Plumcake alla melassa nera

Una ricetta in cui sono riuscita ad inserire un pò di melassa nera, un dolcificante naturale con tante belle proprietà, ma un gusto piuttosto forte, che ad un primo assaggio personalmente non avevo gradito, però così, in particolare unita a delle prugne secche, riesco ad apprezzare :-).

Ingredienti:
150 g  di farina manitoba
50 g di farina di farro
50 g di farina integrale
50 g di fecola di patate
200 g di yogurt di soia naturale
1 cucchiaio colmo di melassa nera
40 g di zucchero di canna
1 bustina di lievito vanigliato per dolci
latte di soia naturale
prugne secche

Procedimento:
Setacciare le farine, la fecola e il lievito, unire lo yogurt e i dolcificanti, ho utilizzato solo 1 cucchiaio di melassa nera, dato che con la sua forte personalità già questa quantità cambia sia il colore che il gusto del dolce. Formare la pastella utilizzando il latte vegetale. Unire delle prugne secche fatte a pezzettini. Cuocere in forno già caldo a 180° per 40 minuti.

  1. è morbido e saporito…bravissima 🙂

  2. Molto originale… dove la trovi la melassa nera?
    Questo plumcake sembra bello morbido!!!
    Buono nel latte freddo (soya)… e nello yogurt! 😉

  3. @ Eleonora … la melassa nera l’ho trovata facilmente, da naturasì, c’è chi la usa proprio come integratore, dato che è ricca di ferro, io non riuscirei dico la verità 😀 ha un sottofondo di liquirizia, mai come la stevia, per chi l’ha assaggiata, però davvero non è male insieme alle prugne secche e probabilmente con la cioccolata fondente, devo provare 😉 …

  4. ops … volevo scrivere @ Leonora 🙂

  5. Ottimo con la melassa, che a me piace molto! Grazie per avermelo ricordato…è ricca di ferro, dovrò rifornire la dispensa 🙂

  6. Emi il tuo dolce è super!!Mi piace perchè senza grassi e completamente naturale. Sono sempre tentata nell’acquistare la melassa e dopo le tue informazioni, voglio proprio provarla..chissà se si abbina all’uvetta dato che le prugne non posso mangiarle!!?? Scusa ma la melassa non ha un potere dolcificante gia da sè?quindi lo zucchero si può omettere?? (scusa per le domande!!) Baci!!!

  7. Ho già visto nei negozzi la melassa ma non l’ho mai provata, questa tua ricetta mi incuriosisce molto, da provare!!! 😛

  8. @ Pamela … sì, la melassa è già un dolcificante, ci si fanno anche dolci tradizionali, però magari è da iniziare a provare con cautela, io non me la sentirei di mettere solo la melassa 😉 oltre alla dolce uvetta forse aggiungendo qualcosa tipo agrumi scorze di limoni, mandarini cinesi …
    ciao care 🙂

  9. Sabato ho deciso che la prendo!!! Ho visto che contiene molto ferro!!! Se sà di liquirizia magari mi piace anche!
    Il mio armadietto della cucina dove tengo, spezie, tè, tisane, sciroppi di agave e compagnia… stà traboccando… ma un posticino lo trovo! 😉

  10. Grazie delle info: nn sapevo che la melassa fosse già dolce da sè: l’avevo già sentita nominare ma provata… no!!!

  11. Ottimo plumcake! Anche io uso la melassa a volte, è un pò forte ma basta metterne poca 😉

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti