico imbattibile.

1 Punto2 Punti3 Punti4 Punti5 Punti (No Ratings Yet)
Loading...
  1. Meravigliosa slurp!!! ;-P ;-P ;-P
    Un bacio a te e una carezza a Teddy (che amore) 🙂 !

  2. senza offesa per la tua marmellata, ma il peloso è un amore divino

    bless and love!

  3. caro e bellissimo Teddy….

  4. Per prima cosa una carezza al tuo Teddy… è dolcissimo… 😉

    E complimenti per la marmellata speziata! Fortunata ad avere un aranceto… queste sono ricchezze preziose 🙂

  5. Wow! Adoro le marmellate! Quelle vere, di agrumi!!! E la tua versione sembra pericolosa… Secondo me crea dipendenza!

  6. già la immagino sul del pane caldo 🙂

  7. Ciao Niki e Teddy!!! Complimenti per la squisitezza della marmellata e per la bellezza dell’amico a quattro zampe.. Ha un musetto che ruba il cuore!!!
    Per quanto riguarda la ricetta, mi chiedevo quanti vasetti di marmellata (di che grandezza poi?) venissero fuori con queste quantità di ingredienti 🙂
    Scusa l’ignoranza ma sarebbe la mia prima marmellata, non ho idea di come funzioni 🙂
    Grazie ancora!!!
    Paola

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti