Mayonese vegan extralight


Questa mayonese è un’alternativa per coloro che vogliono ridurre drasticamente la quantità di olio che si usa per fare la mayonese vegan.
A me piace tanto, è veloce da fare e soprattutto… udite, udite: piace anche a mio marito 🙂

Quando la mangiamo siamo anche più contenti… abbondiamo un pò con la quantità dato che è veramente extralight 😉


Ingredienti:
150 gr. di patate già lesse e già sbucciate
2 cucchiai di olio di girasole
2 cucchiai di yogurt di soia al naturale
60 ml di latte di soia
sale q.b
2-3 cucchiai di aceto di mele (la quantità va secondo il vs. gusto)
2-3 cucchiai di succo di limone (la quantità va secondo il vs. gusto)
1 pizzico di curcuma (facoltativo… se volete un colore più giallo)
Procedimento:
Frullate le patate con il latte, l’olio, lo yogurt, un pizzico di sale ed eventualmente il pizzico di curcuma. Frullate fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. Infine regolandovi e assaggiando aggiungete limone e aceto di mele e frullate ancora.
Versate la mayonese in un vasetto di vetro e riponetela in frigo, e dopo un paio d’ore vedrete che si sarà ulteriormente addensata, ma non solo… sarà ancora più buona.
La sua durata in frigo… quando la preparo finisce subito 😛

E adesso una piccola nota sulla partecipazione a Fà la cosa giusta:

Eravam partiti maluccio, nel senso che abbiam avuto non poche difficoltà sin dall’inizio, solo per farvi un esempio: già il primo giorno non erano arrivati gli alimenti principali che ci servivano in cucina, quest’ultima in affitto, condivisa con altri cuochi che sono stati gentilissimi (dal proprietario ai dipendenti, ci hanno aiutato con i loro consigli, anche loro cucinano vegan) ma con i loro spazi e tempi alla quale dovevamo giustamente attenerci.  Io e Francesco siam partiti con aiuti che poi pian piano si sono ritirati dall’incarico, infatti l’ultimo giorno, il più tremendo… con tante cose da preparare per l’affluenza multipla delle persone alla fiera, ci siam ritrovati soli in cucina, ecco che lì, tra le difficoltà ho tirato fuori tutta la forza e l’energia che mi rimaneva (in mezz’ora, ho spianato 2 kg di pasta brisèe e realizzato 7 torte salate farcite e coperte). Mentre allo stand ci hanno aiutato parecchio. Un grazie va anche ad Eugenia, che ho avuto il piacere di conoscere.
Comunque alla fine è andato tutto bene, e Francesco ha fatto una pubblicità spietata a Veganblog. Tante persone chiedevano delle ricette e lui automaticamente diceva: Vai sul sito Veganblog 🙂
Non ho nessuna foto da farvi vedere, perchè straimpegnata e stanchissima non ci ho proprio pensato… se me ne arriva qualcuna tramite email  la pubblicherò sicuramente.
Grazie a tutti per l’incoraggiamento iniziale.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle (Nessuna valutazione)
Loading...
  1. Ecco ecco: mio marito ha insistito per comprare dell’olio di girasole desodorizzato (non so se in italiano é corretto… ma qui dicono così!) e non sapevo cosa farci… ovviamente con la famosa telepatia degli chef di questo sito… subito ecco qui la risposta! Grazie Concita!

  2. Brava anche per il tuo impegno con “Fà la cosa giusta”… Deve essere abbastanza stancante… ma che soddisfazione vero? Scusa… non avevo letto “il punto”!

  3. Innanzitutto wow per la maionese superlight, la proverò, non per la ridotta quantità di grassi o cose di questo genere, sempilcemente perchè mi piacciono i sapori delicati e quelli troppo sostanziosi mi nauseano!!! Quindi un doppio grazie per questa ricetta, che mancava!!! 🙂
    E poi complimenti, come sempre, per il grande lavoro ed impegno che hai per l’appunto impiegato, in quest’iniziativa.. Nonostante le difficoltà, hai dimostrato ancora che sei una forza della natura 😉 e che sei straordinaria!! Spero con tutto il Cuore che tutte quelle persone che vi si sono avvicinate, si avvicinino anche alla nostra cucina e comprendano meglio la nostra scelta etica!! Grazie come sempre Conci.. Sei straordinariamente Meravigliosa!!! 😛

  4. essendo al lavoro e quindi di corsa, mi associo a quanto detto cosí bene da Mimi, sei davvero grandissima, ti ci vedo davvero a fare sette torte in mezz’ora, ma mi sento frustrata ´perché persino io nella mia imbranataggine, allora avrei potuto dare una mano…
    La mayo delicata mi sembra un enorme contributo a questo sito, visto che le salse di accompagnamento sono un arricchimento enorme per i cibi…Bravissima Conci, grazie davvero per tutto quello che dividi con noi, sei un bene preziosissimo!!!!

  5. Cioa Connci,
    ai complimenti per la tua leggerissima maionese (tramezzini aspettatemi che arrivo!!!), vanno certamente aggiunti i complimenti per la tua presenza a Fà la cosa Giusta!…
    Non ho potuto esserci, ma sono (e siamo tutti) orgoglioso di te e dell’entusiasmo che metti in tutte le tue cose!!!
    Baciotti!
    🙂

  6. Miiii se sembra strabuona!

  7. stasera la provo! stasera la provo! stasera la provo! stasera la provo! stasera la provo! stasera la provo! stasera la provo! stasera la provo! stasera la provo! …ma quando arriva “stasera”????
    ^__^

  8. Grazie 🙂
    Grazie PizzaPie per tutti gli aggiornamenti del tuo lavoro sul sito francese, tramite le mail che mi hai inviato 😉
    Grazie Mimi sempre dolce e solare 🙂
    Mauschen, grazie 🙂 ma tu, imbranata? ma va… sei brava anche tu!
    Sauro, caro Sauro grazie mille per ciò che hai espresso nel tuo commento, baci anche a te!
    grazie Tine, supersimpatica 😉
    Marta… mi raccomando provala! 😀

  9. Concita, sei davvero una grande persona e soprattutto una grande cuoca vegana ma lo sai già, te l’ho detto tante volte! Questa ricetta è quella che aspettavo! Stufa di usare miriadi di grammi di olio per la maionese! BRAVAAAAAAAA grazie! Il fatto che piaccia a tuo marito è favoloso!

  10. Bellissima questa maionese!
    Complimenti per il tuo lavoro in cucina a Fa’ la cosa giusta, e un pensiero va anche a quelle persone che hanno avuto la fortuna di assaggiare i tuoi manicaretti. A loro va tutta la mia invidia:)
    Non capita tutti i giorni di poter mangiare i piatti preparati da una cuoca (che dico, da un’artista) impareggiabile come te!

  11. Brava concita la mayonese extralight ci serviva proprio! Quanto alle tu e fatiche immagino siano state innumerevoli ma soddisfacenti! Almeno avrai visto gli occhietti della gente che si strizzavano all’assaggio no? Beh io avrei mangiato tutto quello che potevo arraffare! Bravissima come sempre e tieni duro in tutte le cose!

  12. magnifica! una mayonese light e` proprio quel che mi serviva .:-)

  13. il lavoro che hai affrontato alla fiera ti fa onore! 😀
    Quanta energia che sei, in cucina e nella vita 😛

    …ti ammiro davvero tanto e sei un bell’esempio da seguire!

    questa tua versione di maionese la farò subito (contiene pure la patata :mrgreen: ), e mi servirà (come i tuoi formaggi) a dare quel tocco in più alle mie portate 😀

    grazie per tutti i tuoi spunti e le tue idee preziose 😛

    (davanti agli occhi c’ho le 7 torte farcite e coperte! Beati coloro che hanno avuto il piacere di mangiarle) 😛

  14. che dire? grande Concita!! la farò al più presto!!!

  15. La proverò perchè quella che faccio di solito non mi soddisfa del tutto!
    Pizza pie io l’olio di girasole deodorato lo uso per i dolci.
    Ciao

  16. Ciao Concita! Anche per me è stato davvero un piacere conoscerti!
    Chi lo sa magari in futuro avremo ancora occasione di collaborare!
    Confermo che le torte salate erano buonissime!!! 0.0
    Infatti speravo di vedere la ricetta pubblicata!
    La maionese non l’ho assaggiata (accidenti.. ho perso un’occasione!!!) però era davvero invitante!
    Sicuramente proverò a farla!
    Brava Concita!!!

  17. Bella idea Concita! C’era gente che veniva da voi ? Per curiosità, avete dato via anche volantini vari informativi? Cosa diceva la gente? SOno contenta che ci fosse uno stand vegan… Grazie.

  18. Fantastica come sempre, anche questa è da provare, son sincera la maionese mi è sempre piaciuta e sono secoli che no la faccio in nessuna versine 😉 Complimenti per il lavoro fatto a Milano, sei una grande non vedo l’ora di poterti conoscere 🙂 Continua così, un abbraccio!

  19. A Babi: sì c’era un sacco di gente che veniva da noi! Sicuramente avevamo più clienti di quelli affianco a noi che vendevano salumi! 🙂
    E non tutti erano vegetariani. Di quello che c’era da mangiare non è avanzato nulla (le prime a finire sono state le torte salate sigh :'( )
    Nei momenti più tranquilli molte persone chiedevano le ricette.
    Di volantini purtroppo non ce n’erano a parte quelli promozionali del nostro sponsor.
    Secondo me per essere la prima volta è stato un successo!

  20. Te ho detto che sei la regina dei formaggi ed anche della
    mayonese. Brava come sempre Concita. Grazie.

  21. bello sapere che ci siete! grazie Concita, grazie Eugenia e grazie a tutti voi di Veganblog! … riesco solo a dire questo!
    … e grazie per questa guilt-free mayonese!!!!

  22. Concita, ti dirò sempre la stessa cosa. SEI UNO STRAMITO!!!!!!!!!!!! Grazie, grazie, grazie, mille volte grazieeee!!!!

  23. Buona! Grazie! Come al solito, sei un treno!

  24. Ciao Concita, visto che vorrei farla domani ma non ho lo yogurt, mi dici gentilmente con cosa lo potrei sostituire o se si può addirittura omettere. Grazie!

  25. CONCITA!!!! Non ho avuto il piacere di conoscerti sabato alla fiera.. 🙁 mi hanno detto che eri impegnatissima a cucinare… ed era anche finito il tirami(tanto)su! che disperazione…:( 🙁 🙁 però ho mangiato una fetta di torta cioccolato-cocco semplicemente deliziosa 🙂
    comunque due delle tue creazioni, insieme a tutto il banchetto, le ho fotografate io! posso mettere il link dell’album se vuoi! un bacio e complimenti sia per il tuo enorme impegno che per questa bella ricetta light! 😉 🙂

  26. Grazie mille a tutti 🙂
    Tutti i vostri commenti mi danno gioia e mi fanno sentire il vostro calore e il vostro affetto. Una bella dose di tutto ciò stasera ci voleva proprio 😉 (sono stanca di andare a scuola e vorrei proprio mollarla… scusate lo sfogo, vabbè devo tener duro e aver tanta pazienza).
    Grazie Eugenia per aver risposto tu riguardo allo stand e all’affluenza delle persone, d’altronde ne sai più tu, io sono stata sempre in cucina ma contentissima ugualmente.
    MikiVeg… allora eri tu? Francesco mi aveva detto che una ragazza di Veganblog era venuta a trovarci… grazie! 🙂
    La cosa in più e importante che aveva il nostro stand (così mi era sembrato di vedere) rispetto agli altri che riportavano la scritta Cucina Vegana erano le foto documentative sugli animali, che erano affisse sulle pareti, così veniva subito spiegato il perchè e l’importanza di un’alimetazione vegana.
    Paola, si certo che puoi anche senza yogurt…sostituisci con due cucchiai di latte oltre ai 60 ml.
    Vi abbraccio tutti, tutti 🙂

  27. Fantastica sotto tutti i profili! Sia la mayo, sia il tuo lavoro..mannaggia che siamo lontani, altrimenti a fare un po’ di bassa manovalanza sarei venuta 😀 Qui lo dico e qui lo nego ahem non che Milano sia il luogo dove vorrei vivere, ma per vedere mostre e spettacoli se po’ fa’ 😛
    Concita cara, conosco bene il senso di amarezza quando gli ‘aiuti’ si ritirano, e ti abbraccio forte..hai raccontato con una forza e una dignità incredibili

  28. Bellissima questa!!! Concita sei sempre bravissima..
    Complimenti per quello che hai fatto a fà la cosa giusta.. di sicuro avrai colpito tantissimi scettici su quanto sia buona la cucina veg!!! anche io volevo assaggiare la torta salataaa!!!

    Complimenti ancora, non cambiare mai!!!

  29. Fatta, fantastica è dire poco, tra un po’ torna la peste e vediamo cosa dice 😉 Grazie ancora Concita!

  30. La maionese non è mai stata nella tradizione alimentare di casa mia… so che è strabuona ma lo spreco di olio che serve per prepararla mi ha sempre dissuasa dal mangiarla e prepararla!
    Ora la provo in questa versione e magari la reintegro nei miei ricettari!
    Complimenti per il tuo impegno! sei un grande esempio!
    😉

  31. grazie ancora 🙂

    Chicca, sono contenta che ti sia piaciuta 😉
    un bacio grande!

  32. L’ho fatta oggi, insieme agli hamburger di ceci di Gamila! E’ super! Ne avrò mangiata un secchio, ottima davvero, sei un genio dei fornelli, mi inchino innanzi a cotanta maestria 🙂

  33. L’ho appena fatta ed è strepitosa! Grazie mille Concita, credo che non comprerò mai più la maionese!

  34. la provo anch’io… 😉

  35. HO FATTO PROPRIO ORA LA MAYONESE LIGHT E CONCI……. E’ STRABUONAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA ANCHE TIEPIDA… GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

  36. grazie 🙂
    sono contenta che ti vi sia piaciuta!
    Un bacio grande!
    (Ciao cara Mimi)

  37. Ciao Concita! Ho letto solo ora che eri a Fa la cosa giusta! C’erp anch’io, in veste di visitatrice! mi sarebbe piaciuto incontrarti, anche se eri indaffaratissima! ma dov’eri a cucinare?
    altra domanda sulla mayonese: se la faccio con il minipimer, in mancanza del mixer, secondo te mi viene lo stesso?

  38. Ciao Loira 🙂
    A fa’ la cosa giusta ci sono andata solo la Domenica (l’ultimo giorno), ero con mio marito anch’io in veste di visitatrice, mi stavo riprendendo dalla stanchezza accumulata i gg. prima. Ho lavorato in un laboratorio di cucina ben lontano dalla fiera, e abbastanza lontano anche da casa mia.
    Per la maionese… usa il minipimer… io ho usato proprio quello 🙂

  39. Provata e approvata!! strepitosa, ancora più buona dopo qualche ora…l’ho messa su un misto di verdure al vapore ed è stata un successo, grazie
    Elena

  40. l’ho finalmente provata anch’io!
    fantastica!
    ci ho condito delle polpettine di ceci e spinaci e l’abbinamento e’ stato perfetto!

    Concita sei un mito! e’ incredibile come con ingredienti tanto semplici e salutari e senza eccedere con i grassi si possa ottenere una cremina tanto deliziosa!
    son convinta che se la spacciamo ad un onnivoro per “vera maionese” mica se ne accorge… 😉

  41. 😀 sono contentissima che ti sia piaciuta 😀

  42. mitica Concita come sempre proponi belle ricette ,prova a farla oggi poi ti dico…la maionese mi piace molto

  43. Concita aiutami tu!!!
    voglio fare la tua maionese ma qua non vendono lo yogurt!
    secondo te viene anche senza???

  44. ciao LaSarda, puoi farla anche senza yogurt, come in un commento sopra dicevo a Paola… sostituisci pari quantitàdi yogurt con latte di soia. commento n. 27 🙂
    baci

  45. Fatta oggi, con alcune varianti..è davvero strepitosa, non immaginavo venisse così buona, mi immaginavo una specie di purè al limone, invece sa proprio di vera maionese! Ho sostituito però lo yogurt con della panna di soia 🙂

  46. Ciao Concita,
    ieri per la prima volta ho fatto la tua maionese per fare dei pomodori ripieni e sono rimasta così piacevolmente colpita da quanto era buona!!!!!

    Io non sono vegana ma da questo sito prendo molti spunti perchè il mio compagno ha problemi di calcoli alla cistifellea e deve evitare grassi, latticini, uova….
    Ora grazie alla tua ricetta non dovremo più rinunciare alla maionese!!!
    Complimenti di cuore!!! Presto proverò a fare anche la mozzarell, così cucino una bella parmigiana di melanzane….

  47. Che bella scoperta questa maionese ultra-light…! grazie Concita, sei davvero geniale..! 🙂 🙂 🙂

  48. E io mi inchino.
    Si, perchè immaginavo fosse appetitosa, ma non pensavo fosse ANCHE così..maionese.

  49. Grazie mille ancora 🙂 sono contenta che vi sia piaciuta 🙂

  50. nel continuare a “spulciare” questo blog sono capitata qui e visto che sempre grazie a voi ho scoperto le topinambur che sono molto buone e ho scoperto meno caloriche delle patate, sostituirle anche qui sarebbe un tentativo vano? Ho detto un’altra stupidata forse? 🙂
    L’olio è indicato solo di girasole o anche di altri semi tipo di soia ecc..
    Grazie e scusate se le domande risultano banali, ma è un mondo tutto nuovo per me questo 🙂

  51. Ciao dharma,
    no, direi che è meglio la patata, combinata insieme all’olio di girasole e agli altri ingredienti elencati dà il giusto sapore, simile alla mayonese. Il topinambur ha un sapore più vicino al carciofo 😉

  52. grazie per la rapidità nel rispondere! 🙂
    Allora evito inutili esperimenti grazie 😀

  53. dopo un primo fallimento 🙁 è venuta una meraviglia usando il… minipimer!!! l’ho fatta versando insieme latte di soja, olio di girasole e senape e frullando pochi secondi. poi ho aggiunto mescolando col cucchiaio curcuma, lime e sale! densa e gustosissima!

  54. Potrei omettere il succo del limone?
    Grazie.

  55. Ciao Mus,
    veramente è il limone che insieme all’aceto da proprio quel caratteristico sapore di maionese.
    Ma se proprio non ti piace, prova senza.
    Ciao 🙂

  56. qualcuno mi sa dire se in questa ricetta si può sostituire le patate con la farina di semi di carrube o altro addensante o anche la zucca?

  57. qualcuno di voi mi sa dire se in questa ricetta si può sostituire le patate con la farina di semi di carrube o altro addensante o anche la zucca?

    grazie,perchè concita non risponde

  58. Valentina io sono la meno esperta per risponderti sulla maionese pero’ ci sono altre ricette diverse per farla, vai a leggere la ricetta ” Maya” di MikiVeg oppure se inserisci la parola mayonese su cerca ti vengono fuori tutte le possibili ricette. Io l’ho fatta una volta la maionese seguendo questa ricetta non mettendo l’aceto e mi e’ venuta buona. Come mai non vuoi mettere le patate?

  59. Valentina son riuscita a trovarti la ricetta che ha accennato Romina in uno dei suoi commenti che fa la maionese con soli due ingredienti:per una tazza(da caffe’) di latte di soia tre di olio di semi di girasole.Ovviamente puoi aggiungere sale e limone, ma poi dipende dai gusti.Devi mettere prima il latte e poi frullando inserisci a filo l’olio e continui a frullare finche non diventa cremosa, circa 3minuti, non di piu.All’inizio ne aveva messo due di tazzine d’olio, ma è rimasta piu liquida e quindi ne ha aggiunto un’altra.Poi c’era scritto che si doveva usare esclusivamente l’olio di semi di girasole.Provala,e’ semplicissima e buonissima.Poi fammi sapere. Spero di esserti stata utile!

  60. fantastica la maionese con le patate, io la maio la metterei dappertutto, anche per condirci la pasta!!! 🙂

  61. Ciao Mus,
    grazie per aver risposto a valentina.
    Cara Valentina, se non ti ho risposto c’è un motivo… non sono stata bene in questo periodo, anzi è stato un periodo davvero difficile per me. Comunque ti avevo risposto sul mio blog, ti sei firmata con anonimo, ma hai fatto la stessa e identica domanda, quindi in verità ti avevo risposto, come avevo risposto a tutte le altre domande, inerenti all’autoproduzione. Penso di essere stata sempre gentile con te. Io penso che comunque per capire bene come funzionano certi alimenti devi sperimentare ed essere più coraggiosa e non preoccuparti troppo delle calorie 😉
    Un abbraccio a te e a tutti 🙂

  62. Wow che scoperta ho appena fatto… il tuo blog e questa ricetta!
    Non vedo l’ora di provare questa e le altre ricette!!

  63. l’ho fatta ora, dall’aspetto mi ispirava ma quando ho affondato il dito e l’ho assagiata….slurp!!!! Mai mangiato nulla di più buono!!!! Complimentissimi per la ricetta, squisita è dir poco!!! 🙂

  64. Ciao, volevo sapere: a che fine viene messo lo yogurt di soia, ha una funzione? È sostituibile con qualcos altro? Grazie 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti