Il mio raccolto alimurgico

In questo periodo, con l’arrivo della primavera, i prati abbondano d’erbe spontanee commestibili e preziose per la salute! Particolarmente utili e nutrienti – e per questo molto ricercate nei tempi di carestia – sono in grado di sostituire appieno le verdure sulla nostra tavola: si tratta delle erbe alimurgiche! 😀 In questo post vi mostro il mio bel raccolto di ieri l’altro, che mi ha dato grande soddisfazione 😉 !imageIngredienti:
misto di erbe alimurgiche
acqua
aglio qb
olio evo buono qb
sale, pepe qb
peperoncino (se gradito) qb

Procedimento:
Assicuriamoci che sia una bella giornata di sole ed usciamo di buon mattino, portando con noi un capiente cestino di vimini ed un temperino affilato, che ci serviranno per la raccolta delle erbe alimurgiche. Scegliamo quale nostra meta un prato verde, lontano dallo smog lasciato dalle automobili e guardiamoci intorno! Raccogliamo, dunque, giovani rosette di tarassaco (con tutti i fiori)…image
e di piantaggine…image
Tenere foglie d’insalatina selvatica…image
e ciuffetti di crespignoimage
rosette di piattella…image
foglie e fiori di viola mammola…image
e di primula…image
ed anche foglie di ramolaccio, giovani getti di silene inflata, erba parietaria, ortica dioica, menta, timo ed erba medica (io di queste ultime erbe, qui nella campagna laziale, non ne ho trovate, purtroppo, in luoghi incontaminati e perciò non ne ho raccolte 🙁 !) image
Una volta a casa, nettiamo le erbette e le mettiamo in un’insalatieraimage
poi le laviamo a dovere e le mettiamo a lessare in una pentola capiente, in acqua bollente, finché non saranno cotte. Scoliamo e strizziamo bene la verdura, appallottolandola…image
per poi adagiarla in padella, a saltare in un soffritto d’aglio e olio per qualche minuto. Saliamo pepiamo e… peperonciniamo :mrgreen:  a piacere, quindi trasferiamo le erbe alimurgiche in tavola. Ottime da sole, come contorno, o sul pane… io le ho gustate su una fetta casereccia spalmata di uno strato di Veganes mett e sottaceti 😆 !!!image
Ciao amici ed arrivederci alla prossima 😉 !

  1. Wow! Ho seguito tutto il raccolto a bocca aperta. Ho immaginato di raccogliere le piantine con te ( tra uno starnuto e l’altro, allergia ) hai sempre qualcosa da insegnare gran maestra!

  2. @Mariagrazia_89: grazie piccolina 🙂 !
    Ho imparato dagli insegnamenti delle signore di Folgaria e dal sito “Piante alimurgiche” … 😀 !

  3. Grazie grazie grazie minuscola FataLisa… 😳
    Così é meglio 😉 Tribacio 😎

  4. Grande LALI, sei mitica! Invidio le tue conoscenze, io credo mi intossicherei con le erbe raccolte da me. Bravissima. Questo “darsi da fare” mi piace tanto e mi piaciono le persone che mettono in opera simili conoscenze trasformandoli in bontà come questa.

  5. @Veruska: grazie tesora 🙂 !!! Anche oggi sono stata nei campi e ho trovato persino il rapestrello (o ramolaccio) che sa di cima di rapa (bbono con le patate slurrp!) e i lampascioni 😆 😆 😆 !!!
    Mi piace troppo andare in cerca di piante alimurgiche… *.* e non vedo già l’ora di tornare alle mie montagne per cercare altre erbe di bosco 😉 ! E’ facile con Internet imparare a riconoscere le piante buone da quelle velenose… l’ideale é poi mostrarle a qualche vecchina che le conosce già :mrgreen: come faccio io…

  6. L lì c’è ancora il crespigno! fin da bimbo non so perché ho sempre adorato quella pianta, qui non si vede più nemmeno con il binocolo…..sei sempre magica

    bless and infinite love!

  7. ah, grazie per la dritta sul sito delle piante!

  8. Lali che bel post !
    Qui da me c’è una signora che incontro sempre per i prati dove vado a passeggio col mio pelosetto .. la trovo perennemente china a raccogliere erbette .. ma non mi sono mai osata a chiederle consigli su come distinguerle .. con questo post “illustrato” mi è tutto molto più chiaro .. domani parto anch’io col cestino! (e peloso al seguito) 😉

    Grazie !!!

  9. @LucaCeltics: grazie carissimo 🙂 !
    Di solito il crespigno cresce un po’ dappertutto… chissà xché dalle tue parti non c’é… 😕
    Magari é colpa dell’inquinamento… 🙁
    Magari però, nei prati troverai la piattella (ha sempre il fiorellino giallo col pappo come il crespigno e il tarassaco, però non é amara come quest’ultimo). E poi c’é la cicoria, coi suoi fiorellini azzurro cielo… che belle le piante spontanee 😀 !

  10. @Renata: ti vedo già col cestino e il tuo pelosetto al seguito mentre nel prato raccogli le preziose rrbette 😉 ! Forse anche un contatto con la signora cercatrice potrebbe risultare interessante e molto stimolante … 🙄 Io così ho imparato anche a riconoscere i funghi, sempre approfondendo, poi, su libri illustrati e siti Internet. Inoltre sono diventata socia di un’associazione micologica che studia funghi e piante … mi piace troppo l’argomento 😆 !!! Grazie… un bacione 🙂 !

  11. ciao.e così ho imparato una nuova parola,alimurgico,grazie. belle,buone erbe,che fanno bene.piante alimurgiche: già nel suono di questo aggettivo ci trovo insito il senso di spurgare e quindi purificare.
    Lali,nel commento n.6 ai Biscotti secchi di Veruska,hai nominato il timbro per biscotti e mi sono ricordata di quelli che creava il marito di Niki per le sue ricette…sai qualcosa di lei?

  12. @madda: ciao maddina 😀 !
    Grazie… sei sempre così cara… 🙂
    Anch’io sono rimasta colpita dalla parola “alimurgiche” … 😉 ! Infatti non so perché ha messo in moto qualcosa dentro me fin quando ho scritto addirittura questo post 🙂 !
    Non so più nulla di Niki, perché l’ultima volta non ha risposto alla mia e-mail e allora non le ho più scritto per non disturbare. 😕 Spero che stia bene 😳 … Anch’io la ricordo sempre con molto affetto … e chi se li scorda i suoi biscotti fragranti e sempre diversi 🙂 … e non solo! E’ stata una delle migliori chef di Veganblog 😉 !

  13. Bellissimo questo post Lali! La mail che volevo inviarti aveva in allegato le foto di erbette spontanee ma purtroppo, cercando nel sito, un indirizzo dove spedirtela non l’ho trovato 🙁

  14. @JaDe: ciao tesora… grazie 🙂 !!!
    Vado subito a commentare una tua ricetta: sulla tua e-mail di riferimento ti arriverà il mio commento e potrai leggere anche la mia e-mail 😉 !

  15. Lali, perdona l’incompetenza ASSOLUTA ma non visualizzo la tua mail nel commento arrivato or ora 🙁 Forse questo “benefit” è riservato a chi è Veg Chef…??! O dico una fesseria?

  16. Da noi nelle Marche o quantomeno in provincia di Ancona la misticanza di queste erbe la chiamiamo “cucina” e ne vado ghiotto. La vendono anche le contadine, a volta ci sono mischiati anche la bieta e gli spinaci, almeno in certi periodi dell’anno . Sbaglio ? A dire il vero non ci ho mai visto le primule e le violette, ma può darsi che la moglie, che monda le erbe, lo sappia . Ma quanto lavorano queste donne !

  17. Che belle! E che buone! Io ne ho avuto rifornimento continuo per tutto l’inverno perché uno zio di mio marito è solito andar per erbi! Brava Lali, anzi lalimurgica!

  18. @JaDe: problema risolto per fortuna! :mrgreen: (eheheh) ! Baciooooo 😀

  19. @Michele Allochis: si… dalle tue parti così come in Umbria e mi pare anche in Toscana si trovano in vendita delle ottime misticanze di campo! 😉
    A Folgaria invece si trova solo il tarassaco in rosette a € 9,90 il kg 🙁 ! Meglio andare a raccogliere erbe da soli eheh :mrgreen: !!
    A seconda della.regione si possono trovare erbe alimurgiche tra le più svariate: cavolicello, erba porcellana (portulaca), luppolo, scabiosa, borsa del pastore, erba carlina, finocchietto, carvi, pastinaca, centonchio (stellari a) e molte altre ancora! Solo che il carvi, il finocchietto e la pastinaca possono essere confusi con la temibile cicuta 🙁 e il centocchio (l’erba più depurativa del sangue in assoluto) confine saponine, per cui bisogna assumerne con cautela 🙂 !
    Grazie 🙂 … Ciaoooo MastroMagoMichele 😛

  20. @Erbivoraincucina: grazie di cuore dolce Erbina 🙂 !!! Come vedi un’altra passione mi ha catturato eheh :mrgreen: … parola mia vorrei abitare in una casina nel bosco e vivere solo di quello che Madre Natura mi dona, autoproducendo tutto 😆 !!!
    Bellissimo il soprannome che mi hai dato 🙂 … Ebbene si… mi sento tanto Lalimurgica 😀 😀 😀 !!!
    Bacio gigante :mrgreen: !

  21. mi allaccio alla frase di MMM “quanto lavorano queste donne” e dico che per tutto che fate voi donne, dovrebbe esser la vostra festa ogni giorno non una volta all’anno e per giunta deturpata da ogni suo significato.

    bless and big love all women!

  22. @LucaCeltics: sei molto carino Luca 🙂 …
    Grazie 😀 !!!
    Bless and celtic love 😆 😆 😆 !

  23. Bravo Luca io l’ho detto scherzando e quasi con voglia di presa in giro ma con fine benefico. In fondo non saprei fare a meno di loro, sono le nostre ninfe del bosco

  24. ciao.permetti Lali,di dire due paroline a Luca e Michele : spero vi riferiate alle donne brave,perchè ce ne sono di talmente cattive che rendono la vita degli altri un vero inferno su questa terra. purtroppo.

  25. @Lali… 🙂 non le ho mai chiesto niente perchè non volevo distoglierla da quella sua sorta di .. meditazione 😉

    .. dalle mie parti, questa miscela di erbette, si chiama prebuggiùn …

  26. Mi piaceee lalimurgica 😀 😀

  27. @Michele Allochis: eh si MMM é proprio così… in fondo in fondo uomini e donne hanno bisogno gli uni delle altre e viceversa 😉 !

  28. @madda: hai ragione anche tu… 🙂 al mondo ci sono anche donne cattive, come la matrigna di Biancaneve e Cenerentola… 😕 Dio ce ne scampi, per carità 🙁 !
    Buonanotte maddina… 😀 !

  29. @Renata: ciao 😀 ! Ci sei andata poi a caccia d’erbe col tuo pelosetto? 🙄
    Mi immagino la scena della strana signora in… verde contemplazione 😕 … in effetti, meglio stare alla larga :mrgreen: eheh
    W il prebuggiùn 😆 😆 😆 !!!

  30. @Mariagrazia_89: adesso come adesso, se aprissi un blog tutto mio, lo chiamerei Lalimurgica 😉 !
    Bacini 🙂

  31. certo M, hai ragione, però come ci sono le donne malvagie ci sono pure gli uomini, come i bianchi o i neri, gli alti e i bassi, gli asiatici e gli oceanici, è natura dell’esser umano purtroppo. Però chi sceglie una strada vegan in tutto , come noi , sono convinto lo faccia perché è convinto che il mondo possa diventare migliore, ancora più bello di quello che è già, che ci è donato che ci è sotto gli occhi e che non vediamo. Questo è un mio presuntuoso opinabile ma personalissimo parere 🙂

    bless and big love!

  32. Per fortuna l’ho letto stamani il commento di Madda, l’avessi letto ieri sera c’è caso che avrei passato la notte tra perfide streghe assatanate di malignità, erbe e pozioni velenose. Ma in fondo è vero ci sono sempre stati gli opposti e se non esistessero i cattivi non ci sarebbero i buoni per superarli .

  33. ciao.come siete ottimisti.purtroppo l’esperienza mi impedisce di esserlo.la vita è una dura maestra.

  34. @madda: io ormai sono madda-dipendente 😉 … tu porti fortuna… ti voglio bene tesora 😳 resta con noi su Veganblog 😀 !

  35. ciao. 😳 😳

  36. se si perde anche solo quel briciolo di fiamma, di luce seppur minuscola o fioca che sia si cade nel buio e sarebbe la fine

  37. Teniamo accesa la piccola luce 💡 alimentandola con amore verso tutto il creato e tanta buona volontà … 🙂

  38. ciao.infatti per me la piccola e grande luce sono gli animali e la Natura.

  39. Allora continua a lottare per essi cara e dolce madda :*

  40. Bacini bacini madda… :* :* :*

  41. ciao.sai Lali,dopo 40 post mi sono accorta di non averti complimentato per le belle foto che hai pubblicato .ma lo sai già che mi piacciono i tuoi repertages fotografici ,soprattutto quelli… montagnosi.
    per il resto grazie a te ,e a voi di Veganblog.
    grazie,Mariagrazia ,serenamente radiosa.

  42. @madda: grazie tesora :mrgreen: !
    Una preghiera, ti chiedo, per il piccolo Erwin che é ricoverato in clinica veterinaria 🙁 (una cosa improvvisa) … e che non voglio lasciar partire per il Ponte dell’Arcobaleno 😥

  43. che è capitato L!?!?!?!?!?!?!

  44. Non so Luca… 🙁 Sono partita x Roma il 3 scorso per star fuori una decina di gg ed ho lasciato i 3 porcellini all’associazione dalla quale ho adottato Axel e Robin. Stavano tutti e 3 benissimo… 🙄
    Poi venerdì sera la ragazza dell’associazione mi ha detto che Etwin era mogio e sofferente e ho chiesto che fosse portato dal veterinario. Secondo me non ci ha capito molto perché lo ha rimandato a casa con un po’ di medicine da prendere, dicendo che aveva un problema ormonale. Comunque non ha fatto che peggiorare 🙁 e ora temo che non ci sia più molto da fare… é ricoverato da ieri sera 🙁

  45. Oh no! Spero si riorenda presto. E spero che il nostro affetto arrivi anche da qui. Ti sono vicina Lali :*

  46. Grazie ragazzi… sento il vostro affetto… Il piccino dovrà subire 2 operazioni 🙁 chissà se ce la farà 😥 …

  47. Oh Lali, oh piccolo dolce Erwin!!! Mi si spezza il cuore!!! 🙁 Facci sapere come vanno le cose cara Lali, io mando tanta luce al pelosone più pelosone che ci sia….. TVB

  48. ….e grazie per questo raccolto pieno di Amore e Cura….prenderò lezioni da te appena sarà possibile e se le cose si rimettono bene! 🙂

  49. @Ametista: cara Amee grazie… 😳
    Temo che non potrò venire a trovati come avevo programmato, se prima Signorino Erwin non si rimette in sesto 🙁 ! Oggi é stata una giornata infernale. Appena tornata a Trento da Roma, col treno, ho dovuto sbrigare delle commissioni in città e poi mi sono fatta 70 km per andare all’ospedale veterinario h24 di Cles per andare a trovare il piccino… E’ sedato, sta sotto tenda a ossigeno ed é nutrito col sondino… Povero tesorino mio… 😥 Sembra sabbia una malformazione congenita ai testicoli per cui poiché sono rimasti nell’addome e non sono scesi, soffre tanto ed é tutto gonfio e infiammato 😥 …
    Voglio solo che questo inferno finisca… 😕

  50. In bocca al lupo allora per erwin! Il mio micio ha avuto grossi problemi urinari tanti anni fa e abbiamo dovuto togliergli tutto l’apparato maschile e farlo divenyare ‘femmina’ per cosi dire altrimenti i calcoli gli bloccavano la pipi. E stato molto male ma dopo una lunga fatica si è ripreso ed è un bel nonnetto anche se bisogna starci un pó attenti. E i nostri veter sono stati dei grandi. Un bacio

  51. @Soei99: le tue parole mi infondono speranza e coraggio 😳 … ora ho bisogno di credere che il piccino guarirà e che torneremo tutti e 4 insieme allegramente come prima. Mercoledì vado a prendere Axel e Robin. Non vedo l’ora… é triste la grande gabbia vuota nel soggiorno…
    @Mariagrazia: si é stato penoso vedere quel bellissimo cosino dai lunghi capelli biondi in terapia intensiva… 🙁 ma sono certa che ha riconosciuto la mia voce e le mie carezze e i miei bacini…

  52. ciao.Lali,affidati a Madre Natura (e al Signore),preghiamo per Erwin,che guarisca ,e bene.questi interventi chirurgici dovrebbero ristabilire la discesa dei testicoli,o verranno asportati, per evitare la persistenza dell’infiammazione?se non dovessero esserci problemi con l’anestesia,speriamo che il decorso post-intervento proceda tranquillo.è meglio che sia sedato,così non soffre e l’organismo reagisce meglio agli stimoli esterni.ma ovviamente per te queste sono solo parole ,tu vuoi vedere fatti,e subito, ed è giusto e normale.speriamo e preghiamo che sia una cosa passeggera.perchè non vorrei che se accadesse qualcosa ,ti rimprovereresti di averlo “lasciato” per andare a “divertirti”, mentre lui si ammalava.perchè potrebbe anche essergli venuta la malinconia e questo lo ha immunodepresso , attivandogli questa patologia che era finora silente.no ,no ,speriamo che il ponte per questa volta sia molto molto lontano. facci sapere.

  53. @madda: si grazie… speriamo bene.
    Oggi avrò notizie e chissà che il piccolo migliori… purtroppo spostatmi con 3 pelosini, in treno, per me non é facile 😕 …
    Ma ho già deciso che non li lascerò più…
    Baci 🙂

  54. il ponte è chiuso L tranquilla ho visto io prima, il nostro leonino Erwin starà benissimo!

  55. Purtroppo Erwin se ne é andato stamattina… 🙁
    Ho fatto in tempo a dargli l’ultimo saluto ieri pomeriggio…

  56. ti abbraccio forte L.

    bless!

  57. Lali mi dispiace veramente tantissimo.. Pensa che la erwin ora è diventato un colore in piú dell’arcobaleno…. Bacino

  58. Caro Erwin salutami tanto il mio Mirtillo…..avete rallegrato le nostre giornate e ci siamo amati tanto tanto, ma arriva un momento in cui il corpo sofferente non ce la fa e l’anima libera, finalmente, si eleva leggera. Lali è importante che sei riuscita a dare l’ultimo saluto, ma non possiamo prevedere tutto. Anche io ogni volta che devo lasciare i gatti ci penso tanto e mi costa molto, ma anche tuo fratello ha bisogno di te, no? Della sua sorellona cara. Ti voglio bene e ci risentiamo presto e ci vedremo appena possibile, la mia porta è sempre aperta, come la tua! Loretta-Ametista

  59. Un forte abbraccio cara Lali.

  60. Lali cara spero che il nostro affetto arrivi anche da qui…

  61. Povero piccolo Erwin… ti abbraccio forte cara Lali…
    Andrai a sotterrarlo nel bosco?

  62. Ciao Lali! un abbraccio fortissimo! che il piccolo Erwin possa riposare in pace. Pensa al fatto che vicino a te ha passato una vita serena e felice! un bacio!

  63. Un forte abbracco Lali cara. Post commovente. Sono con te.

  64. Grazie a tutti, amici … siete persone buone e sincere e vi sento vicini… 😳
    Lisa, no, non ce l’ho fatta a vedere il suo corpicino biondo inanimato… 🙁
    Voglio ricordarlo com’era, il piccolo Signorino Erwin… sempre in moto… sempre allegro …

  65. ciao.oh povera Lali,mi dispiace che ti sia dovuta staccare in anticipo da Erwin.ma come mai? che è successo?non dico però povero Erwin,perchè lui adesso è felice e in compagnia dei nostri amati compagni di vita che ci hanno preceduto….

  66. Ciao madda. Ho fatto accenno alle condizioni di salute – non buone – di Erwin nei commenti precedenti. Purtroppo, a nulla sono valse tutte le cure e stamattina, dopo tante sofferenze, ha lasciato questo mondo e la sua mamma umana… 🙁 Gli vorrò bene sempre. Così in Cielo come sulla Terra. Grazie cara 😳

  67. ciao.si,infatti sapevo delle condizioni critiche di Erwin,ma non pensavo che degenerassero così presto.e,una cosa,non so so se ricordi che un tempo ti scrissi del santuario della Verna,vicino ad Arezzo, dove “IL” santo Francesco di Assisi ricevette le stimmate.appena puoi vai a vederlo,ne riceverai un bene immenso,che sarà balsamo per il cuore.

  68. @madda: il vetetinario stamattina mi ha detto che il piccino era stazionario e che gli avrebbero fatto un’eco addominale. Sembra che dopo che gli avevano sistemato l’ago per fargli una flebo abbia avuto delle crisi. Ha detto che hanno cercato di rianimarlo ma senza risultati 🙁
    E’ da tanto tempo che desidero visitare quel santuario e forse vi andrò presto … grazie

  69. mi sono commossa,leggendo commento dopo commento, come il piccolo ciuffetto peloso ti abbia dovuto lasciare. è la vita,lo sappiamo. E se la morte di un tenero animaletto smuove così tanta umanità e compartecipazione, allora c’è da sperare, e possiamo condividere gioie e dolori.

  70. @piccbio: leggo solo ora il tuo commento, cara e ti ringrazio di cuore. Non dimenticherò mai il mio piccino… 🙂
    TVB

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti