Crostini con patè di lenticchie

crostini con patè di lenticchie
Ingredienti:
lenticchie
sale
olio evo
aglio
alloro
fette di pane o crostini

Procedimento:
Cuocere le lenticchie in acqua sufficiente perchè restino un po’ brodose e verso fine cottura aggiungere il sale. In un tegame soffriggere l’aglio con poco olio e l’alloro, aggiungere le lenticchie cotte e far insaporire 10 minuti. Frullare il tutto, se troppo asciutto aggiungere poca panna di soia, se troppo brodoso aggiungere lievito in scaglie o germe di grano (dipende dai gusti). Tostare il pane e spalmarvi sopra il patè. E’ buono sia caldo che freddo.

1 Punto2 Punti3 Punti4 Punti5 Punti (No Ratings Yet)
Loading...
  1. Saporoso decisamente! La provo !!!

  2. Ottima idea anche per le friselle (precedentemente ammollate).Semplice ma saporosa

  3. Risolverà certamente e con gusto, una delle mie tante cenette last minute! 😉
    Grazie Cristina, per questa chicca! 😀

  4. Con lo stesso procedimento, si può utilizzare qualsiasi tipo di legumi, l’importante è sposare bene con le spezie e le erbe, i ceci amano il rosmarino, il coriandolo e il cumino, i cannellini la salvia e la curcuma, le lenticchie l’alloro… e la sperimentazione va sempre bene!
    Siccome i legumi secchi sono molto meglio di quelli in scatola o tetrapack, ma hanno in genere tempi lunghi di ammollo e cottura, io ne cuocio in gran quantità poi li congelo, risolvono molte cene improvvisate

  5. Si sulle friselle!!
    Delizioso questo patè Cristina!
    Anch’io congelo i legumi cotti. Ne cuocio un pacchetto per volta.
    Li cuocio in pentola pressione con un pezzetto di alga kombu, e poi li congelo dentro le vaschette a chiusura ermetica 😆
    Baci

  6. una specie di hummus di lenticchie! buonissima la versione con l’alloro, la proverò! 😀 grazie anche del suggerimento di congelarli….non ci avevo mai pensato!!! 😀

  7. Bella ideea..la proverò presto!!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti