Tempeh saltato con pomodoro e salvia

13 commenti

Un altro piatto veloce a base di tempeh

Tempeh saltato con pomodori e salviaUna ricetta per la cena di questa sera…

Ingredienti:

150 g di tempeh (mezzo panetto)

3 pomodori San Marzano

5 pomodori ciliegino

3 foglie di salvia essiccata

3 piccoli peperoncini

1-2 spicchi d’aglio (a seconda dei gusti)

olio extravergine d’oliva

sale

Tagliare a fette il tempeh (io ne ho ricavate 9). Affettare a dadini o a pezzi molto piccoli i pomodori e metterli in una padella con dell’acqua. Sbriciolare 3 foglie di salvia. Far cuocere bene i pomodori in modo che si schiaccino per rilasciare un sughetto leggero. A metà cottura aggiungere il tempeh a fette, i peperoncini e gli spicchi d’aglio tagliati in due o quattro parti. Far insaporire per bene. Una volta assorbita l’acqua versare un po’ d’olio extravergine d’oliva e saltare il tempeh coi pomodori.

Impiattare e salare leggermente.

   
  1. Francesca 6 agosto 2009 alle 19:10
    Francesca

    Mai provato il tempeh…..ma m’ispiraaaaaaa


  2. Vicky 6 agosto 2009 alle 19:30
    Vicky

    insomma, ‘sto tempeh va provato…

    Non riesco ad immaginarne il sapore!


  3. Nadir 6 agosto 2009 alle 20:37

    Ma quello in foto è il cuocitutto elettrico? C’è l’ho anche io, è fenomenale… :-)


  4. Elettra 6 agosto 2009 alle 21:21
    Elettra

    Bella lì, il tempeh mi manca da assaggiare (mi fa un pò “strano”, forse x questo non l’ho mai comprato…!).
    😉


  5. Silvia D 6 agosto 2009 alle 22:20
    Silvia D

    mai provato neppure io, ma rimedierò: questa padellata è davvero invitante!


  6. Chiara 7 agosto 2009 alle 10:56

    Ma sono l’unica che l’ha assaggiato e ha buttato i sui 4 euro di tempeh nel secchio?
    Saranno passati almeno 3 anni, ma è tra le cose che più mi hanno fatto sch…che meno mi sono piaciute, diciamo.


  7. Pippi 7 agosto 2009 alle 11:35

    Io l’ho assaggiato e non mi è dispiaciuto, ma voi forse non sapete che è rarissimo che a me non piaccia qualcosa. Lo avevo cucinato con una ricettina che non ricordo più ed era buono, se la ritrovo la posto; il gusto è indefinibile, non assomiglia a niente secondo me.


  8. Andrada 7 agosto 2009 alle 12:03
    Andrada

    @Nadir: Eh sì è proprio lui il cucinotto elettrico! Pensa nasce come un cuocipizza ma serve a tutto tranne che a quello!

    @Elettra: Anch’io per tanto tempo non l’ho voluto assaggiare perché mi ricordava vagamente un cervelletto… Ma poi ho dato retta a mia madre e da allora me lo mangio con gusto in tutte le salse


  9. Elisa 7 agosto 2009 alle 14:54

    Oh … grazie … ho comprato del tempeth e non sapevo proprio come (affrontarlo) cucinarlo.


  10. elisa 7 agosto 2009 alle 18:03
    elisa

    oh grazie … ho acquistato del tempeth e sinceramente non sapevo proprio come cucinarlo (affrontarlo … )


  11. Paola 7 agosto 2009 alle 18:30

    Io di tempeh mangio gli hamburger! fantastici!


  12. Elettra 7 agosto 2009 alle 20:53
    Elettra

    Oh… Andrada, adesso che mi hai detto questa cosa…
    Aiuto, non ce la posso fare !
    :(


  13. elisa 10 agosto 2009 alle 17:46
    elisa

    ops ho scritto il commento due volte … scusate sono nuova ed inesperta



Aggiungi un commento

Vai alla barra degli strumenti

VeganBlog.it


© NRG30 S.r.l.
P.IVA 06741431008
tel. +39 0636491957
fax +39 0636491958

Info

chi siamo
contattaci
privacy e cookie policy
feed RSS feed rss

Show Biz Network

ziogiorgio.it
zioforum.it
ziomusic.it
integrationmag.it

 

ziogiorgio.com
ziogiorgio.de
ziogiorgio.es
ziogiorgio.fr

 

lightsoundjournal.com

VeganOK Network

promiseland.it
veganfest.it
veganok.com
veganok.tv
biodizionario.it

 

veganblog.it
veganwiz.fr
veganwiz.es
veganwiz.com