Sformatini della fortuna

La ruota sta girando, e questa volta dalla mia parte…dopo un periodo di vuoto lavorativo adesso ho ricominciato a pieno ritmo, è per questo che sono sparita dalle ricette e dai commenti, anche se la sbirciatina serale e un pensiero a tutti voi continua ad essere d’obbligo tutti i giorni ormai 🙂 Questa ricetta risale a molto tempo fa, quando ho avuto le mie amiche a cena e quando ancora era in funzione il mio fido frullatore..
Più che una ricetta in realtà è una composizione..un modo carino per presentare legumi e cereali al di fuori della solita zuppa (a me peraltro sempre gradita..)

Ingredienti:
mix di riso venere, lenticchie, avena
mix di orzo, lenticchie rosse, lenticchie
carote, sedano, cipolla
curcuma, pepe, pepeoncino
pangrattato, mandorle, pistacchi, semi di girasole, prezzemolo, aglio
olio evo

Procedimento:
Niente di più semplice. Cuocere in due pentole differenti i due mix di cereali e legumi mettendoli in acqua fredda con cipolla, sedano e carota. Dopo circa 30 minuti saranno pronti, salare e scolare bene.
Prendere le carote e le cipolle che avete usato per cuocere i mix e frullarli con un po’ di curcuma, pepe, peperoncino e olio evo.
A questo punto procedere con la composizione..ho fotografato i vari passaggi giusto per invogliare tutti a sfornare sformatini stratificati..io da quando ho la mia teglietta in silicone non faccio altro 😉
Primo strato: rondellina di carota cruda e mix nero (perchè il riso venere colorerà magicamente gli altri chicchi..è proprio un ingrediente ad effetto!)

Secondo strato: purea di carote

Terzo strato: mix “bianco”

A questo punto far rosolare in un pentolino con un poco d’olio, il pangrattato, i semi di girasole, le mandorle, i pistacchi, l’aglio e il prezzemolo


frullarli e comporre il quarto strato:

un’altra rondella di carote, un giro d’olio e in forno ventilato a 150° per 15/20 minuti + qualche minuto di grill finale.
Le mie amiche avevano portato dei dolci uno più buono dell’altro..ecco la torta di mele e uvetta di Elisa, bellissima e golosa in tutta la sua semplicità:

e lo slurposissimo crumble di prugne*, susine* e pesche*  (*per la stagionalità: questa cena risale al mese di settembre 😉 ) di Veronica

Tra qualche sera dovrebbe ripetersi il nostro incontro all’insegna di ricette vegan e  foto di viaggio (Veronica è tornata dal Mozambico!) dovevamo vederci venerdì ma causa neve abbiamo rimandato..sono curiosa di vedere cosa combineranno per me quelle due 😉 e non vedo l’ora di mostrarvelo, a presto!

  1. Sono molto belli e mi fa piacere che la ruota ha ripreso a girare..buone feste, un bacio.

  2. che belli questi sformatini…! ma anche le torte non scherzano eh! 🙂

  3. che meraviglia, davvero belli!!

  4. Molto intriganti!!! Basta uscire dagli schemi normali e decontestualizzare gli oggetti (il vassoio per i muffin) che i capolavori fanno capolino! 😉

  5. Molto belli!!!! a quanto pare anche tu hai il tocco!!!! davvero scenografici e sicuramente buonissimi, gli ingredienti ci sono tutti. Mi fa piacere che la ruota stia girando a tuo favore, sarà un Natale con i fiocchi 🙂

  6. Un modo molto originale e sfizioso per mangiare legumi e cereali! 🙂 Bellissimi anche i dolci delle tue amiche!!!

  7. evviva le ruote che riprendono a girare dalla parte giusta! complimenti per tutto e anche per le delizie che hai preparato!

  8. Davvero molto originale questa idea per una cena, mi piace tantissimo la presentazione, bravissima Rumor e bentornata 😉

  9. Non c’+ davvero niente di meglio che gustare una molteplicità di sapori che in bocca fan festa,in una maniera davvero molto invitante e carina!!! Brava bravissima!! 🙂 Felice per te riguardo al lavoro.. E curiosa di sapere quali altre delizie veg ti porteranno al prox incontro le tue amiche e qualche bella foto del Mozabinco che non guasta!! 😛

  10. Acciderboli.. Simpaticissimi.. e le Torte sono Superrrrrrrrrrrrr.. sono Contenta x il Tuo Bel Periodo.. Kizzyyy

  11. che meravigliosa idea! anch’io ho quello stampo per muffin! mi hai aperto un mondo!! congratulazioni per il tuo lavoro e buone infinite stupende cenette con le amiche!!!! ^__^

  12. Claudia!!! bravaaaa! Che carini e che buoni!

  13. son felice che ora hai ripreso a lavorare alla grande! Buone feste carissima!

  14. meno male che la ruota prima o poi torna a girare,io ora do un giro veloce e vediamo che direzione prende!sformatini sfiziosi,molto!tanti auguriiiii

  15. Bellissimi e gustosi questi sformatini!!!! Mi piacciono un sacco!!! E che bello che finalmente tu abbia buone nuove sul fronte “lavoro”!!!! Speriamo che la tua ruota adesso se ne stia buona buona e ferma ferma, nèh! 😉
    Che magari iniziasse a girare per il verso giusto anche la mia e quella di Alessandra e quella di chiunque altro stia attraversando questa dannata crisi?? Un po’ di luce non guasterebbe di sicuro visto il lungo periodo buio! Vabbè, intanto pazientiamo… certo potessi gustarmi uno dei tuoi sformatini… 😉

    Buone feste Rumorfree!!!

  16. Che delizie slurpose…

  17. wow…ma come mi stuzzicano questi sformatini

  18. Bellissimi. Buon natale.

  19. come mai mi era sfuggita questa ricetta?? com’è potuto succedere??! sono adorabili!!!

  20. Che sfiziosi questi.. Li vedo adesso.. Complimenti, anche per l’idea della cena con amiche !

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti