Frittura di tempeh

Visto che è rimasto un pò di tempeh nel frigo dall’altro giorno, gli ho fatto fare questa fine. Lo ha mangiato persino mio marito – strano, ma vero 😉 dicendo persino che era buono!!!blogvegIngredienti:
tempeh
farina di ceci
acqua
pane grattugiato
prezzemolo
garam masala
sale
aglio
olio di girasolevegProcedimento:
Tagliare il tempeh a bastoncini e lasciarlo marinare nella salsa shoyu. Preparare la pastella con farina di ceci, acqua e aromi: garam masala, sale e pepe. Lasciare riposare 1 oretta. Il pane grattugiato va aromatizzato con il prezzemolo tritato e un pochino di aglio. Prendere il tempeh, bagnarlo nella pastella e poi passarlo nel pane grattugiato. Friggere in olio di girasole. Poi lasciarlo sopra carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.blog
Ho accompagnato il tempeh fritto con riso, rucola e pomodorini “quasi” confit. Buon vegan appetito!

1 Punto2 Punti3 Punti4 Punti5 Punti (No Ratings Yet)
Loading...
  1. Per essere i primi esperimenti col tempeh, direi che i risultati son proprio niente male!
    Questa la proviamo!

  2. Davvero appetitoso slurp ! 😛
    Ne é rimasto un po’ anche per la vecchia Lali? :mrgreen:

  3. I primi esperimenti devono esere semplici. Questo lo è anche troppo.Ma è gustossisimo.
    Cara dolce Lalina mia – penso che come “vecchiaia” siamo molto vicine 😀 io 69 😀 :-D. Abbiamo pulito melo!

  4. Ahahah… 😆 ! Anche tu hai bisticciato con la tastiera??!! Avete … pulito il melo nel giardino :mrgreen: o avete spolverato tutto il dorato e fragrante tempeh ? 😎

  5. La seconda opzione. Io e tastiera non andiamo molto d’accordo. I miei figli colezionano i messagi strani cha mando a loro.Intendevo che sono del 69 😀

  6. V tra tempeh e garam masala mi sa che ti ho plagiata troppo 😉

    bless and love!

  7. Luca io mi entusiasmo molto facilmente. Poi se la cosa mi piace davvero allora la metterei ovunque. La tua spezia ne è un esempio. Imparo volentieri i sapori nuovi e alimenti che non ho mai usato prima. Viene fuori tutta la gioia di provare,testare,sperimentare.In questo senso plagiatemi pure! 😀

  8. Ricordo che tutti i prodotti a base di glutine o proteine della soia non sono per niente sani, quasi quanto la carne o il pesce. Non abusatene, più frutta e verdura cruda per stare in salute.
    I piatti troppo apprezzati dagli onnivori devono mettere in guardia 🙂

  9. Un applauso tutto per te!!! Garam masala di Luca? Fantastico!!!! 😉

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti