Finocchi gratinati

23 commenti

finocchi 10

Ecco un contorno molto gustoso e semplicissimo, i finocchi sono una verdura sicuramente particolare, c’è chi li ama solo crudi (Teo è uno di quelli), chi li ama sia cotti che crudi e chi non li ama proprio :-) Ma credetemi cotti in questo modo sono molto gustosi e saporiti. E’ la prima volta che li cucino così,  ricetta nata per caso che terrò a mente perchè mi son proprio piaciuti tanto!

Ingredienti:

  • finocchi
  • cipolla bianca o rossa (sono più dolci)
  • rosmarino
  • aglio
  • capperi
  • pangrattato
  • olio buono

Preparazione:

Tagliate a fette di circa un centimetro i finocchi, mettete un filo di olio in una pirofila e disponete ordinatamente i finocchi

finocchi2

Prendete un rametto di rosmarino tritate gli aghi con l’aglio e i capperi, mischiate il tutto con un po’ di pangrattato; affettate sottile sottile la cipolla

trito per finocchi1

distribuite la cipolla sopra ai finocchi poi spolverate con il trito e il pangrattato, mettete un goccio di acqua, mettete un generoso giro di olio coprite con carta stagnola e infornate

pirofila finocchi crudi

io li ho messi a forno freddo 220° per 40 minuti e poi scoperti ancora per circa 30 minuti. Se volete accorciare i tempi del forno sbollentate 5 minuti i finocchi o cuoceteli al vapore per 10 minuti. Ottimi accompagnati da un basmati o da quello che preferite :-) Buon appettito

P.s.: se volete assieme ai capperi potete aggiungere anche delle olive!

   
  1. Attars 5 febbraio 2010 alle 10:03
    Attars

    io di solito li mangio solo crudi e l’unica volta che ho provato a farli la forno non mi avevano fatto impazzire…però mi è sempre rimasta la voglia di provare a rifarli e la tua ricetta mi ispira molto…appena la farò ti dirò se mi sono piaciuti!


  2. rumorfree 5 febbraio 2010 alle 10:46
    Rumorfree

    io sono tra quelli che li ama di più cotti..e così devono essere uno schianto!! l’altra sera me li sono fatti con la besciamella..non vedo l’ora di provarli in questo modo..ma mi dici come mai a forno freddo? a cosa serve? risparmio energetico?!?


  3. Chicca66 5 febbraio 2010 alle 10:51
    Chicca66

    @Attars fammi sapere se gradisci ;-)
    @Rumor li ho messi semplicemente a forno freddo perchè la verdura solitamente non è come i dolci o il pane che hanno bisogno del forno già caldo :-) Provali se ti piacciono cotti vedrai che li gusterai :-)


  4. rumorfree 5 febbraio 2010 alle 10:55
    Rumorfree

    vedi, buono a sapersi..sono un po’ ignorantona con il forno..per cuocere il pane so tutto ma per il resto..mi fa paura anche la funzione ventilata!! alla prossima mandata di finocchi li provo di sicuro, grazie!


  5. Chicca66 5 febbraio 2010 alle 11:11
    Chicca66

    Di nulla rumor ;-)


  6. silvana 5 febbraio 2010 alle 11:20

    Che buoni devono essere! Li proverò senz’altro. Con ‘sto freddo poi, saranno certamente graditi


  7. MammaOca 5 febbraio 2010 alle 11:24

    Buongiorno a tutti. Premesso che non sono vegetariana, tuttavia mi fanno sbavare di brutto, ma di brutto brutto, tutto le vostre ricette. Semplici, genuine e coloratissime. Vi dispiace se una “onnivora” ogni tanto bazzica da queste parti e si prende degli spunti? Complimenti per la grande fantasia e l’enorme passione che avete per la buona cucina.Questi finocchi saranno i primi della lista!!!! GArantito.


  8. gamila 5 febbraio 2010 alle 12:03

    che belli io invece li amo di piu’ cotti i finocchi..di solito pero’ li faccio al vapore..cosi’ sembrano molto piu’ buoni :-D


  9. Nadir 5 febbraio 2010 alle 12:09

    @MammaOca, sei la benvenuta e so di dirlo a nome di tutti gli chef di Veganblog (anche quelli non vegan come me). Piccola precisazione questa è cucina vegan e non vegetariana, significa che sono banditi tutti gli alimenti di origine animale. Ma non temere, come hai detto tu molte delle ricette sono semplici e di facile esecuzione.
    @Chicca, mi piacciono i finocchi sia crudi che cotti, e poi c’hanno una “faccia” appetitosa. Un abbraccio :-)


  10. Chicca66 5 febbraio 2010 alle 15:33
    Chicca66

    Grazie Silvana ;-)
    Mammaoca Nadir ha espresso perfettamente quello che ti avrei detto anch’io :-) Continua a seguirci e non è detto che tu possa decidere di inserire le tue vegan ricette :-)
    Grazie Gami provali e poi mi dirai ;-)
    Nadir erano davvero molto gustosi, un abbraccio anche a te :-)


  11. ale63 5 febbraio 2010 alle 15:43

    Chicca bellssima ricetta,vuoi vedere che è la volta che riesco a far mangiare i finocchi ad Antonio.A me piacciono moltissimo.


  12. Chicca66 5 febbraio 2010 alle 16:18
    Chicca66

    Ciao Ale ti vedo meno da queste parti, spero sia tutto okay :-) Provali al mio Antonio son piaciuti ;-)


  13. Elettra 5 febbraio 2010 alle 16:23
    Elettra

    Appetitosissimi… :D
    Qui nevica di brutto e lì da te ???


  14. Elettra 5 febbraio 2010 alle 16:24
    Elettra

    Appetitosissimi… :D
    Qui nevica di brutto e lì da te ???


  15. Elettra 5 febbraio 2010 alle 16:24
    Elettra

    Appetitosissimi… :D
    Qui nevica di brutto e lì da te ???


  16. Chicca66 5 febbraio 2010 alle 16:55
    Chicca66

    In questo momento a smesso speriamo che si metta a piovere :-) Quante volta hai dato l’invio?? :-P


  17. Francesca 5 febbraio 2010 alle 18:40
    Francesca

    Ma…ma….ma…Chicca, che splendore! io adoro i finocchi, ma sai che non ho mai pensato di farli così?????? bellizzzzzzzimi


  18. Elettra 5 febbraio 2010 alle 20:01
    Elettra

    Ooopppppppppsss… mi si era inceppato il computer ! Sorry !!!


  19. Nello 5 febbraio 2010 alle 22:00

    Ecco un altro modo per mangiare i finocchi con tantissimo piacere!!! :-D
    il condimento è davvero adatto a me! credo che da oggi in poi li farò spesso in questo modo!
    grazie chicca!!!
    un bacione :-D


  20. Pippi 11 febbraio 2010 alle 21:23
    Pippi

    Li ho fatti!! ma ho sbagliato qualcosa perché sono rimasti un po’ crudi e ho bruciato il fondo della pirofila!
    Peccato perché il profumino che usciva dal forno era delizioso! E anche il gusto comunque!!
    Ritenterò!!
    Grazie Chicca!


  21. Cri 12 febbraio 2010 alle 17:00
    Cri

    Ecco, questa è l’ultima ricetta che ricordo prima della mia “latitanza” ed ero pure convinta di averla commentata! Cmq volevo dire che devono essere deliziosi, peccato che il commensale non apprezzi la “finocchiella” come si chiama qui :( ma me li potrei pappare con la belva!


  22. Rosy 1 novembre 2013 alle 23:51

    Ho sperimentato questa ricetta. Ottima l’idea di proporre il trito con i capperi… Eccezionali!!! Grazie!


  23. Iviman 27 novembre 2013 alle 12:05

    Li sto cucinando in questo momento…



Aggiungi un commento

VeganBlog.it


© NRG30 S.r.l.
P.IVA 06741431008
tel. +39 0636491957
fax +39 0636491958

Info

chi siamo
contattaci
feed RSS feed rss

Show Biz Network

ziogiorgio.it
ziopages.it
zioforum.it
ziobazar.it
ziomusic.it
integrationmag.it

 

ziogiorgio.com
ziopages.com
ziogiorgio.de
ziopages.de
ziogiorgio.es
ziopages.es

 

ziogiorgio.fr
ziopages.fr
chitarristi.com
bassisti.com
lightsoundjournal.com
ziogiorgio.tv

Life Network

promiseland.it
veganblog.it
veganok.com
biodizionario.it

 

veganwiz.com
veganwiz.es
veganwiz.fr