Barrette di frutta secca

E finalmente ce l’ho fatta! Sono riuscita a preparare le barrette fatte in casa 😀 Tipo quelle che si trovano al supermercato, ma molto, molto più sane: senza zuccheri aggiunti e al 100% raw! Davvero ottime e perfette da portarsi in giro e da sgranocchiare come snack super energetico 🙂FullSizeRender (1)
Ingredienti:
90 g di datteri denocciolati
90 g di prugne secche denocciolate
90 g di bacche di goji
45 g di cocco rapè
10 g di semi di chia
100 g di crusca di avena
100 g di mandorle
acqua qb

Procedimento:
Frullate l’avena insieme alle mandorle tostate e mettete da parte. Frullate anche i datteri, le prugne e le bacche di goji insieme a 2 cucchiai di acqua (eventualmente, se non dovessero starci comodamente tutti gli ingredienti nel frullatore in una volta sola, frullatene prima metà e poi l’altra metà). Unite i 2 composti aggiungendo anche i semi di chia ed il cocco rapè. Amalgamate bene prima con un cucchiaio e poi impastate con le mani. Stendete il composto in una teglia, cercando di renderlo il più uniforme possibile. Tenete in frigo per 3-4 ore, dopodichè ricavate circa 15 barrette tagliandole con un coltello. Conservate le barrette in frigorifero in un contenitore ermetico.

1 Punto2 Punti3 Punti4 Punti5 Punti (No Ratings Yet)
Loading...
  1. raw power force

    bless and love!

  2. Fantastiche le barrette! Luca, approfitto per segnalarti che anceh queste le faccio con i famosi “resti” dell’estrattore.

  3. Grande Stellina! 🙂
    Un bacio! 🙂

  4. Ecco, tra tutte le ricette di barrette questa è l’unica che davvero mi piace. Quanto si conservano in frigo? HAi provato a surgelarle? Dovrebbero scongelarsi bene se ci metti poca acqua, no?

  5. Ok devo rifornismi di cereali e frutta secca 🙂 Buone!

  6. sono contenta vi siano piaciute!!! 😀 @Rita si conservano anche per una decina di giorni 😉 no,non ho provato a congelarle ma credo che si potrebbe fare!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti