Frisceau quasi genovesi

Uno sfizioso stuzzichino da gustarsi e da leccarsi i baffi. Le ho fatte proprio ora per la prima volta e già me le immagino insaporite con altre spezie e sapori. Dipende solo dalla nostra fantasia. Ecco come ho fatto io.1vegIngredienti:
100 g di pasta madre (rinfrescata da alcune ore)
220 g di farina 0
200 ml di acqua
1 cucchiaino di sale
1 pizzicco di pepe
aglio orsino essiccato
olio (per friggere)

Procedimento:
Preparate l’impasto con gli ingredienti sopraelencati. Viene fuori una pastella appiccicosa, ma abbastanza densa. Lasciate lievitare circa 4 ore. Poi, con l’aiuto di un cucchiaino, buttate dei pezzetti nell’olio bollente e friggete fino a doratura.2veg

3veg
Capisco che il fritto fa male. Io purtroppo amo la frittura e me la concedo volentieri. Inoltre mi sono innamorata dell’aglio orsino!!! Lo metterei ovunque, ma credetemi che in questa ricetta ci sta meravigliosamente bene! Ci vederei bene anche una salsina piccante… sarà alla prossima!

1 Punto2 Punti3 Punti4 Punti5 Punti (No Ratings Yet)
Loading...
  1. Ohibò sono stra-appetitosi 😆 !!!
    Quasi uno gnocco fritto vegan 😉 …
    Li farò come antipasto per le feste 🙂
    Grazie tessora 😛

  2. l’aglio ordino crea dipendenza

    bless and love!

  3. Confermo Luca. Io sono già agliodipendente. Grazie Lali,hai ragione,sono ottimi come antipasto.

  4. Mmmmm…..che dici saranno buoni anche freddi??? Li vorrei provare a un buffet che sto organizzando, ma non posso friggere al momento 😉 😀 Strepitosi!!!! 😛

  5. Ame questo non te lo confermo. Io li ho fritti e sono spariti quasi subito..insomma..non si sono raffreddati;-)

  6. Il fritto fa bene al cuore 🙂

  7. Bellissimi! chissà perchè ci ho immaginato dentro dei semini di finocchio o cardamomo!

  8. Grazie Veruska, vedremo. Se provo ti saprò dire 😉

  9. Da ligure quasi Genovese ti dico che sono perfetti !!! 😀

  10. Grazie Renata questo mi fa piacere tantissimo. Li avevo dato un’altro nome ma poi li ha assaggiati mio genero e mi ha detto che sono proprio come quelle genovesi!

  11. Potrei svenire se ne avessi una calda tra le mani oraaaaaaaaaa !
    Favoloseeeeeeee !

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti