Tortelli piacentini con la coda

Nuova ricetta del piacentino, è la prima volta che li faccio e non sono proprio il massimo… ma erano buonissimi e secondo me basta farli un po’ di volte per prenderci la mano!

Ingredienti per 4 persone:
per la pasta
350 g farina di semola rimacinata
1 cucchiaio olio evo
curcuma
sale
acqua calda q.b
per il ripieno
spinaci freschi
tofu
lievito alimentare
sale, pepe, noce moscata

Procedimento:

Ho fatto la pasta-farina a fontana, olio, curcuma e acqua- e l’ho lasciata  riposare coperta per una ventina di minuti.

Intanto sono passata al ripieno: ho fatto cuocere gli spinaci per 2 minuti in pentola a pressione, una volta freddi li ho frullati col tofu e ho aggiunto poi sale, pepe, noce moscata e il lievito (le quantità sono a occhio, scusate!)

Una volta pronto tutto ho steso la pasta, tagliato dei quadrati, disposto un cucchiaino di ripieno e ripiegato per formare i tortelli (purtroppo non sono riuscita a fare le foto dei passaggi, ma se guardate qui e qui si dovrebbe capire abbastanza)

Cotti in abbondante acqua salata, sono ottimi con sugo ai funghi o margarina e salvia…io stavolta ho ceduto e ho comprato la margarina!

1 Punto2 Punti3 Punti4 Punti5 Punti (No Ratings Yet)
Loading...
  1. assolutamente perfetti, sono davvero golosi!che buoniiiii

  2. accipicchia! molto belli!!! non conoscevo per niente questo “formato” di tortelli.. grazie ^__^

  3. pupazzaaaa, ho fame! 🙂
    Anche il mio sogno è aprire un ristorante, è da dieci anni che ci medito, ma all’epoca era troppo presto, ora la gente è un pochino più pronta al vegan.
    Mi ricordi molto Amélie, la protagonista del film.

  4. belli, nemmeno io li conoscevo 🙂

  5. Wow…bravissima!
    Non riuscirò mai a fare la pasta ripiena 😉 !

  6. Non sono il massimo??????????? Ma dico scherzi???????? Sono PERFETTI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Questa me la segno ma non verrano mai bellissimi come i tuoi 🙁 BRAVA 😉

  7. e questi non sarebbero il massimo??!!cavolo sono magnifici!!!!!chissà che bontààààà

  8. Ma sono bellissimiiiiiiii!

  9. I turtéi!!! chiuderli a treccia dev’essere un parto!!! credo non mi verrebbero mai 🙂 ma di mangiarli mi verrebbe benissimo!

  10. Bè spero proprio di avere il tuo risultato la prima volta che li farò! Sono bellissimi..

  11. Mega Applausiiiiiiii.. Complimenti.. Bacio

  12. Spettacolari, brava pupazza 🙂

  13. Complimentissimi! Fai sempre della pasta meravigliosa

  14. sono splendidi, altro che!!!!! magari riuscire a fare delle sfoglie così belle…..

  15. Ficchissimi! 😉

  16. Sono bellissimi!!! non li avevo mai visti in questo formato, nonostante Cremona non sia troppo distante da Piacenza, sono davvero molto belli e buoni! complimenti 🙂

  17. No, aspetta… MA CHE BELLI SONO?? =D
    Bravissima!!

  18. Non ho mai visto dei tortelli di questa forma 🙁 e a prima vista ne sono estasiato *__*

    …ne vorrei mezzo kilo per cena O_o

    Brava Chiara 😉

  19. Bravissima! Devono essere pure buoni poi 😀

  20. come non sono il massimo? 😯
    Non li avevo mai visti di questa forma…
    BRAVA!!

  21. Sono davvero bellissimi!!! È veramente bello scoprire formati tradizionali così particolari!!!

  22. Mi inchino davanti a cotanta perfezione… 😉

  23. Avevo già visto questo formato di pasta e tu sei stata bravissima a realizzarli e sono decisamente il massimo!! 🙂

  24. Grandissima Pupazza!!! Mai visti prima, ora mi fai venire voglia di provarli!!!! 😉 Bravissima!!!

  25. sono bellissimi non che buonissimi immagino 🙂
    sono molto simili (forma) a quelli che nella mia terra chiamiamo “culurgiones” potresti provare a veganizzarli 🙂
    🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti