Girelle all’uvetta

Tra i lieviti del bar, le girelle erano in assoluto le mie preferite! Dopo un paio di tentativi, ho messo a punto questa ricettina niente male… Spero vi piaccia! Noi ormai ne siamo dipendenti!! 😀
foto(2)
Ingredienti:
150 g di pasta madre rinfrescata
150 g di acqua tiepida
200 g di farina 0
200 g di farina integrale
80 g di zucchero di canna
1 cucchiaio di malto d’orzo
70 g di olio di mais
1 cucchiaino di vaniglia bourbon
buccia grattugiata di 1 limone
1 manciata generosa di uvetta
marmellata di albicocche
1 pizzico di sale

Procedimento:
Impastare tutti gli ingredienti nella planetaria tranne l’uvetta e la marmellata, o a mano in una ciotola, per almeno 15 minuti, mettendo l’olio per ultimo. Fare lievitare l’impasto fino al raddoppio, circa 4 ore, in una ciotola di vetro. Stendere quindi l’impasto con il mattarello in un rettangolo alto 1/2 cm. Spennellare il rettangolo di pasta con la marmellata e cospargerlo di uvetta. Quindi arrotolarlo su sè stesso dal lato più corto e con un coltello a lama liscia molto affilato tagliate delle girelle dello spessore di 3-4 cm. Girare le girelle e disporle du una teglia con carta forno, farle lievitare tutta la notte e al mattino infornarle in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti. A me con queste dosi sono uscite 20 girelle. Deliziose!!! 🙂 Qui sotto nella versione con marmellata al lampone… ma a mio avviso quella di albicocche non si batte!! (i più golosi potranno sostituire la marmellata con crema pasticcera veg…)
1507734_10152209648839565_6970920653940734131_n

  1. OH MAMMA MIA SFISI!!!!!!!! Ma sono bellissime!!! Ora non ce la posso fare, ma appena sarò più libera questa ricetta è proprio per me!! Grazie mille!! Come stai? Come vanno le cose? 🙂

  2. grandissssimaaaaaaaa! pure io x la colazione in pasticceria ho sempre preso la girella all’uvetta!! non mi ero ancora lanciata nel tentativo di riprodurla ma mi sa che è ora! appena sarò in campagna dove fa + fresco e accendo il forno le faccio e poi ti dico!
    spero che col caldo non ti sia troppo pesante la panza 🙂 🙂

  3. Doppio complimento: per la ricetta e per la perseveranza a cucinare!!! Pensa che io non riuscivo a digerirle per il burro, finalmente potrei riprovarci 😉 poi con la pasta madre Pamela chissà che soddisfazione!! Bene è ora che anche la mia Marta inizi a sdolciare

  4. Doppio complimento: per la ricetta e per la perseveranza a cucinare!!! Pensa che io non riuscivo a digerirle per il burro, finalmente potrei riprovarci 😉 poi con la pasta madre Pamela chissà che soddisfazione!! Bene è ora che anche la mia Marta inizi a sdolciare

  5. Sfisfi, sono senza parole 😀 anch’io le adoravo letteralmente!! Sono bellissime e cissà che buone!! 😀 Bravissima!!

  6. Che buoneeee! La pasta madre che intendi è solida o liquida? Spesso nelle ricette presenti sul blog non è specificato.. grazie mille! 🙂

  7. O-O Mi metto gli occhiali per vedere meglio queste prelibatezze… Sono fantastiche!!! 😀
    Cara Sfisfi, 10 eode 😉 :

  8. Ehm… pardòn 😳 Volevo dire 10 e Lode !!!;-)

  9. Sfisfi che meraviglia queste girelleeee *.* fanno proprio gola…chissà che goduria trovarsele per colazione!! Sai che anche noi è da un sacco che volevamo riprodurre una ricetta simile, ma il troppo poco tempo a disposizione ci ha sempre fermate 🙁 la tua è perfetta però! Speriamo di riuscire a farla al più presto! 😛 ah proposito…come va con il pancione? 🙂 Si comporta bene il nascituro/a? *.* tanti bacioni a tuttiiiii! 😀

  10. grazie ragazze! 🙂 mi mettete sempre di buonumore! 😀
    @Ametista mi fa piacere che ti piaccia! 🙂 io tutto bene grazie… sono in dirittura d’arrivo col pancione!! 😉
    @Darma in effetti l’ultima volta che ho acceso il forno grande è stata quando ho fatto queste girelle… dopodichè ho trasferito il fornetto elettrico in giardino e mi sono attrezzata ad usare quello x tutto! stasera le rifaccio… e le cuocerò domattina in giardino 🙂 se no casa mia diventa una fornace!!
    @Giò guarda, passo da giorni in cui cucino mille cose, ad altri in cui mi pesa anche scaldare qualcosa al microonde!! Queste a me sembrano molto leggere (nonostante il mio reflusso da gravida!), fammi sapere se le provi! 😉
    @Terri cara, mi fa piacere che ti piacciano! con lo stesso impasto ho fatto anche dei cornettini….ma le girelle non si battono! 😉
    @Mar: hai ragione, scusa non l’ho specificato nella ricetta: io uso una pasta madre al 75% di idratazione (anche chiamata “in pastella”), quindi una via di mezzo fra le due. Se vuoi approfondire, la ricetta della mia PM è questa: http://www.veganblog.it/2014/05/15/pasta-madre-pa-me-la/ e mi dà un sacco di soddisfazioni!
    @Lali grazieee! 😀 sei sempre un tesoro! :-*
    @EnricaAnnalisa grazie ragazze! 🙂 il nascituro/a si comporta bene, a parte qualche calcione che mi fa letteralmente sobbalzare sulla sedia e a parte il fatto che…è in ritardo!! avrebbe dovuto farsi vedere già l’altroieri, ma pare volersela prendere comoda!! Avrà preso dalla mamma!! 😉 baci!!

  11. Ahahah *.* Dai che uscirà quando si sentirà pronto/a…infondo i migliori si fanno sempre aspettare!! 😀

  12. Dài bambino non fare aspettare troppo la tua dolce mammina che non vede l’ora di abbracciarti… 🙂 e anche noi Veganbloggers che, per affetto e compartecipazione, siamo tutti piuttosto incinti :mrgreen: … !

  13. Complimenti! Le ho fatte stamattina e sono venute uno spettacolo. Apprezzate da tutti in famiglia!

  14. grazie mille Angela! 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti