Zuppa di segale e cannellini

Questa ricetta ha bisogno di poche premesse. Dico solo che è squisita!
DSC_0499
Ingredienti (per 4 persone):
1 bicchiere di segale integrale
250 g di fagioli cannellini secchi
4 carote
1 cipolla
4 spicchi di aglio
1 mazzetto di rosmarino
qualche foglia di alloro
olio evo

Procedimento:
Dopo aver messo in ammollo la segale e i fagioli per il tempo necessario (12 ore), scolateli e metteteli in una pentola con acqua fredda. Fate cuocere a fuoco basso per 1 ora e 1/2 dal momento in cui l’acqua inizia a bollire, mescolando ogni tanto, per controllare che la zuppa non si attacchi al fondo. Quando l’acqua bolle aggiungete gli altri ingredienti: gli spicchi d’aglio non sbucciati, la cipolla a pezzetti, le carote intere e le erbe legate con uno spago in modo da poterle ripescare con facilità. A cottura ultimata, prendete le carote, schiacciatele con una forchetta e unitele di nuovo alla zuppa. Condite con olio evo e gustatevi questo piatto rustico e nutriente!

Leggi altre notizie con:
  1. Non so se sono rimasto più colpito dalla bravura con cui gestisci le erbe aromatiche o dall’idea di essere accolto, tipo abbraccio al rientro in casa con questa leccornia?! il dubbio è forte….anche se il voto è eccellente e mai scontato, bravissima continua a coccolarci cosi 🙂

  2. Una ricetta classica rivisitata dalla presenza della segale integrale e dal sapiente utilizzo delle spezie… Brava Vale! 😀

  3. buona,brava, io ho aggiunto un po’ di curcuma, tamari, miso e tahin. l’aglio l’ho messo con la buccia ma ho ritrovato solo la buccia…

  4. @Agnese: felicissima che ti sia piaciuta! Quanto all’aglio: poco male!! Io nelle zuppe lo metto in camicia in modo che sia facilmente riconoscibile dai commensali, visto che magari non tutti lo gradiscono. A volte capita che scappi, ed è meglio così…mi piacciono i tipi un po’ anarchici che fan di testa loro, anche se si tratta di spicchi d’aglio! 🙂
    @Lali e Luigi: sempre molto cari, vi mando tanti pensieri di luce. Rispondo a scoppio ritardato, ma meglio tardi… 😉

  5. buonissima! io l’ho dimenticata sul fuoco quindi l’abbiamo mangiata tipo risotto, ma mi è piaciuta tantissimo! e al posto dei cannellini ho usato i borlotti. ma sarà buona anche con altri cereali al posto della segale?

  6. @Mara: evviva!! Certo che puoi cucinarla anche con altri cereali! Ma, essendo rustica, la vedo bene con cereali grezzi, integrali. Io l’ho fatta anche col grano saraceno, ed era super! A presto!! 😉

  7. Ma niente sale?
    Comunque la sto facendo..

  8. Beh le spezie e le arbe aromatiche già danno un bel saporino 😀

  9. @Flavia: di solito non uso sale (o ne uso pochissimo, perché amo il gusto naturale degli ingredienti, ma nulla vieta di salare a proprio piacimento! 🙂 Come dice Michelle, le erbe aromatiche conferisco un profumo e un gusto così gradevoli che rendono il piatto gustosissimo così. Ti è piaciuta la ricetta, alla fine? 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti