Lenticchiata di buon 2012

Con questa semplice ricetta voglio augurare un buon 2012 a tutti voi di Veganblog, che in così poco tempo mi avete accolta con tanto calore! Avevo portato queste lenticchie a una cena di capodanno con amici onnivori ieri sera, ma praticamente non sono state toccate… ci sono anche rimasta un po’ male! In ogni caso ve le dedico virtualmente, convinta che saprete apprezzarle al meglio, (anche se dovrò mangiarmele tutte io, mi sa :D).

Ingredienti:
200 g di lenticchie secche
300 g di passata di pomodoro
2 spicchi aglio
salvia
alloro
cipolla
basilico secco
brodo vegetale
origano
1 cucchiaino di curry
sale
pepe

Procedimento:
Fate bollire le lenticchie, precedentemente ammollate per qualche ora, nel brodo vegetale (io utilizzo il solito metodo di tritare cipolla-carota-sedano e congelarli, poi li sciolgo nell’acqua calda all’occorrenza) con una foglia di alloro, un paio di foglie di salvia e gli spicchi d’aglio. Aggiungete man mano la passata di pomodoro, l’origano, tanto basilico, la cipolla, il cucchiaino di curry. Continuate a mescolare cuocendo a fiamma alta e aggiungendo acqua di tanto in tanto. Regolate nel frattempo di sale e pepe. Dopo circa 20-30 minuti le lenticchie saranno cotte, anche se al dente rispetto ai miei gusti! Lasciate riposare a fuoco spento coprendo la pentola con un coperchio. Riscaldate prima di servire!!

Il Punto:
Ricetta al solito semplicissima, ma trovo che l’aggiunta di curry, pomodoro e basilico conferisca al solito piatto di lenticchie un gusto leggermente diverso. Ancora buon anno nuovo a tutti voi!! 🙂

  1. Sto mangiando le lenticchie proprio in questo momento con cipolla e basta! Le adoro..io le avrei apprezzate sicuramente! 😉 Buon 2012!

  2. Buon anno!!
    Mio marito, tesorino, mi ha svegliata (ho lavorato di notte…) con un fumante piatto di verdure tagliate a julienne stufate con alghe ijiki!! Ottimo!! Queste alghe sono speciali per rinforzare i capelli!!

    @Romina mi potresti dire come fai le lenticchie solo con cipolla? Grazie!! E’ interessante, per me che non posso il pomodoro 🙂

  3. @Terri: perchè non puoi usare il pomodoro?
    in ogni caso, che ne pensi di sostituire la passata di pomodoro con una purea di carote, in questa ricetta? 😉
    Buon anno!!

  4. Purtroppo non posso mangiare le solanacee (pomodoro, melanzana, patate, peperoni), mi fanno bruciare tutto!! Infatti le lenticchie le nagio con una dadolata di sedano, cipolla e carota…in effetti come sostituto uso le carote tritate…ma la purea che mi suggerisci…mmmm ottimo!!! 😀

  5. …ehm…volevo dire…MANGIO!! Sorry!!

  6. 😀 Ti suggerisco purea di carote perchè mi sembra abbastanza simile alla passata di pomodoro, come sapore ;)…in effetti però ho appena avuto un’altra idea per le lenticchie: presto credo di postare la ricetta, ma per ora vi lascio un po’ di ‘suspence’ 😛

  7. le lenticchie a capodanno sono d’obbligo! come hanno potuto i tuoi amici non apprezzare^|? buuuuuuuuuuuu vergognissima! 😉 , anch’io non le ho mai fatte col pomodoro ma devono essere buonissime! brava Cassy!

  8. I complimenti che non hai ricevuto dai tuoi amici onnivori….te li facciamo noi che apprezziamo veramente le lenticchie! Io e mio marito le abbiamo mangiate ieri sera e adoriamo le lenticchie! e poi son d’obbligo per festeggiare l’anno nuovo!
    Mi spiace che non ti abbiano dato la soddisfazione di assaggiarle e finirle….sono così buone!!!!!
    E’ bello inaugurare Il 2012 con una bella foto di lenticchie! Ci voleva! Bravissima Cassiopea!!!!!!!!!!

  9. Accidenti fossimo state insieme al cenone ti avrei aiutata volentieri a mangiare questo buonissimo piatto 😉
    Bellissima idea fare le lenticchie con curry, pomodoro e basilico, la prossima volta che le faccio replico la tua ricetta di sicuro! Anche per me le lenticchie sono state il piatto forte del cenone di capodanno, mentre gli amici purtroppo mangiavano grigliata mista e cotechino e mi dicevano “ma come fai a mangiare le lenticchie?” le ho mangiate praticamente solo io! E pensare invece che sono così buone e soprattutto senza crudeltà…evviva le tue lenticchie e tanti auguri 😉

  10. Ciao a tutti! E’ la prima volta che scrivo ma da mesi sbircio e ammiro le ricette di questo sito eccezionale,ormai per me irrinunciabile punto di riferimento. Parola di onnivora. A Cassiopea vorrei semplicemente dire di non preoccuparsi, anche alla cena a cui ho partecipato io le lenticchie non sono state praticamente toccate seppure fossero assolutamente deliziose…la causa principale è stata l’aver mangiato troppo prima!!
    Un saluto a tutti voi..continuate così perchè sempre più persone, come me, si stanno avvicinando a questa importante filosofia di vita, con grande curiosità ed entusiasmo. Il lavoro che qui voi fate è semplice quanto efficace, è un mezzo davvero importante per iniziare a scalfire l’ignoranza alimentare di cui purtroppo molti di noi sono schiavi, dalla nascita.
    Un buon inizio d’anno a tutti!

  11. Grazie del sostegno ragazze 🙂
    Alla fine a mangiare le lenticchie mi hanno inaspettatamente aiutata i miei familiari, a cui sono piaciute molto 😉

    @Aliing: già, purtroppo molte volte secondo me ci sono dei ‘pregiudizi’ riguardo ai legumi..che invece sono buonissimi, assolutamente versatili, di sicuro ottimi per la salute (al contrario dei derivati animali) ma, cosa più importante di tutte, senza crudeltà!!
    volevo chiederti una cosa che non c’entra nulla: ho visto che hai postato varie ricette a base di mandorle e in generale che ti piace fare il latte di mandorle…io oggi ne ho fatto un litro e non so cosa fare con l’okara rimasto (che è dolce, visto che lo avevo dolcificato in cottura)…tu hai qualche idea? 🙂

    @Alexandra: mi fa piacere quello che hai scritto, che secondo te questo sito è molto efficace nel diffondere le idee di uno stile di vita diverso e meno crudele…io sono qui da poco ma la penso proprio nello stesso modo 🙂

  12. ricambio gli auguri 🙂
    ma daiiiiiii cm si fa a nn mangiare le lenticchie a capodanno?????? beh meglio x te….. 🙂 io e Aliing siamo pronte…. veniamo a finire le lenticchie 😀

  13. Buonissime le tue lenticchie con il curry! Peccato che i tuoi amici non abbiano apprezzato, io l’avrei fatto di sicuro! Buon 2012 anche a te! 😉

  14. Cara Cassiopea scusami ho visto solo ora il tuo commento 🙂
    Si io faccio spesso il latte di mandorla o in generale con semi e frutta secca, perché avendo problemi alla tiroide non posso esagerare con la soia, anche se in realtà l’adoro 🙁
    Comunque il latte di mandorle è un ottimo sostituto! Con la tua okara, visto che è dolce, io ci farei una torta o dei biscotti…posso suggerirti una mia ricetta, per un ciambellone molto soffice:

    http://www.veganblog.it/2011/06/23/ciambellone-sofficissimo-allokara-di-semi-fragole/

    Ovviamente puoi omettere o sostituire le fragole con altra frutta, visto che non è stagione!

    Oppure questi miei biscotti:

    http://www.veganblog.it/2011/05/15/biscotti-tuttifrutti-secchi/

    in cui metterei l’okara al posto del misto di frutta secca e semi, diminuendo a seconda di come viene l’impasto la quantità di latte di avena (visto che l’okara è già umida).
    Oppure puoi cercare in rete ricette di dolci con l’okara di soia e metterci l’okara di mandorle…secondo me vengono bene!
    Spero di esserti stata utile, buona sperimentazione 😀

  15. Buon 2012 (e befana :P) anche a voi!! 🙂

  16. ps: grazie dei suggerimenti Aliing, mi sa che proverò con il ciambellone 🙂

  17. Prego, poi se ti va fammi sapere come è venuto 😉

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti