Cavatelli fatti a mano


Eccoli qua! I cavatelli materani!!! Buoni buoni buoni veramente tanto!!! 😉

Ingredienti:
500 g semola di grano duro
250 ml di acqua molto calda

Procedimento:
Sempre gli stessi ingredienti e lo stesso procedimento utilizzati per creare gnocchetti sardi, trofie, orecchiette, farfalle, e tutta l’atra pasta fatta in casa che ho postato finora!
Quindi, preparo l’impasto, lo faccio riposare coperto per mezz’ora poi ricavo tanti pezzetti di varie dimensioni, a seconda della grandezza desiderata.
Sistemo il pezzetto d’impasto orizzontalmente sulla spianatoia, poi con due, tre o quattro dita (sempre a seconda della dimensione del pezzetto d’impasto) premo il bordo e lo trascino verso di me,  finché si crea un vuoto all’interno, formando il cavatello che successivamente faccio rotolare sulla spianatoia stessa, così si richiude in parte.
Fate attenzione a non infarinare la spianatoia, altrimenti, come per i “maccarruni ‘i Lia” sarà molto difficile poter arrotolare l’impasto! Se proprio si rende necessario, usare pochissima farina!!! Quando il pezzetto è molto piccolo si ottengono cavatelli delle dimensioni delle orecchiette.
Ecco alcune foto:


Conditi con un ragù di soia

oppure al pesto vegan:

Che pasta deliziosa!!! 😀

1 Punto2 Punti3 Punti4 Punti5 Punti (No Ratings Yet)
Loading...
  1. e con questi puoi ritenerti una vera pugliese acquisita!!!!Sei bravissima,e col pesto veg non li avevo mai neanche immaginati!!!!sempre nella versione rossa!ma verde mi piasssce!!!

  2. anto che spettacolo! sei fantasticissima!!!!! e i sughi! una delizia:

  3. 😥 belli belli belli e buoni buoni buoni!!!

  4. Che dite???? 😉 Allora vi piacciono! 😀

  5. Io non ho parole ….. posso non commentare e passare direttamente l’ordine per almeno 500 gr. di cavatelli ??!!!?? 😀 Sei veramente un’artista!!

  6. le tue paste sono un sogno… bravissima, complimenti davvero!!

  7. @ Epistrophy: solo perché sei tu, 500 kg, ok? 😉

    @ Laura: grazie, sei troppo buona! Ma qui nel blog ci sono tantissimi chef che preparano pasta fresca da sogno! 🙂

  8. Santa paletta! sono bellissimi.

  9. voglio la tua abilità manuale! sei fantastica!

  10. nononnoNO NO NO…se mi trovo un piatto cosi’ butto il crudismo per una volta e mi pappo tutto!!!!!
    ma che ME RA VI GLIA!!!!!!! e poi devo dire che da quando hai postato quei maccaruni di Lia ho fatto piu’ spesso la pasta fresca per i miei ospiti, visto che mi hai messo addosso una voglia di fare la pasta che non mi tengo piu’ 😀
    Pure ora, se potessi mettermi a fare un po’ di pastrocchi, la farei subito!!!!!
    Bacionissimi Anto, sei un FE NO ME NO!!!!!!!

  11. …a quanto vanno al kg??? :mrgreen:

    Me li voglio comprare *__* qualsiasi somma sia *__* non hanno prezzo le tue paste fatte a mano *__*

  12. Come per le orecchiette, perfette!!!! le tue fotografie sono incredibilmente belle, rendono perfettamente l’idea, poi le foto della pasta condita….. ho appena finito di cenare ma….. una forchettata……..

  13. Anto! la mia pizza di polenta l’ho dedicata a te!!!

  14. Un’altro capolavoro!

  15. Un altro capolavoro!

  16. oops 😳 avevo scritto un altro con l’apostrofo 😳

  17. Meraviglia! Quanto ci hai messo a fare tutto ciò?

  18. ballerinavegana 7 febbraio 2011, 23:01

    mi fai venire voglia nel buttarmi in queste tue fantastiche autoproduzioni “pastali”

  19. @ Tati: grazie, sono felice che ti piacciano! 🙂
    @ Ambrosia: è più forte di me, devo per forza impastare!!! 😉 Pensa che ho appena finito di preparare l’impasto dei croissants per Luca! Domattina provvederò alla piegatura ed antro 3 ore avrò sfornato tanti bei croissants, stavolta farciti con crema al cacao (che preparerò domani tra una piegatura e l’altra)… 😉
    @ Mäuschen: tesoro, non volevo sconvolgerti al punto di desiderare di abbandonare – anche se provvisoriamente – il crudismo!!! 😉 MEA CULPA!!!! :mrgreen: Sono felice che tu abbia voglia di preparare la pasta per i tuoi FORTUNATI amici! 🙂
    @ Nello: che ridere, sei sempre simpaticissimo!!!!
    @ Felicia: grazie, sono contenta che ti piaccia tutto!!! 😉 Cerco sempre di fotografare i dettagli sperando che siano esplicativi il più possibile…
    @ Violetta: ho visto la tua pizza di polenta, troppo buona! Grazie ancora per la dedica!!!
    @ Cri: grazie, ma così mi fai troppo emozionareeeee!!! 🙂
    @ Pippi: pochissimo, davvero! I cavatelli sono velocissimi da fare! Prova, ti divertirai! 😉
    @ Ballerinavegana: fallo, la soddisfazione è enorme!! 😉

  20. Anto sei proprio brava non c’è che dire …braviissima….
    e con la pasta fatta in casa vai sempre sul sicuro

  21. Wooww,adoro la pasta fatta in casa..

  22. Antoooooooooo posso venire a pranzo da te oggi???????????? 😆

  23. Anto veramente…se non vuoi sposarmi vuoi addottarmi??? ti pregoooo 😆

  24. Anto sei semplicemente fantastica! Te l’ho già detto vero??? Fa niente lo ripeto! Io in questo periodo non ho la pazienza di far nulla 🙂 Complimenti anche per le orecchiette!

  25. waaaaaaaaaaaaaaaaa!!! che meraviglia!!!!

  26. Posso venire a mangiare oggi a casa tua? Grazie. :mrgreen:

  27. Ouf! Sono sempre di corsa… ma volevo dirti che anche se non ti scrivo niente le tue ricette mi piacciono sempre molto! Ben eseguite, ben spiegate e ben fotografate! Spero di incontrarti al VeganFest e ti mando un grande saluto! 🙂

  28. Ma Anto!!! Sei una maga dell’impasto!!! Che belli 🙂 anche le orecchiette!!! Quì urge davvero una produzione casalinga finalizzata alla vendita di amici e parenti 🙂

  29. @ Rosa87: grazie! I tuoi complimenti mi emozionano sempre! Grazie! 🙂
    @ Sarè: sì, la pasta fatta in casa è incantevole! 😉
    @ Gemma86: 😉 magari un giorno se riuscissimo ad organizzarci bene, sarebbe davvero bello poter condividere la pappa! 😉
    @ Monica86: guarda, io ti adotterei immediatamente ma Luca non condivide… è d’accordissimo invece sulla proposta di matrimonio!!! O.= che tipo!!!! 😉 due donne vegane, chiamalo scemo!
    @ Chicca, che bello risentirti!!!! Capisco la tua situazione e mi dispiace molto. Accidenti quanto durano questi periodi bui… 🙁 Ti ringrazio tantissimo per aver trovato il tempo di commentare questa mia ricetta! Ti mando un bacione grande grande! 😀
    @ Meg: ma grazieeeeeeeeeeee! 😉
    @ Xuxa: quello che ho detto a Gemma vale anche per te!! 😉
    @ Pizza pie: grazie bella!!!! Al VeganfFest ci incontreremo SICURAMENTE!!!! Non vedo l’ora!
    @ Francy83: sarebbe bello poter avviare una vera e propria attività in questo campo, ma qui in Italia la vedo molto molto dura… 🙁

  30. Ah!!
    Sei qui !!
    Ti ho trovata… posso seguirti.
    Sono molto interessanti le tue ricette.
    Ci sono anche quelle piu’ comune a me..(sono Campana ma vivo a Milano)
    ad esempio i cavatelli, mi devo complimentare li hai fatto benissimo.
    Un caro saluto sbircio ancora un po’ nella tua cucina .
    Buona Pasqua.
    Inco

  31. Pensavo fosse della Basilicata! Ero già pronto ad incontrarla 😀
    Ottima ricetta! Stavo per metterla io ma ho visto che già c’è!
    Oggi si mangia questo!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti