Bistecca di lupino autoprodotta

46 commenti

Come promesso eccovi la ricetta completa di ingredienti, procedimento e trucchi :).
Ingredienti:
60 g di istant seitan
40 g di farina di lupino
1 cucchiaino di amido di frumento (o mais)
1 cucchiaino di olio d’oliva
sale a vostro gusto (io ne ho messo 1/2 cucchiaino circa)
spezie ridotte in polvere col macinacaffè (alloro, origano, pepe, rosmarino, noce moscata, zenzero 1 pizzico in più rispetto alle altre spezie, peperoncino)
scorza grattugiata di 1 limone (facoltativo)

Procedimento:
Setacciate le farine (istant seitan, amido e farina di lupino), mettetele in un recipiente e mescolatele aggiungendo il sale e le spezie.  Aggiungete 1 cucchiaino d’olio d’oliva e acqua qb per ottenere un impasto malleabile. A questo punto, penserete che bisogna fare il classico rotolo da avvolgere e bollire come si fa per il seitan ecc ecc, invece no ;). Dovete far riposare l’impasto per diverse ore. Dovete ungere un foglio di carta forno e posizionarvi sopra l’impasto, porzionato e modellato  in bistecchine (non fatele troppo sottili), così

Rigirate un paio di volte le bistecchine per le prime 2 ore…
poi lasciate riposare per altre 3-4 ore, rigirandole qualche altra volta. Vedrete che la superficie man mano cambierà, si compatterà e diventerà più omogenea… ma non solo, le spezie e tutto il resto degli ingredienti si amalgameranno  meglio e sentirete che profumino emanano le bistecchine crude!

Trascorso il tempo… penserete si dovranno bollire, invece no ;). Si fanno cuocere al vapore!
A tutto ciò ci sono arrivata osservando la bistecca di lupino comprata. Tutte le spezie erano all’interno della fetta, ma anche in  superficie, quest’ultima risultava  abbastanza compatta, senza nessun taglio di affettatrice; l’interno era molto morbido e le fibre del glutine erano piccolissime e fitte. Non solo… mi ero accorta che in una parte della bistecca c’erano in rilievo tanti cerchietti… proprio come  quelli che rilascia il cestello al vapore. Da tutte queste osservazioni sono arrivata alla realizzazione della bistecca di lupino. Dunque ritornando alla cottura al vapore… 20-25 min sono sufficienti. Et voilà! Ecco la vostra bistecca di lupino!
Molto morbida, per niente stoppacciosa o gommosa. Saporita e profumata! Penso che il segreto stia proprio nel far riposare l’impasto e penso che questa regola valga anche per il muscolo di grano. Vi posto una foto del mio esperimento (gradito anche dal maritino) sul muscolo di grano.
Il perchè della cottura al vapore:
Perchè se bollite le vostre fette di lupino, le fibre in superficie si dilateranno troppo e vi verrà un pò l’effetto spugna, inoltre molti aromi si perderanno nell’acqua di cottura.

Un’ultima cosa:
Per la bistecca di lupino, il miglior risultato l’ho ottenuto con l’istant seitan, ma si può fare anche con il glutine autoprodotto. Fate il normale procedimento per fare il seitan. Poi spezzettatelo, mettetelo in frullatore tritatutto, aggiungete sale, aromi, olio, farina di lupino e frullate finchè tutto si amalgama bene… per il resto procedete come descritto sopra. Le dosi di quest’ultima opzione… a 100 g di glutine ricavato vanno aggiunti 1 cucchiaio e 1/2 di farina di lupino, omettete l’amido, poi il resto è uguale. Se invece avete la farina di lenticchie e volete farvi il muscolo di grano, in proporzione dovete aggiungere meno farina di lenticchie perchè quest’ultima è più ricca di amido e vi renderebbe il glutine troppo molle e per niente facile da lavorare. Allora mettetevi all’opera… Trovare la farina di lupino e lenticchie non è per niente difficile!

   
  1. Mirko 4 aprile 2010 alle 16:08
    Mirko

    Sei un geniaccio e devo farle assolutissimamente! Tu sei sempre così stupendamente geniale!!!!!!!


  2. davide 4 aprile 2010 alle 16:11

    Che GENIO!!!!
    Ieri sono stato al Natura Sì e pensavo proprio che avrei voluto autoprodurre quelle cotolette di lupino che mi piacciono tanto!
    E adesso posso!!!
    Ma la farina di lupino dove la trovi???
    La produci in casa? E se sì come?


  3. Concita 4 aprile 2010 alle 16:14
    Concita

    Grazie Mirko, Davide :)
    La compro on-line
    http://www.tibiona.it/shop/tibiona-index-n-Farine-cP-24.html
    :)


  4. Chicca66 4 aprile 2010 alle 16:17
    Chicca66

    Sei non solo una meraviglia nelle composizioni e nelle creazioni ma sei anche un chimico alimentare…..stupefacente devo provare e proverò con il glutine autoprodotto non sò perchè ma l’istant seitan non mi :-) Grazie di cuore anche di questa meraviglia ;-)


  5. Chicca66 4 aprile 2010 alle 16:18
    Chicca66

    Ps.: volevo dire non mi piace l’istant seitan….anche tu cliente Tibiona :-P


  6. Oriental Angel 4 aprile 2010 alle 16:20
    Oriental Angel

    sei sorprendente Concita!!!! sempre bravissima!!! ogni volta che leggo una tua ricetta rimango estasiata dalla tua bravura e dal tuo genio!! ti ammiro tanto!!! :-)


  7. Tecla 4 aprile 2010 alle 17:09

    senza parole :) spero che mia nonna porti i lupini quando torna dalla calabria, tra qualche mese, così ci provo. io non ho mai mangiato i lupini, e il costo di quelle bistecchine …Argh!


  8. Esse 4 aprile 2010 alle 17:20
    Esse

    Che genio che sei! Riesci a stupirci ogni volta di più! Io credevo che si dovesse partire dai lupini per fare le bistecchine e invece serve la farina. Prossimamente la prendo anch’io, visto che la ricetta sembra più che altro lunga, ma non troppo complicata!
    Buona Pasqua Concita!


  9. Andrada 4 aprile 2010 alle 18:28
    Andrada

    Io mi sto preparando la bistecca di fave! Prossimamente su Veganblog ;-) Con tempi di riposo e cottura saranno pronte fra domani e dopodomani.
    Mi piace molto anche la tua versione, io l’avevo fatte con i lupini già cotti. Quanti trucchi si imparano su questo blog! :-)
    Buona Pasqua


  10. Pizza pie 4 aprile 2010 alle 18:55
    Pizza pie

    Che belle! Pensa che fino a pochi giorni fa, in vacanza, mi servivano i lupini come snack in albergo, con le olive, e pensavo: ma allora si trovano anche in Francia! Dovrò scatenarmi alla ricerca… E pensare che li ho scoperti a “squolla leggiendo” Verga… Buona idea anche quella di comprare la farina sul web!
    Grazie Concitaaaaaa!


  11. Pizza pie 4 aprile 2010 alle 18:56
    Pizza pie

    Fave! Wow, le ho chieste oggi al mio fruttivendolo! Le avranno probabilmente dalla prossima settimana: pubblica Andrada pubblica! Che io intanto faccio la zuppa con le bucce dei piselli!


  12. Paola 4 aprile 2010 alle 19:06

    Concita sei davvero sorprendente! Brava brava brava! Volevo dirti che uso sempre la tua maionese light veramente ottima! Credo ti sia sfuggito questo http://www.veganblog.it/2010/03/16/omaggio-a-concita/ pero’! Un bacio cara e Buona Pasqua!


  13. Paola 4 aprile 2010 alle 19:13

    Concita sei davvero sorprendente! Brava brava brava! Volevo dirti che uso sempre la tua maionese light veramente ottima! Credo ti sia sfuggito questo http://www.veganblog.it/2010/03/16/omaggio-a-concita/ pero’! Un bacio cara e Buona Pasqua!


  14. Flavia 4 aprile 2010 alle 19:15
    Flavia

    Accipicchia… Fantastiche… senza parole….!!!!


  15. Nello 4 aprile 2010 alle 20:36

    sei una risorsa infinita di idee preziose!!!!

    che belle!!! mi fanno una gola :-P
    …cercherò di farle, perchè sono davvero appetitose, e mi piace moltissimo anche quel tipo d’insalatina mista con cui le hai accompagnate :-P

    grazie Concita per le tue meravigliose ricette :-D


  16. Concita 4 aprile 2010 alle 20:49
    Concita

    Grazie mille di vero cuore a tutti :)
    E’ piacevole essere d’aiuto, così com’è bello apprendere tanti consigli e nuove ricette anche da voi!
    vi abbraccio tutti!


  17. Concita 4 aprile 2010 alle 20:55
    Concita

    Paola, grazie per i tuoi complimenti e per la ricetta che mi hai dedicato… ti ho lasciato un commento lì.
    grazie mille ancora :)


  18. Mimi 4 aprile 2010 alle 22:23

    Sei sempre bravissima e i tuoi esperimenti, sempre ben riusciti, si vedono che sono il frutto di tanta passione, amore, attenzione e bravura!! Grazie anche per questa ricetta!!! ;D


  19. Mariagrazia 4 aprile 2010 alle 23:14
    Mariagrazia

    Questa me la leggo domani con calma…
    sarà sicuramente piena di spunti per nuove esplorazioni del gusto!
    ;)


  20. Nicole 5 aprile 2010 alle 09:04
    Nicole

    santa subito!


  21. Gemma86 5 aprile 2010 alle 11:43
    Gemma86

    Caspita devo provare a farle!!!!! Complimenti!!!! Spiegazione ottima!!


  22. Anto 6 aprile 2010 alle 11:42
    Anto

    S’ha da fa’!!! Mai mangiate le bistecche di lupini!!! :-)


  23. MentaMarina 9 aprile 2010 alle 19:44
    MentaMarina

    Sono senza parole (e con l’acquolina in bocca). Sei davvero strepitosa, mio piccolo chimico!


  24. Mimi 20 aprile 2010 alle 15:45

    Ho acquistato la farina di lupini che mi è arrivata oggi!! L’unica cosa che mi spaventa di questa preparazione è l’attesa..Le ore ad apettare che si compatti.. Ma la voglio provare!! E la proverò, promesso!! :)


  25. La Sarda 29 aprile 2010 alle 16:37
    La Sarda

    Concita Concita una domanda!
    ma invece della farina di lupini posso metterci i lupini?magari frullati non so…


  26. Concita 30 aprile 2010 alle 03:42
    Concita

    Ciao :)
    con i lupini frullati ha provato Andrada… guarda qui
    http://www.veganblog.it/2010/02/15/bistecche-di-lupino-autoprodotte/
    baci :)


  27. Mimi 14 maggio 2010 alle 16:27

    Le provo, avevo comprato la farina di lupini apposta!!! Anche perchè i lupini interi per fare quelle di Andrada non ce li ho!!! :P


  28. Mimi 27 maggio 2010 alle 15:11

    Buonissime, non te l’avevo detto, ma le ho provate.. un sapore e un’aroma spaziale!! :D


  29. Concita 29 maggio 2010 alle 13:49

    :) sono contenta che ti siano piaciute. un bacio :)


  30. abdelaziz othman 3 luglio 2010 alle 22:50

    non ho trovato la farina di lupino puotete indicarmi dove posso trovarlo?


  31. Concita 5 luglio 2010 alle 18:07
    Concita

    io l’ho comprata on-line :) (vai al commento 3 ;) )


  32. Emy 4 marzo 2011 alle 08:58

    ciao :-) … le ho preparate, ne ho fatte 4, ne abbiamo ancora 2 per oggi, grazie davvero Concita per questa ricetta *_* sono meravigliose, morbide, buonissime, ho fatto tutto come consigliavi compresa la cottura in cestello a vapore, il lupino è un legume che mi interessa troppo :-)


  33. Concita 4 marzo 2011 alle 10:08

    :) sono contenta che ti siano piaciute


  34. Cri 4 marzo 2011 alle 10:32
    Cri

    Ciao Concita, ho letto la ricetta solo ora e mi sembra favolosa. Un’unica domanda, visto che io compro tutte le mie farine tramite GAS e quindi non posso fare un ordine da tibiona solo x quella di lupino, pensi che potrei sostituirla con farina di ceci? Ovviamente cambierebbe il sapore, ma a me interessa soprattutto la consistenza, fatte in questo modo mi sembrano gustosissime!


  35. Concita 26 marzo 2011 alle 05:23
    Concita

    Ciao Cri, scusami se rispondo solo ora…
    è proprio la consistenza che cambia decisamente non solo il sapore che secondo me è buonissimo. Con la farina di lupino la bistecca ha una consistenza morbidissima e quando la mangi sembra ti si sciolga in bocca.
    Un bacione :)


  36. Francesca 24 maggio 2011 alle 22:42

    Conci sei un genio!!!!
    E’ una ricetta fantastica, ora ordino a farina di lupini!!!
    Secondo te posso congelarle?
    Se sì prima o dopo do esser cotte?
    Grazie ancora! :-)


  37. Concita 30 maggio 2011 alle 16:22
    Concita

    Ciao Francesca
    grazie per i complimenti:)
    si secondo me puoi congelarle, meglio dopo essere state cotte :)
    scusa se ho risposto così in ritardo… sono sommersa di cose da studiare
    un abbraccio!


  38. Francesca 30 maggio 2011 alle 16:32

    Figurati! Ci mancherebbe… tanto non ho ancora ricevuto la farina ordinata ^_^ Mi sa arriverà settimana prossima, spuff.
    Grazie ancora e a presto


  39. Francesca 14 giugno 2011 alle 21:35

    Scusate se mi intrufolo spesso…
    Volevo solo confermare che queste bistecchine sono un delirio!!!!!
    Appena cenato. Grazie grazie grazie …


  40. Concita 15 giugno 2011 alle 09:16
    Concita

    grazie a te :)


  41. Manu 8 gennaio 2013 alle 12:51

    lo so che te l’hanno gia’ detto un milione di volte…ma la cottura a l vapore e’ veramente una genialata!! ho provato con farina di lenticchie ed i miei ospiti hanno sbafato le bistecchine in un baleno!! Brava!!


  42. lucyinthesky 28 gennaio 2013 alle 22:35

    Ciao Concita, ho provato le tue bistecche (per ora come muscolo visto che non avevo farina di lupini…) e sono grandiose, la cottura al vapore ha risolto tutte le mie paturnie di consistenza! mi sono piaciute da morire. ho fatto anche variante con capperi e variante con funghi… tanto che c’ero…
    volevo chiederti se hai mai provato la cottura a vapore anche per il seitan (non ho ancora trovato il modo di ottenere la consistenza che preferisco, il gusto sì). se non hai mai provato, secondo te è realizzabile? ti ringrazio molto per l’aiuto, sei illuminante!!


  43. Concita 29 gennaio 2013 alle 18:12

    Ciao lucy,
    grazie per i complimenti e sono contenta che tu ti sia trovata bene con questo metodo di cottura.
    Non ho mai provato solo seitan, però penso che si può cuocere a vapore. Prova e fammi sapere… io sto nel frattempo tentando un altro esperimento, se ci teniamo in contatto ti farò sapere ;)
    a presto!


  44. lucyinthesky 30 gennaio 2013 alle 18:48

    Grazie mille! proverò sicuramente e ti farò sapere com’è venuto! pensavo a lungo riposo in marinata e cottura al vapore…
    certo che ci teniamo in contatto! son molto curiosa di sapere i tuoi esperimenti!!! io son proprio una neofita ma seguendo i consigli del blog sto trovando tante soluzioni ottime!
    Grazie mille, Concita!
    A presto!!!


  45. Nina 7 dicembre 2013 alle 12:08

    Ciao concita! Orrei tanto provare queste bistecchine…secondo te le posso fare con farina di lenticchie o ceci? Ho difficoltà a reperire la farina di lupino in negozio su strada. Grazieeeeeee


  46. annaerre 13 luglio 2014 alle 16:22

    Grazie Concita per la tua ricetta.
    Una domanda: una volta cotte al vapore sono pronte così o si possono anche ripassare in padella con verdure, oppure tipo spezzatino, ecc?
    Io mi autoproduco il muscolo di grano diciamo tradizionale, che poi suddivido in singole porzioni prima di congelare, con il tuo sistema lo farei prima e sicuramente la cottura a vapore è migliore per la conservazione degli aromi ecc.



Aggiungi un commento

VeganBlog.it


© NRG30 S.r.l.
P.IVA 06741431008
tel. +39 0636491957
fax +39 0636491958

Info

chi siamo
contattaci
feed RSS feed rss

Show Biz Network

ziogiorgio.it
zioforum.it
ziomusic.it
integrationmag.it

 

ziogiorgio.com
ziogiorgio.de
ziogiorgio.es
ziogiorgio.fr

 

lightsoundjournal.com
musicusata.it

VeganOK Network

promiseland.it
veganfest.it
veganok.com
veganok.tv
biodizionario.it

 

veganblog.it
veganwiz.fr
veganwiz.es
veganwiz.com