Stella di Natale

Dopo una lunga e forzata assenza ritorno con questa torta che è la mia ricetta definitiva per Natale! Ne approfitto per salutare tutti gli chef  nuovi e vecchi, per dirvi che mi siete mancati tanto e per augurare a tutti voi un meraviglioso Natale etico e vegano!!
Ingredienti per il pan di Spagna:
350 ml di acqua
140 ml olio girasole
100 g di zucchero integrale tipo moscobado
2 cucchiai di cacao in polvere
340 g di farina
1 bustina di lievito
1 arancia spremuta per la bagna

Ingredienti per la crema al mandarino:
600 ml di acqua
150 g di cous cous
2 cucchiai di sciroppo d’acero (o malto oppure zucchero)
1 puntina di zafferano (non necessario, solo per colorare)
5-6 mandarini spremuti

Ingredienti per decorare:
150 g di cioccolato fondente
1 cucchiaio di zucchero integrale
2 arance bio
alcune foglie di arancio

Procedimento per il pan di Spagna:
Per prima cosa prepariamo il pan di Spagna al cioccolato, montando per circa 10 minuti l’acqua con l’olio e lo zucchero.  In realtà non è che “monta”, ma si scioglie lo zucchero perfettamente! Uniamo a questo punto tutti gli ingredienti secchi, quindi farina, cacao e lievito e mescoliamo con molta cura.Risulterà un impasto liquido. Ungiamo con olio uno stampo da torte ( oppure fate come me, e fatevi venire la malsana idea di prendere uno stampo di cartone a forma di stella, così vi divertirete quando sarà ora di tagliarlo!) e inforniamo in forno già caldo a 180 gradi per circa 25-30 minuti ( vale sempre la prova stecchino). Quando sarà pronto lo lasceremo raffreddare completamente.

Procedimento per la crema al mandarino:
Prepariamo la crema, semplicissima! In un pentolino mettiamo acqua, cous cous e una puntina di zafferano, mettiamo sul fuoco e facciamo stra cuocere il cous cous. Quando sarà ben “spappato” e della consistenza di una crema classica, aggiungiamo la spremuta di mandarino e lo sciroppo d’acero, facciamo bollire ancora 3-4 minuti e poi spegniamo. Mettere il composto in un frullatore e frullare finchè non diventerà una bella crema vellutata e il cous cous non sarà più riconoscibile.

Procedimento:
Ora, armatevi di santa pazienza e tagliate in tre strati la vostra torta… qui io sembravo un geometra, intenta e concentrata con squadra e righello!

Assembliamo la torta! La prima fetta, cioè quella più croccante e di solito screpolata durante la cottura, diventerà la base, che bagneremo con la spremuta di arance e ricopriremo con un bello strato di crema al mandarino. Con molta cura, adageremo poi il secondo strato, bagniamo e farciamo e chiudiamo con l’ultimo strato. Decoriamo!! Facciamo sciogliere il cioccolato fondente con un goccino di acqua e un cucchiaio di zucchero ( va a gusti, dolcificate a piacere!) a fuoco veramente dolce, avendo cura di mescolare di tanto in tanto. Quando sarà liscio, senza grumi, aiutatevi con una spatola e ricoprite completamente la torta con la glassa al cioccolato, ricordandovi di leccarvi rigorosamente le dita! Tagliate a fette spesse circa mezzo centimetro le arance, alcune le ho ritagliate con un coppa pasta a forma di stella. Mettete 2 cucchiai di zucchero di canna in una pentola dal fondo bello largo e copritelo con le arance aggiungendo anche il succo che raccoglierete man mano che affettate! Mettete sul fuoco e quando lo zucchero inizia a sciogliersi rigirate le fettine di arancia in modo che siano caramellate da entrambe i lati. Decorate con le fettine di arance, io avevo recuperato anche tre belle foglie dalle arance che ho passate nel caramello e  ho usate per decorare! Buone feste a tutti voi!!!

1 Punto2 Punti3 Punti4 Punti5 Punti (No Ratings Yet)
Loading...
  1. mmmm che buonaaa!! Io per queste feste sono a dieta 🙁 Però dai uno strappo a Natale ci vuole.

  2. Certo che le torte che ho visto su questo sito difficilmente le ho viste altrove… Complimenti!

  3. Assolutamente bellissima!!!

  4. Fantasticaa Manu! E chissà che buona! Da notare l’estrema precisione nel taglio della torta… perfetta. Brava brava brava!

  5. agrumi e cioccolato fondente?? sbaaavvv…vorrei tanto venire da te per il pranzo di natale 😀 (a casa mia invece temo che non avrò quasi nulla da mangiare!)

  6. Che bello rileggerti Manu 🙂
    La torta è uno spettacolo di bellezza e di bontà!
    Tantissimi auguri anche a te e alla tua famigliola 🙂

  7. wow questo è un dolce che io potrei ammirare solo in pasticceria, è fatto così bene e così curato, *_* bbuonooooooo!!

  8. Intanto complimentissimi per questo dolce meraviglioso! Poi faccio tantissimi complimenti a te perchè non so davvero come sia riuscita a tagliare un pan di spagna a forma di stella in tre parti!! Io faccio già fatica a tagliare in due uno tondo! Meravigliosa questa torta! E tanti auguri anche a te di un Buon Natale! 😀

  9. Che meraviglia, complimenti. Bravissima… 🙂

  10. Fantastica, bellissima e buonissima! Anche io ho usato lo stesso stampo per il mio dolce di Natale, che telepatia 😉
    Tanti auguri di buon Natale anche a te ed alla tua famiglia 🙂

  11. Grazie Emily per questa stella, per gli auguri che contraccambio, e per la pazienza che hai avuto nel ritagliarla per fare gli strati! 🙂 🙂 Auguri!!!

  12. è fantastica! bellissima!!!!complimentoni! 😀 auguri di buon natale!

  13. complimenti per la ricetta! 🙂 e tanti auguri per natale, lo spirito vegan è davvero lo stato d’animo migliore per questa occasione 🙂

  14. Un saluto a tutti voi miei cari chef!!
    Mi sono già montata la testa con tutti questi complimenti!!
    Romina: uno strappo alla diete x il giorno di natale ci vuole!!! Dai!
    LaTina:sono d’accordo con te! Ma secondo me sono le torte vegan che hanno una marcia in più!
    Marianna e Elly: grazie, troppo gentili!!!
    Cassiopea: a tavola x natale siamo in 10, se ti porti la sedia ci stai anche tu!!!e il menù è completamente vegan!!
    Goodlights: sono così felice di essere tornata qui con voi (virtualmente, io non mi sono mossa da casa, è stato il pc ad andarsene!)Grazie cara!
    jay Lotus: noi vegan siamo molto ma moltto avanti rispetto alle pasticcerie!! 😉
    Michy78:guarda, non lo so neanche io come ho fatto a tagliarlo!!Sto già male al pensiero di dover riaffrontare questa epica sfida, infatti gli stampi erano due!!
    Enri: grazie!
    Aliing: buona fortuna con il taglio della stella!!!
    Rossela Mirtilla e Luu: GRAZIE!!!!
    AUGURI A TUTTI VOI!!!!!

  15. Complimenti per la torta e auguri a tutti i vegan del mondo!
    P.S.purtroppo anche io avro’ ben poco da mangiare ma sono troppo fiera della mia scelta!Dopo 15 anni da vegetariana da novembre son diventata vegana…e ho trovato questo blog troooppo interessante con tantissime ricette assolutamente da provare…come questa!!;-)
    Auguri a tutti voi
    Rita

  16. Un ritorno alla grande!!!bellissima la tua stella e complimenti per la presentazione!!!buon Natale!!

  17. 🙂 si appunto i vegani nn devono invidiare niente agli onnivori…. la tua magnifica torta lo dimostra….

    elogio ank io la forma perfetta: kiamasi purà abilità…. con 1 pizzico di ispirazione natalizia
    buon natale

  18. Buonissimo Natale a tutti!!!! la tua torta mi fa davvero venire voglia di sperimentare in cucina….. nei prossimi giorni mi ci metto anche io! 😀

  19. Buone feste anche a te Manu cara!!! Il tuo dolce è bellissimo e dev’essere squisito, non avevo mai visto il couscous per fare una crema ma è un’idea fantastica che ti voglio copiare subito appena esco da qui! poi cioccolato e agrumi…mmmmm! APPLAUSI!

  20. UAUHHHHH è davvero una meraviglia, Tantissimi Auguri anche a te!

  21. drc74: ricambio gli auguri e ti faccio tanti complimenti x la tua scelta!!!
    Pamela: grazie! in effetti sono un filino maniaca della precisione!!!
    Fatina: mooolta ispirazione natalizia!! 😉
    Ambrosia: dai, prova! I dolci vegan vengono sempre buonissimi!
    Elisabetta Pendula: tantissimi auguri anche a te, e ricorda, quando esci di lì, grande festa vegan con tutti gli chef che porteranno le loro creazioni!!!
    Nge: Grazie!!! 😉

  22. Bellissima. Brava. Buone feste.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti