Medaglioni verdi

Ciao a tutti!! E’ un bel po’ che non scrivo, ma continuano le mie sperimentazioni ‘polpettose’ 😀 . Stavolta è stato un successo :mrgreen:
100_7665-001
Ingredienti (per 2 persone):

125 g di tofu al naturale
1 cm circa di zenzero fresco
1 spicchio di aglio
35 g circa di erbette di campo cotte e ben strizzate (vanno bene anche gli spinaci)
55 g circa di farina di piselli (va bene anche quella di ceci)
sale qb

Procedimento:
Ho frullato il tofu insieme allo spicchio d’aglio, allo zenzero e alle erbette cotte (mi raccomando ben strizzate!). Dopo aver sminuzzato bene il tutto ho aggiunto la farina di piselli, ho salato e impastato il composto a mano. La consistenza deve essere compatta, ma non troppo, si devono riuscire a formare delle polpette non troppo grandi, che non devono essere impanat: a me ne sono venute 8. A questo punto bisogna procedere alla prima cottura (quella principale) in modo da cuocere bene la farina di legumi. Le strade sono 2: per chi ha più tempo cuocere le polpette a vapore (direi che 30 minuti vanno bene), oppure per chi ha fretta (come me 😛 ) prendere una padella dai bordi alti, riempirla d’acqua e portarla a bollore; dopodichè mettere dentro le polpette e farle cuocere fino a che non vengono  a galla e poi farle raffreddare per bene.  La seconda cottura è quella che renderà ancora più  gustose queste polpette e anche qui si può scegliere: si possono far dorare in padella con un po’ d’olio, o più semplicemente grigliare su una piastra ben calda (metodo che ho scelto io). Servite con una bella insalata, sono state la base della mia cena di ieri, ottime davvero!!

Considerazioni:
Volevo spiegarvi come faccio la farina di piselli, che è un’ottima alternativa a quella di ceci per variare un po’ il gusto delle preparazioni che prevedono farina di legumi. In passato la compravo su internet perchè era impossibile da trovare nei negozi, poi ho voluto fare una prova, visto che avevo comprato la Soyabella che ha in dotazione il vasetto per macinare il caffè. In pratica, nel normale  supermercato compro i piselli secchi spezzati e molto semplicemente li macino nella Soyabella con la funzione ‘mill’ per circa 5 volte, e il gioco è fatto! Viene una farina di piselli non finissima come quella comprata, ma nelle preparazioni che prevedono una cottura relativamente breve (come la farfrittata o le crêpes) si può sempre setacciare. Io la macino al momento e mi trovo benissimo! Penso che questa cosa si possa fare anche con il normale macina caffè basta che sia un po’ potente 😉

  1. 🙂 Favolose queste polpette! Non avevo mai pensato di bollirle e poi piastrarle…. Io con il bimby faccio spesso la farina di lenticchie rosse! 🙂 anche quella è molto buona! la uso per fare le crespelle e… immagina l’odore!

  2. Ma dai! Non mi era mai venuto in mente di fare la farina di lenticchie rosse! E oltretutto queste lenticchie le mangio davvero spesso! Sarà il prossimo esperimento culinario 😛

  3. Gustosi i medaglioni, anche molto belli da vedersi!!
    Li impiatterei su un letto di cremosa di fagioli cannellini !!:-)

  4. Bella idea 😉

  5. Spinaci arrivooooooo :mrgreen: !!!

  6. Ma che buone! E grazie mille per il consiglio! Anche io ho la soyabella e provero’ sicuramente la tua tecnica 😉

  7. @Silvia prova e sono sicura che non te ne pentirai!

  8. Oh Gala che supermedaglioni fantastici! Davvero, bellissimi a vedersi e immagino già come devono essere buoni! 😉

  9. Grazie Ametista! Effettivamente sono rimasta molto soddisfatta 😀

  10. Spinaci in cottura… eheh :mrgreen: !
    Ottima idea quella di autoprodurti la farina di piselli… 😉 i … bioladri ci speculano un sacco su questi prodotti 🙁 . Certe volte non capisco proprio perché i prodotto vegan debbano costare così tanto 🙄 …

  11. Ciao Lali! Fammi sapere come è andata sono curiosa! Hai perfettamente ragione riguardo a molti prodotti che si trovano in vendita perché sono davvero carissimi! Per fortuna esiste l’auto produzione 😉

  12. I tuoi medaglioni sono fantastici… ‘na bbombaaa !!! 😀
    Li ho ripassati ai ferri… 2 li ho mangiati subito (delizioso!), gli altri li ho congelati per futuri pranzetti 😉 !
    Ti ringrazio di cuore per aver condiviso la ricetta 🙂 !

  13. Farina di piselli???!!! Ideona genialoide!!!

  14. Grazie mille Lali!! Sono contenta che ti siano piaciuti 😛
    Li ho congelati anch’io crudi 😉
    @Erbivoraincucina ogni tanto ho dei lampi di genio (rari ma ci sono 😀 😀 )

  15. Interessanti! Come scrivevo a Teresan avevo proprio voglia di una ricettina tofu e spinaci! 😀 Solo lo zenzero.. lo temo un po’, ma posso pur sempre provare!!! :-*

  16. Ciao Callaudia! Ti consiglio di provare lo zenzero, magari all’inizio solo un pezzettino così vedi se il gusto che io definisco ‘piccante agrumato’ ti piace 🙂

  17. Adoro follemente sia il verde che le polpette… 😀 queste le dobbiamo preparare per forzaaaa!! Con la scusa ricompriamo anche la farina di piselli, che manca all’appello da troppo tempo!ahah :* bacioni

  18. Grazie sorelline! Anch’io adoro il verde 😛

  19. Ho provato oggi la ricetta (cuocendo al vapore le polpette prima di passarle in padella) ma mi sono venute gommosissime. Cosa sarà andato storto?

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti