Melanzane al forno II

Queste sono le ottime melanzane che mi ha cucinato ieri mia madre, ovvio che me le sono mangiate tutte. Per chi fosse interessato questa è un’altra versione.

Ingredienti:
3 melanzane
evo
timo
peperoncino
2 spicchi d’aglio
sale rosa grosso

Procedimento:
Tagliare a dadini molto piccoli le melanzane. Trasferirle in un’insalatiera e condirle con olio, timo, peperoncino, sale e gli spicchi d’aglio lasciati interi. Mescolare bene il tutto e metterlo in una teglia foderata di carta forno.

Cuocere in forno a 250° fino a doratura delle melanzane.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle (Nessuna valutazione)
Loading...
  1. Wow che buone 😛 Dalla foto però mi sembrano quasi come se fossero state fritte 😛

    Complimenti alla mamma 😛 e complimenti per la nuova foto con tanto di margheritine come cornice 😉

  2. Ne mangerei anche un kilo senza sosta…mitica!!!

  3. Nello: macchè fritto! Qua niente di tutto ciò
    Mirko: non sei l’unico! 😉 Me ne sono mangiata una teglia

  4. Godurioseeeeeeeeeeee 🙂

  5. Le copio per stasera…che belle che sono! Complimenti!

  6. Buonissime!!!! saporite, sfizione, semplici. Le tre “s” vincenti!!!

  7. Chicca: 🙂
    Elenyr: grazie, provale e fammi sapere.
    Felicia: mi piacciono le tue 3 “S” vincenti 😉

  8. Buone! La rifarò con le ultime melanzane della stagione…sigh!

  9. Focca L’Oca che Spettacolo…. mai Provate così .. ma i Piattozzi di sola Verdura le Adorooo… Complimentiii

  10. Ottima ricetta! Me ne sono innamorata subito per la sua semplicità e perché adoro le melanzane! Ora posso dire di aver trovato la mia ricetta preferita 😀
    Anche se tutte le tue ricette mi rimangono spesso nel cuore…

  11. Ecco da chi hai ereditato il tuo genio culinario! Il timo mi piace moltissimo, non l’ho mai provato con le melanzane!

  12. Ci sono ancora le melanzane? Io non ne ho più viste… me la segno per la prossima stagione!! Abdrada cara non so se l’ahi già scritto da qualche parte ma che strana foto hai messo! 😯

  13. Questa te la copio! Sembrano veramente goduriose! 🙂

  14. Che belle queste melanzane! Le adoro! E anche la tua nuova foto é bellissima!!! 🙂

  15. DIVINE!!!!!!!!!! Me le devo fare assolutamente!!!!!! Me le sarei mangiate tutte pure io eh eh 😛

  16. mamma mia che goduria!!!!saranno state buonissime…viene voglia di mangiarle solo a vederle in foto!!!!!! 😀

  17. Andrada le faccio anch’io così e sono d’accordo con te al 100% che sono buonissime. Ne mangio una teglia da sola!! 😀

  18. …non immagini cosa darei per questa teglia….!

  19. Ragazzi, hehe la teglia fa gola a tutti e noto con piacere che non sono l’unica scofanata 😆
    Pippi: io le melanzane le prendo dal contadino che ce le avrà ancora per poco. Qui è ancora tutto sommato abbastanza caldo.

  20. Uguale alla mia maniera di fare, soltanto che non metto
    il peperoncino neanchè il timo. Buona. 😉

  21. le melanzane mi fanno male 🙁 ma come resistere a cotanta bellezza?!? 🙂

  22. ps: qui a palermo negli orti pare privamera ancora! °___°

  23. Nicole: donc, viva la primavera nell’orto 😉

  24. ciao!sembrano davvero ottime ma ho una domanda: tu non fai “dare l’amaro” alle melanzane prima di cuocerle lasciandole nel sale per almeno mezz’ora?
    grazie..

  25. Ciao Simo, la salatura la faccio ogni tanto più che altro perché ammorbidisce le melanzane non tanto per togliere loro l’amaro (che non percepisco). Comunque è un’operazione che volendo si può fare.

  26. ah bene…avevo bisogno che qualcuno mi confermasse che non è poi così fondamentale come passaggio visto che mi fa perdere un sacco di tempo e che spesso si rischia che le melanzane rimangano troppo salate una volta cotte!
    grazie…stasera provo la tua ricetta!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti