Farinaccio agli asparagi

Finalmente dopo tanto tempo riesco a pubblicare qualcosa! Mi siete mancati… negli ultimi tre mesi non ho avuto tempo neanche di cucinare, figuriamoci di pubblicare! Chissà perchè… eheheh… 😉 lo spiego nelle “note”… Intanto vi anticipo che da qui in poi credo che le mie ricette saranno tutte estremamente semplici… sempre per la mancanza di tempo. Questa, più che un’invenzione, è… una scoperta: un po’ farinata, un po’ castagnaccio, si presta a mille personalizzazioni.farinaccio
I
ngredienti:
farina di ceci
farina di mais per polenta
farina di castagne
asparagi
pinoli
aglio
olio evo
sale, pepe
acqua

Procedimento:
Mischiamo a secco le farine nella proporzione più o meno di 4/10 ceci, 4/10 mais, 2/10 castagne… oppure potete fare anche 1/3 di tutto se volete un sapore più castagnoso. Aggiungiamo acqua qb per ottenere una pastella fluida. Uniamo qualche cucchiaio di olio a piacimento, sale e pepe e facciamo riposare 1 oretta. Nel frattempo mondiamo gli asparagi, li tagliamo a rondelle e li cuociamo in padella insieme ai pinoli e all’aglio (che andrà tolto). Mischiamo quindi gli asparagi alla pastella, disponiamo il composto in una teglia ed inforniamo in forno preriscaldato a 250° per 20 minuti. Qui sotto nella versione con cipolle di Tropea.
farinaccio
Il punto:
Come qualcuno di voi sa, da tre mesi sono diventata mamma!!! La mia piccola Carmen richiede il 100% del mio tempo, ed è stato davvero un periodo super impegnativo come non avrei mai creduto! Il primo mese non ho mai (mai!!) dormito la notte, e lei urlava a pieni polmoni per le colichette! Ora per fortuna va meglio e riesco anche a dare il cambio in cucina al mio compagno qualche volta. Poi, basta un suo sorriso per dimenticare l’insonnia e tutto il resto. 😀 Il mio Leo all’inizio era geloso, poi ha capito che è un esserino indifeso ed ora… guai a chi le si avvicina troppo! Non ci molla un istante e quando lei piange, arriva di corsa! Con le gatte invece ancora non c’è interazione, loro fuggono sotto il letto ogni volta che la sentono piangere! 😀 Ma quanto Amore!

1 Punto2 Punti3 Punti4 Punti5 Punti (No Ratings Yet)
Loading...
  1. Bè…io sono abbastanza nuova nel blog, quindi…piacere di conoscerti! Grazie per questa ricettina che mi fa ricordare della mia amata farina di castagne ancora non utilizzata in questo autunno. Veg-saluti a te e alla tua neo-piccoletta!!!

  2. ogni piccola nuova creatura merita il massimo di ogni cosa, sono felicissimo per te!

    bless and big love!

  3. grazie mille Erbivoraincucina e LucaCeltics! 🙂

  4. Ciao Sfisfi! Bentornata e benvenuta alla piccola Carmen! E poi questo farinaccio sembra davvero delizioso! Baci :*

  5. Che bello tornare a casa una sera di pioggia, sedermi dava di alla mia zuppa calda e trovare in pole position, su Veganblog, una tua ricetta …. 🙂 !
    Bentornata tesoro di una mammina .. 😀 😀 😀 !!!
    Mi piacciono un sacco le tue ricette gustose, fantasiose ed equilibrate 🙂 e questa é davvero super 😉 … da provare al più presto 🙂 !!!
    Un bacio a te, uno a Carmencita e uno ai pelosetti 😆 !

  6. Bentornata tesoroooo!! 😀 Ci fa sempre piacere leggere le tue ricettine, questa è veramente una chicca…con tutte quelle farine gustose!! 😛 Dai un bacio enorme a Carmen e uno a Leo da parte nostra! 😀 ti abbracciamo :*

  7. Tesoriiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii 🙂 quanto vorrei abbracciarvi! dai un bacio alla piccola !!!!

  8. Per noi, credo di interpretare il pensiero di tutte, vanno benissimo le ricette semplici, anzi sono un vero regalo. Il tuo primo pensiero è la tua bimba. Se posso permettermi un consiglio (sono mamma da moooooolto tempo), tu nutriti bene. Questo sarà di aiuto a te e alla bimba. Tutti gli auguri più belli a tutta la famiglia.

  9. Che bella notizia Sfisfi! 😀 Congratulazioniii!!! <3

  10. Come ci sei mancata Sfisi!!! Io ti ho pensata spesso perchè questa estate, almeno una volta alla settimana, facevo la tua salsa stonnata ormai entrata nelle ricette di casa nostra!!! Questa ricetta la trovo straordinaria e voglio assolutamente provarla. 😛 E Carmen?????? AMOREEEE GRANDEEE BENVENUTA IN QUESTA VITA, UN BACIO TENERO 🙂

  11. Congratulazioni! Di recente h conosciuto una neo-mamma e anche lei ha detto le stesse cose. Peró ho visto il loro pupo e posso immaginare come il solo vederlo possa, per i genitori, ripagare di ogni fatica. E se nel frattempo cucini anche ricettine del genere, sei una supermamma! 🙂

  12. Una neo mamma che trova anche il tempo di creare delizie del genere non può che essere super!!!! Ben venuta di vero cuore alla tua piccolina!!! 🙂 Siate felici e serene…sempre

  13. grazie a tutti!! spero di riuscire ad essere più presente….. ora comanda la piccolina!!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti