Cuori allo zafferano

pan di spagna senza zucchero 2
Ingredienti per il pan di Spagna (per 4 persone):

280 g di farina tipo 1
20 g di fioretto di mais
200 g di zucchero di mele
50 g di olio evo
130 g di latte di riso al naturale
1 bustina di cremor tartaro (o 8 g di lievito in polvere biologico)
1 pizzico di bicarbonato
1 bustina di zafferano

Ingredienti per la glassa al cioccolato:
120 g di cioccolato fondente al 70%
80 g di malto di mais o di riso
40 g di olio di mais
8 cucchiai di marmellata di pompelmo rosa (va bene anche di arancia)
25 g di bacche di goji

Procedimento:
Prima di tutto mettere a bagno le bacche di goji in acqua tiepida perché abbiano il tempo di reidratarsi. Se non le avete in casa potranno essere sostituite da frutti di bosco. Mescolare gli ingredienti secchi setacciandoli bene per evitare grumi e incorporare aria. Aggiungere anche lo zafferano e mescolare bene. In un boccale versare la giusta quantità degli ingredienti liquidi: olio, latte e zucchero di mele e mescolarli con un mixer in modo da ottenere un liquido omogeneo. Aggiungere poco a poco gli ingredienti liquidi a quelli secchi, mescolando dall’alto in basso in modo da incorporare aria, fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico. Trasferire in una teglia abbastanza larga: non ci interessa un dolce alto, come per una torta! Spalmare 2 cucchiai di marmellata (io di pompelmo rosa, ma è ottima anche quella più comune di arancia) su un piattino, adagiare sopra il cuore di pan di Spagna, versare sopra la glassa di cioccolato e decorare con le bacche di goji. Va servito con pan di Spagna tiepido e cioccolato caldo. Se li avete preparati prima consiglio un po’ di microonde.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle (Nessuna valutazione)
Loading...
  1. Ciao Nosugarplease, benvenutissima tra noi! 😉

  2. Wow, bellissimo!!! Una curiosità, quanto deve cuocere (circa) la base?
    Complimenti e benvenuta!!!

  3. No sugar please… 7 febbraio 2014, 11:21

    Ciao Lisa! Grazie mille!

  4. No sugar please… 7 febbraio 2014, 11:25

    Grazie a tutte!! Dipende ovviamente dal forno, io ho cotto la base 25 minuti a 170° in forno preriscaldato!

  5. CIoè,ma che meravigliaaaa!!!
    Vedendo il tuo nome,penso andremo d’accordo (battaglia aperta contro lo zucchero..almeno quello bianco,per ora xD)

  6. wow, una new entry di gran classe!! Benvenuta!!

  7. Mi sciolgooooooooo… 😀
    Una bontà senza fine 😆
    B E N V E N U T I S S I M A !!! 😛

  8. ma che meravigliaa! bellissima presentazione! Benvenuta tra noi!

  9. Benvenuta 🙂 questa ricetta è splendida,davvero gustosa e particolare! Lo zucchero di mela dove lo compri? Grazie

  10. Bellissima la tua ricetta 😀 e poi è perfetta senza zucchero!! Benarrivata 🙂

  11. No sugar please… 7 febbraio 2014, 16:48

    Ragazze, io sono commossa da questo benvenuto così caloroso! Vi ringrazio tantissimo! Lo zucchero di mele lo trovo per ora alla coop e pam. Comunque dove hanno prodotti Rigoni é possibile richiederlo. Sennò è possibile sostituirlo con un malto di riso o grano.

  12. Ciao e benvenuta con questo dolcetto 😉 Anch io uso spesso lo zucchero liquido di mele. Una bella idea per San Valentino !!

  13. Benvenuta in famiglia!!! 🙂 🙂
    Una vera raffinatezza… ;-P

  14. …devo cercare questo zucchero di mele 🙄
    Della casa Rigoni giusto??

  15. Ma che buono! 🙂 benvenuta 🙂

  16. No sugar please… 7 febbraio 2014, 17:39

    Sì Niki, io uso quello Rigoni, anche perché solo una volta l’ho trovato di un’altra marca, ma non era biologico.

  17. Benvenutissima!! 😀

  18. Benvenuta! Le ricette senza zuccheri/carboidrati raffinati sono sempre ben accette soprattutto se hanno il mio amato cioccolato!!!
    Complimenti!

  19. Benvenuta Nosugarplease… davvero simpatica l’idea…
    Un abbraccio!!!
    🙂

  20. No sugar please… 7 febbraio 2014, 21:25

    Grazie Terri, Elysnoopy e Sauro! Ben trovati! 🙂

  21. benvenutaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

  22. Benvenuta!! Che dolcetto romantico!! 😛 …e squisito!

  23. Benvenuta!!! Complimenti per la presentazione del piatto, è molto di impatto! 🙂

  24. Benvenuta!
    Complimenti per questa delizia! 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti