Zuppa fav-olosa

Ieri mio marito ha dovuto subire un’ importante operazione ai denti, perciò col male che ha, per un po’ di giorni è meglio che stia lontano da cibi caldi e masticabili. Vero che ci son i frullati, però oggi non volevo rendergli “ospedaliero” il pranzo, specialmente dopo tante ore di lavoro.
20140509-170921.jpg
Ingredienti:

4 manciate di baccelli di fave già cotte
2 vasetti di yogurt autoprodotto
olio evo qb

Procedimento:
Circa 8 ore prima di fare la zuppa ho preso lo yogurt e messo a scolare tipo vegrino, in modo che assumesse una consistenza moooooooooooolto cremosa. I baccelli delle fave li ho cotti in acqua con un goccino di salsa di soia la sera precedente. Prendere la crema di yogurt e i baccelli e frullare ben bene sin che diverranno belli cremosi e spumosi; aggiungere olio evo e con un bel sorriso e tanto Amore darlo alla persona amata.

Considerazioni:
Sarebbe stata la morte sua del peperoncino piccante o olio piccante, ma purtroppo nel caso è stato meglio evitare ed anche una qualche fogliolina di menta, che però era un po’ troppo tardi per andare a raccogliere.

  1. Brava mogliettina! E auguri al marito, il mal di denti è terribile e io ho il terrore del dentista!

  2. Fantastica Gio, mi fa tanta voglia. Una cosa può essere buonissima, ma lo diventa ancora di più servita “con un bel sorriso e tanto Amore darlo alla persona amata”. Che bella che sei!!!! Grazie della dritta peperoncino e/o menta….apprezzo, apprezzo!!!! 😉

  3. Ametista: il peperoncino noi lo metteremmo ovunque; per la menta mi son ricordata dall anno scorso, in vacanza in Puglia, di aver mangiato in un pub che preparava anche “roba nostra” una zuppa di fave e c era anche un sentore di menta: non mi sarei più staccata dalla sedia 😉 Ed è vero, a volte è più buono un pezzo di pane fatto con le proprie mani e amore che una tavolata chich fatta da anonimi
    Momo: fortuna nostra abbiamo un dentista “delicato ” e stiamo abituando Pepi a quando dovrà far visita da lui: entra nello studio e gioca sulla sedia e coi bicchieri. Purtroppo Michi non aveva mal di denti, peggio: implantologia di 3 denti , rotti da piccolo cadendo dal trattore 🙁

  4. Dimenticavo: le fave son delle nostre serre!!! Ancor più fatto tutto in “casa” 😀

  5. Mumble! …avessi dei baccelliiiiiii!!! Grrrrrrrr… nemmeno le fave ho trovato! 🙄
    Le ho viste al superm, ma sembravano passate a miglior vita da un pezzo… :mrgreen:
    Tesoro di Gio… sei fantastica come sempre!! 🙂
    Ma mica mi perdo sai… potrei farla con delle taccolette… 😉
    Baci grandi! 🙂
    Forza Michi… ci pensa Gio ad alleviarti il dolore… 🙂 🙂 😉

  6. Domanda forse scema: il baccello è il fuori per noi Toscani. Usi il fagiolo-fava o passi i gusci??

  7. Evviva le ricette con i baccelli di fave 😀

  8. che consistenza fantastica! mi sembra impossibile un risultato così dai bacelli, credevo fossero filacciosi…
    supergnamm!

  9. Niki ottima anche con taccole, forse sprecate ! Era x nn buttarle.
    Elisa la parte esterna sono i baccelli
    Robi 😉
    Darma a dir la verità, oltre ad aver passato quasi un intero pomeriggio a pulir una cassa grande, i baccelli li ho puliti: tagliato le giunture, in modo di esser sicura che nn ci fosse il minimo filo…ma le dita nere si 😉

  10. Siete davvero una famiglia meriavgliosa!! 😀 Che amore in ogni cosa che fate!! 😀 Siete fantastici 😀

  11. Che bella ricettuola! Son convinta che la tua dolce metà ha molto apprezzato 😉 !!!
    Auguri di pronta guarigione al tuo maritino e molti complimenti a te, per questo piatto gustoso 😀 !!!

  12. Gio: Grazie!
    Certo… 😉

  13. eccola!!! alla fine l hai fatta!!!!

  14. Provate anche i baccelli di fave fresche tagliati a pezzi, impastellati e fritti: sono deliziosi!

  15. Giò! che delizia!! proprio giorni fa una mia cara amica pugliese mi ha preparato un piatto tipico delle sue zone: crema di fave accompagnata con cicoria. Adoro le fave!!! 🙂 un bacione cara

  16. Sfisfi… Vero che son buone così ? Che invidia !!!! Sssslurppppp 😉 un abbraccio alla tua panciotta

  17. Giopepi complimenti ha un aspetto magnifico… è da provare!

    Spero che tuo marito stia bene ora che sono trascorsi alcuni giorni…in ogni caso gli auguro di non avere più bisogno del dentista !

  18. Patrizia, grazieeeee, sei molto gentile. 😉 purtroppo per un po’ ne avrà bisogno: è stato solo l inizio, ma la “sofferenza” verrà ripagata.

  19. Che mogliettina adorabileeee!! 😀 e chissà che deliziosa zuppa è venuta fuori 😛 nostra mamma ci fa spesso il purea di fave, con le fave secche! Una vera bontà 😀 pochi ingredienti, ma quelli giusti!! Bacini a tutta la famigliola :**

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti