Pasta al forno con cavoli

Che bontà questa pasta, piace molto anche a mio marito.
Ingredienti:

pasta corta
olio
aglio
peperoncino
curry
cavolo lesso
pomodorini
sale
pepe
pangrattato

Procedimento:
In una padella mettere a rosolare l’aglio nell’olio, aggiungere il peperoncino e anche il curry, fare tostare il curry un paio di minuti. Aggiungere i pomodorini, sale e farli cuocere. A fine cottura dei pomodorini aggiungere anche il cavolo precedentemente lessato in acqua salata.
Cuocere la pasta molto al dente, regolatevi scolandola circa 4-5 minuti prima della fine della cottura. Mischiarla agli altri ingredienti e metterla in una teglia oleata.
Una bella spolverata abbondante di pangrattato e olio e pepe.
Mettere in forno caldo fino a formare la crosticina dorata.
Ed ecco il piatto pronto da portare in tavola 🙂
Qualcuno gradisce? 😉

1 Punto2 Punti3 Punti4 Punti5 Punti (No Ratings Yet)
Loading...
  1. Io io gradisco! 😉 Anche se ho già finito di mangiare!

  2. mmmm…che buona, ne avrei proprio voglia!!E quella crosticina…slurp^^

  3. io gradisco, però a pranzo…a colazione non ci riesco… mi piaciono le paste passate al forno…

  4. …e non solo a tuo marito, caspita!
    E’ sublime 🙂

  5. Trooooopo invitate!!! Io posso avere tutta la crosticina? ^_^

  6. ke buonaaaaaaaaa

    ho 1 mucchio di cavolo avanzato: dici ke ank se uso i pelati viene buono lo stesso? Xk nn ho più i pomodori freschi (ke disdetta)

  7. mmmh…buonissima!!

  8. che buona, adoro sia il cavolfiore in tutte le stagioni che la pasta al forno con la crosticina, che delizia!

  9. questa la copio!!! davvero interessante soprattutto per chi ama la pasta al forno ma non la besciamella o pseudoformaggi vari…
    grazie per la bella idea! 😉

  10. E’ sempre emozionante leggere i vostri commenti, grazie mille a tutti.
    @Fatina92 i pomodorini sono l’ideale, ma se non li hai prova pure con i pelati, ma non mettere troppa salsa, scolali bene prima di metterli in padella, altrimenti poi quando metti la mollica prende troppa umidità e non fa la crosticina dorata.
    @Laura visto che non ti piace la besciamella, questa può essere una buona alternativa. E’ anche un piatto da proporre quando ci sono ospiti, le cotture al forno sono sempre quelle più indicate, una bella teglia di queste ti risolve il primo.

  11. Buonissima! Ne mangerei un bel piatto anche adesso! 🙂

  12. La mia cena di ieri: divini

  13. Domani proverò questa ricetta,ho giusto un bel cavolfiore da sacrificare 😀 Mangio spesso la pasta con il cavolo,però mai fatta così,dalle foto sembra sublime!!!

  14. Ricetta ben dettagliata passo dopo passo dalla sua creazione a piatto finito a…….direttamente in pancia!

  15. @fatina92 brava fatina, hai provato a fare la mia ricetta e ti ringrazio per questo, avrai messo i pelati suppongo…
    @PisittAresti fammi sapere se ti è venuta bene.
    @Mus ormai ho preso il vizio, ogni volta che cucino sono col cellulare in mano per scattare le foto passo passo. Poi naturalmente su Veganblog pubblico solo quelle che mi hanno soddisfatto.

  16. L’ho preparata per pranzo ed è strabuona!!L’unica pecca è che ho messo poco curry e non si sentiva moltissimo,ma avevo paura potesse non piacere a mia madre!Comunque ottima davvero,complimenti!

  17. Complimenti. Ho provato questa ricetta con la variante dei pomodorini pelati,una volta con il cavolfiore e una volta con i cavoli romani.squisita. Sto a ruota,sono già due volte in una settimana che la mangio. poi non sapevo che il curry desse un sapore cosi buono e intenso al pomodoro.

  18. @lemkin40 e @PisittAresti grazie mille, è bello leggere i vostri apprezzamenti per una ricetta che viene riprodotta con successo!!!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti