Torta tè matcha e mandorle

Una torta verde per festeggiare un evento verdissimo…

Ingredienti:
200 gr farina 00
150 gr fecola
100 gr farina di mandorle
200 gr zucchero di canna (o fruttosio)
100 gr margarina di soia non idrogenata
1 bustina di lievito vanigliato
½ cucchiaino di tè matcha
1 pizzico di sale
latte di mandorle q.b.

Procedimento:
Unite e mescolate in una ciotola gli ingredienti secchi, aggiungete la margarina e poi il latte di mandorle, fino ad ottenere una crema piuttosto densa (potete anche utilizzare il robot da cucina). Imburrate una teglia, spolveratela di farina poi metteteci il composto ed infornate per circa 20 minuti (quando sentirete il profumo fate la prova stecchino).

Ma a proposito di profumo, vi posto un piccolo reportage su Euroflora, una esposizione di piante e fiori di eccellenza internazionale, che si tiene ogni 5 anni a Genova e che io aspetto sempre con grande impazienza perché è una vera goduria per vista e olfatto. Una parte è dedicata alle esposizioni di interi giardini (c’è addirittura un piccolo bosco!), una parte alle composizioni floreali…

ecco un bellissimo orto verticale, nella parte dedicata agli architetti del verde e agli artisti…

fiori strani e meravigliosi…

tappeti di fiori….

e le più belle rose del mondo…

ovviamente non sono riuscita a resistere e ne ho acquistata una, nel grande padiglione mercato…

è un’antica rosa da sciroppo, che utilizzerò per ricette floreali, nella foto sta facendo conoscenza con Morgana… 🙂

1 Punto2 Punti3 Punti4 Punti5 Punti (No Ratings Yet)
Loading...
  1. Che meraviglia, la torta ed i fiori….bellissime foto 🙂

  2. Che foto stupende…io poi ho il pallino di fotografare i fiori ovunque vada…e tu giustamente hai celebrato con una bella torta!

  3. con il tè matcha??? La proverò senz’altro!! 😀 Mi piacciono un sacco i fiori che hai definito “strani e meravigliosi”! Che sono??:)

  4. che profumo la torta e i fiori….fantastico il tè nella torta! te lo copio!

  5. la torta verde è interessante… ma i fiori e l’orto verticale rubano la scena! chissà che profumo meraviglioso in quei padiglioni!!

  6. @Aliing87: da ragazzina ci andavo con una macchina fotografica manuale, avevo solo 36 pose e dovevo stare attenta al diaframma, al tempo di otturazione…un vero tormento… 🙂
    @Sarosky: non ne ho idea, ma erano grandissimi e molto belli… 🙂
    @Laura: è una libidine…! 🙂

  7. Ah proposito, se vai sulla mia ricetta del pane, trovi un consiglio per la pasta madre….:)

  8. Ottima la torta… sono sempre più curiosa di provare il tè matcha che ancora non conosco! 🙂
    Bellissimi i fiori, voglio anch’io un orto verticale!!!
    Aspettiamo le tue ricette alla rosa! 😀

  9. che meraviglia! le rose sono davvero bellissime…e se le avessi “da sciroppo” io penserei subito a come utilizzarle! ehehehehe
    anche io voglio il tè matcha, ma dove si compra?

  10. Buonissima, devo proprio provare il tè matcha negli impasti!!!! Bellissime le fotografie, sono stata dieci anni fa all’euroflora, se riesco la prossima edizione ci vado 🙂

  11. @Mignao: sono già al lavoro… 🙂 😀
    @Ambrosia: lo trovi al Naturasì, nelle erboristerie e nei negozi di alimentazione naturale… 🙂
    @Felicia: ciao carissima Felicia, merita proprio! 🙂

  12. Bella ricetta e che dire dei fiori, uno spettacolo di colori!!!!!! Li adoro! Che bello 😉

  13. Che splendore e che vitalità c’è in questa tua ricetta 😛

    Le piante, i fiori, il verde in generale, sono tra le tante meraviglie del creato che ammiro e contemplo tutte le volte che me li trovo davanti agli occhi 😛

    Buonissima la torta 😛

    Grande Luu 😉

  14. è tutto stupendo,i colori sono fantastici,i fiori,Morgana…
    la torta deve essere buonissima.
    La tazza con scritto sogni è fantastica,dove l’hai trovata?

  15. @Isobel: ne ho tre, ognuna con una scritta, ma non ricordo più dove le ho prese… 🙂

  16. @Nello: tanti auguri in ritardo Nello!!! 🙂 🙂 🙂

  17. La torta sembra appetitosa e mi suggerisce un modo per utilizzare un po’ di tè matcha vecchiotto che se ne sta lì poverino…. La foto con Morgana e la pianta è bellissima!! Brava che hai messo in sicurezza il terrazzo!!!

  18. La torta è meravigliosa. Bella anche la reportage.

  19. @Sarosky: mi sono informata meglio, i fiori strani e meravigliosi si chiamano PROTEA CYNAROIDES (da chiuse sembrano un po’ un carciofone colorato…) ecco il rivenditore:
    http://www.floratoscana.it/
    🙂

  20. Luu, avevo postato un commento stamane, poi mi è saltato tutto! Ti dicevo che la torta è deliziosa e che per la colazione del mattino sarebbe l’ideale.
    L’orto verticale è veramente una delizia, tutta da copiare, non l’avevo mai vista una parete così bella! E pure gli altri fiori sono bellissimi tanto che avrei acquistato tutto!!
    Fra 5 anni ci verrò!!

  21. ricerca fatta! grazie mille! adesso ci penso… =)

  22. Bello tutto. Ma quindi il te l’hai messo solido, quando ho letto il titolo pensavo ad un infuso 🙂

  23. @Titti: mi pare di aver capito che “per fare sinergia con l’Expo di Milano del 2015”, a questo giro verrà anticipata di un anno… 🙂 che bello!

  24. @Titti: mi pare di aver capito che “per fare sinergia con l’Expo di Milano del 2015”, a questo giro verrà anticipata di un anno… 🙂 che bello!

    @Nadir: non è un tè normale, è una polverina verde che si può usare per cucinare oppure per la cerimonia del tè giapponese, in cui con un frullino a mano di bambù viene incorporata nell’acqua calda fino a formare una schiumetta…detto così sembra nulla ma siamo ai confini dello Zen 🙂

  25. ciao luu, ho visto solo adesso questa meraviglia….io sono malata di té matcha, lo uso dappertutto, e mi chiedevo: 1/2 cucchiaino non è poco? si sente il gusto? l’abbinamento con le mandorle l’ho già testato ed è ottimo…proverò anche questa tua ricetta! ^__^

  26. non avevo mai pensato ad utilizzare il the macha nei dolci…che raffinatezza, e che colori!

  27. wow! una torta da provare! e che belle piante! complimenti!

  28. Ecco la Morgana di cui mi dicevi!!!….chiedile perdono da parte mia per non averla notata prima!!!E’ proprio una bella giovanotta!!!Anvhe la torta mi piacerebbe tanto§,pe1ccato che ho una terribile allergia alle mandorle… 🙁 pero’ il the nelle torte da proprio gusto!Io uso tanto il chai.un bacio!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti