Ciambella all’arancia

Con la scusa che volevo provare la nuova forma per ciambella con rivestimento in ceramica ne ho approfittato per farne uno :P. In questi giorni mi sto dando alla pazza gioia in cucina.
Ingredienti:

300 g di farina 00
200 ml di succo di arancia
50 ml di acqua
160 g di zucchero
100 g di olio di girasole
1 bustina di lievito per dolci
scorza di 2 arance grattugiate

Procedimento:
Grattugiare la scorza delle 2 arance nel contenitore dove andremo a fare l’impasto, procedere amalgamando lo zucchero, la farina e il lievito. Versare nell’impasto il succo delle 2 arance a cui abbiamo grattugiato la scorza (se non fossero 200 ml si può aggiungere il succo di frutta o acqua in modo da raggiungere la quantità necessaria) e l’acqua e mescolare per bene in modo da far incorporare aria nell’impasto. Foderato lo stampo con margarina e farina versare il contenuto al suo interno. Infornate per 30-40 minuti nel forno preriscaldato a 170° circa. Lasciatelo raffreddare e cospargetelo di zucchero a velo… Gnam Gnam!!

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle (Nessuna valutazione)
Loading...
  1. sofficiosa, aromatica, buona!!!

  2. ecco la ricetta giusta per la colazione di domani mattina: prendo le arance e poi mi metto all’opera 🙂

  3. ok questa la farò moooolto presto!!!

  4. Inutile dire che è già finita!!

  5. mannaggia!!!! ma perchè a voi le ciambelle riescono cosi alte e soffici??!?!?!? a me no!!! ma stasera ci ri-provo, faccio anche io questa stu-pen-da ciambella all’arancia!! le torte mi vengono abbastanza ma mai così soffici come questa in foto, la nuvoletta di carote ho dovuto buttarla perchè si è ammazzata! ovvero…era tutta compattata sul fondo!! ri-mannaggia! perchè???

  6. ciao ma non ci sono uova??

  7. Lolly non so che dirti, probabilmente sbagli la temperatura di cottura che probabilmente è troppo bassa. Mi raccomando fammi sapere come ti è uscita la ciambella 🙂
    Rosa non ci sono uova, siamo su Veganblog il blog di ricette vegan 😉

  8. Tu sei un genio….mi sa che provo anche questa 😀

  9. Ciao Crispina 🙂 la tua ciambella è bellissima.Complimenti !! Vorrei chiederti se secondo te con lo stesso impasto posso farci dei muffin,anzichè la ciambella ? ……e usando la farina integrale al posto della oo ? Mi frulla anche in testa l’idea della farina di grano saraceno,che tra l’altro adoro ….Grazie 🙂

  10. Isabell… esagerata!! 😛
    Nicki credo che l’impasto si presti bene per i muffin, ma non ti resta che provare:D
    Per quanto riguarda la farina 00 io l’ho sostituita spesso con farine integrali come quella di kamut, farro o orzo sempre con ottimi successi, l’unica cosa probabilmente dovrai aggiungere un pochino di liquidi in più ma non è detto! Purtroppo non ho mai usato la farina di grano saraceno… 🙁

  11. buongiorno..!!! oggi provo con i muffin.Di solito ne preparo un bel pò che congel,Così li ho sempre pronti per accompagnare il caffettino della sera, con mio marito :)li scongelo al mattino e sembrano appena fatti .Certo è una dritta che ho scoperto da voi chef meravigliose!!!!!!!!!!!!!!iMPARO SEMPRE COSE NUOVE:) GRAZIE cRISPINA POI TI FACCIO SAPERE COME SONO VENUTI:) 🙂

  12. io ho fatto dei biscotti con succo d’arancia..buona!

  13. ……….muffin superbuoni…..!! Ho usato farina integrale,saracena e di farro. 🙂

  14. Fatta …..profumatissima e buonaaaaaaaaaaaa

  15. io ho usato la ricetta x fare però una torta e non una ciambella…è piu piatta di me! eppure il lievito l ho messo

  16. Buongiorno, potreste suggerirmi come sostituire lo zucchero? Grazie

  17. Ciao Stefania ..io ho fatto dei muffin con gli stessi ingredienti di questa meravigliosa ciambella !! Per l’ultimo dell’anno ho poi fatto anche la ciambella..Tra i miei amici quella sera c’era anche Cristina una cuoca, di un corso di macrobiotica.Ne ha mangiate tre fette 🙂 dicendo che era deliziosissima..!! in ambedue i casi al posto dello zucchero ho usato concentrato di dattero.Ma va bene anche il malto d’orzo.Io li uso sempre ..puoi anche dolcificare con purea di mela o succo limpido sempre di mela.Spero di esserti stata d’aiuto 🙂 🙂

  18. savorana laura 7 gennaio 2013, 14:44

    una settimana fa ho provato la ricetta di questa torta e drò che mi è venuta benino,un pochino più bassa ma ottima.

  19. scusami stefania, ho letto solo ora… puoi sostituire lo zucchero, con lo zucchero di canna integrale, malto o succo di acero o agave… le soluzioni sono molteplici 🙂
    Niki sono davvero contenta che la ciambella sia piaciuta tanto!!
    mi piacerebbe usare il concentrato di dattero!

  20. Grazie Crispina…provalo si, il concentrato di dattero,ne basta poco per dolcificare.Lo metto sempre nel mio caffettino del mattino ,è delizioso.Adesso lo uso quasi sempre quando faccio i biscotti…quasi….. perchè molte volte non metto niente.. Lo trovo al natursi e non ha un costo eccessivo. 🙂 🙂

  21. Mi fa una gola…Oggi provo a farla!!!!

  22. Anche io l’ho fatta oggi, ma non ancora assaggiata! ci ho aggiunto anche dei pezzettini di cioccolato fondente! spero sia buona! 🙂

  23. Io l’ho fatta…ma mi e’ venuta tipo frittata…

  24. Io provo a farla domani; ma una domanda: i 100gr di olio di girasole che sarebbero 100ml (giusto?) vanno usati? Perchè nel procedimento non viene menzionato nessun olio da aggiungere al composto.

  25. Gaia ops!… ho dimenticato di aggiungerlo nel procedimento, cmq l’olio va aggiunto all’impasto.
    Non so se 100g corrispondano a 100 ml con l’olio di girasole, sono sicura che con l’olio d’oliva non corrispondano.
    Fanta mi spiace che non sia venuta, probabilmente hai usato il forno troppo alto o troppo basso, ma una cosa che ho imparato facendo dolci senza uova, latte e burro e che spesso le dosi sono indicative, poiché la riuscita dell’impasto dipende molto dall’umidità presente nell’aria. Quindi se risulta troppo denso bisogna aggiungere liquidi e al contrario se è troppo liquido bisogna aggiungere farina.

  26. Antonella anche io l’ho fatta con le gocce di cioccolato ed è molto squisita, slurp!!

  27. ho rifatto q

  28. ho rifatto q

  29. ho rifatto questo dolce spettacolare sotto forma di mini tortine usando al posto della fatina 00 la farina T1 con aggiunta di amido di frumento che ho scovato al biosapori: semplicemente deliziose..me ne son già sbafate tre 🙂

  30. guardando questa squisita ciambella, mi è venuta voglia di farla… vado….e speriamo bene….

  31. Provata. Molto buona, morbida e soffice.

  32. Ciao Crispina,
    è grazie alla tua stupenda ricetta che scrivo per la prima volta sul blog… L’ho provata un pò diffidente (primissima volta che mi cimentavo con una torta veg) e il risultato è stato stupefacente! Buonissima, saporita e soffice! Complimentissimi!

  33. L’interno di questa ciambella all’arancia e’ da 10 e lode! Complimenti Crispina!
    Vorrei chiederti se hai usato il forno statico o ventilato e se hai posizionato lo stampo nel ripiano centrale del forno, grazie. Ancora complimenti! La foto parla da se’!

  34. appena fatta!!!!! non crederete a ciò che vi sto per dire…… non ho messo l’ olio!!!!!! e il risultato???? INASPETTATAMENTE ECCEZIONALE!!!!!!!!!!!!!!!!
    ovviamente non ho messo l’ olio perché non era elencato nel procedimento e io me ne guardo bene dallo stare attenta!!!!!!

  35. Quindi Devil, anche senza aggiungere l’olio il risultato e’ ottimo?
    Ma rimane soffice ed e’ ben alveolata all’interno come quella di Crispina? e dimmi, hai usato lo statico o il ventilato a 170°C? e per quanti minuti?

  36. …senza olio… 😉 avevo già fatto questa ciambella buonissima in versione “muffin” 🙂
    adesso la rifaccio subito per domani… non metterò olio dunque! Pure io me ne guardo bene se posso!! 😀
    E… userò succo di limone poichè non ho arance 😛
    e vai…….

  37. é uscita soffice anche senza olio? devil!!! dai la prossima volta proverò a rifarla senza 🙂
    …………. Cmq in realtà l’olio andava messo, ho dimenticato di scriverlo nel procedimento 😛

  38. aspettate un attimo prima omettere tutto l’ olio!!!!tenete presente che l’ alveo è buono ma al palato risulta un pò gommosa…..

  39. Che buona, semplice e gustosa è la torta che fa per me!

  40. 🙁 è vero… niente olio, torta gommosetta… 🙁
    Io l’ho omesso del tutto, come ha fatto a venirti bene Devil??
    Ma… non mi arrendo 😛 la prima volta i muffin erano perfetti 🙂
    Quindi domani oltre ai biscotti rifarò questa ciambella, e metterò
    l’olio, magari di meno ma sarà presente 😉

  41. ma l’ ho scritto che era gommosa!!!!! lo vedo solo io il commento? anche per me l* olio ci vuole, magari meno, ma ci vuole!!!!

  42. …aihmè, cara Devil… si l’ho letto,infatti hai ragione, ma io
    la torta l’avevo già fatta il mattino presto. 🙂
    Quando ho visto il tuo commento era già fatta
    Ma don’t worry!! La rifaccio oggi e sarà perfetta 😉 ti dico poi…
    un bacio!

  43. …questa volta la mia ciambella non è venuta gommosa 😛
    Ho dimezzato l’olio e ho aggiunto della purea di mele cotte per
    sostituire l’altra metà di olio…
    Che dire, morbidissima e delicata con il succo di limone…
    Non importa per quella gommosetta… ho rimediato… 😉
    Affettata e tostata nel forno ho ottenuto delle buone biscottine
    su cui spalmare della marmellata! 🙂 🙂

  44. meno male……io la rifaccio domani e poi vi faccio sapere, ovviamente provo con metà olio e metà purea di frutta, mi piace anche l’ idea del salvataggio stile biscotto della gommosa, noi ne abbiamo mangiato la metà e l’ altra stasera la “biscotto”, grazie mille @niki

  45. Iuuuuuuuuuuuuuuu….mi sentite?
    Mi sembra di essere una piccola particella di sodio in una bottiglia d’acqua, come quella della pubblicita’.
    Non vorrei essere ripetitiva, ma per la terza volta chiedo: forno statico o ventilato?

  46. ciaooooo!!!!! io ho usato il forno statico, non essendoci il ripieno è il più indicato, ovviamente l’ ultima parola all’ autrice…….. @Crispina

  47. Io ho usato il mio vecchio forno a gas decisamente statico 🙂

  48. Grazie Devil e grazie Crispina!
    Mi stava venendo in mente di appoggiare sopra al composto, prima di infornare, delle fettine a meta’ di arancia tagliate finemente e immerse precedentemente in una soluzione di malto diluito in un filo d’acqua OPPURE prima di versare tutto il composto nello stampo mettere qua’e la’ dei fiocchetti di marmellata di arance e poi ricoprire con l’altra meta’ del composto OPPURE amalgamare insieme al composto dei pezzettini di arancia candita.

  49. Hola, mi son trasferita ad Ibiza da poco e son contenta di passare le mie giornate a sfornare le tue ricette! Ora la ciambella è in forno… Spesso non crescono molto mie torte,ma questa volta sento che ci siamo!

  50. fatta! ovviamente con l’ olio……. meravigliosa!!!!!!!!!!!!!!!!!

  51. Ciao a tutti, sono da poco entrata a far parte del mondo vegan (l’avessi fatto prima!) e mi sono cimentata in questa ciambella. Che dire? E’ buonissima e morbidissima, nulla da invidiare a quella che facevo “nella mia vita precedente” con uova e burro. Ed è piaciuta a tutti, anche ai non vegetariani/vegani della mia famiglia. Fantastica!

  52. Ciao, ho fatto questa torta due volte ma non mi riesce mai..:( Non capisco perché ma non cresce e non si cuoce..Ho seguito esattamente le indicazioni e la temperatura era giusta. Può essere che devo mettere il lievito alla fine? Però tu l’hai messo all’inizio no?

  53. Lara84 non so cosa dirti, sì io metto il lievito all’inizio… prova a cambiare il lievito, la qualità del lievito è importante, prova il cremortartaro è un’ottimo lievito. Il forno era preriscaldato? perché questo passaggio è molto importante, nessuno lo dice ma è fondamentale.
    Altrimenti non saprei, magari la temperatura era troppo alta ed ha bloccato la lievitazione.
    Mi spice 😛

  54. Fatta stasera! Piccola variante: 150g di farina integrale e 150g di farina 00. Cotta al microonde. Lievitata bene 🙂

  55. ottima ricetta!!
    ho preparato questa ciambella un po’ scettica per il fatto che mi sembrava strano si potesse fare senza latte e addirittura senza uova e invece devo dire che non ha nulla da invidiare a quella solita, anzi è davvero squisita ed ha riscosso un gran successo! 😛
    magari, per fare qualche variazione, giusto per cambiare un po’ il sapore, si potrebbe grattugiare qualche carota al posto della scorza di arancia rimanendo inalterata il resto della ricetta? oppure è meglio seguire direttamente la ricetta della “torta di carote e arance” che ho letto sempre su questo blog?? 🙂

  56. ciao ieri o trovato per caso questo blog e siccome a me piace la cucina vegana.ne o approfittato subito o fatto i cornetti e fagottini! mi son venuti un’amore! buonissimi il mio ragazzo se li a divorati! stamani invece o appena infornato questa bellissima ciambella all’arancia.speriamo bene! fin’ora il forno ancora nn è scoppiato ahahhaha! scherzo!cmq l’unica cosa che mi sembra poco impasto poi nn so vedrò a fine cottura come sarà!a trapoco

  57. Alice spero sia uscita buona 🙂

  58. Ciao Alice,
    siccome su questo blog ci sono più ricette relative a cornetti e fagottini, posso chiederti quali hai fatto? 😛
    GRAZIE!!!

  59. Premetto che Non ho mai fatto una torta ..voglio provare a farla per mio figlio …ho letto male o non hai inserito di mescolare anche l’olio di semi? Grazie

  60. Io l’ho appena fatta è nel forno che si sta cuocendo. Vorrei solo dire che lo zucchero a velo non e’ vegan. Così come tutto lo zucchero raffinato. Bisogna usare lo zucchero grezzo, quello marrone, ma non marrone perché stato colorato, bisogna prendere quello vero grezzo. In Italia non so che marche ci siano.

  61. non ho olio di girasole, con quale lo sostituisco? ho di mais, lino e oliva

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti