Torta al limone

Eccomi finalmente riesco a postare una nuova ricetta… non poteva che trattarsi di un dolce!!! Questa è dedicata al cuore della mia vita… mio marito! che per un po’ non potra toccare cioccolata e cacao…

Ingredienti per la torta
:
300 g  di farina
250 g  di zucchero
1 bustina di ievito
scorza di 1 limone e succo di 1/2 limone
1 bustina di vanillina
2 cucchiai di fecola di patate
50 g di olio di semi (o burro veg)
latte di soia qb
colorante alimentare giallo
zucchero a velo

Ingredienti per la crema al limone:
100 ml di latte di soia
1/2 botticina di aroma di vaniglia
succo di 1/2 limone
200 ml di olio di semi di girasole
1 cucchiaio e 1/2 di malto di riso o di zucchero
1/3 di banana matura (serve per aumentare la densità)
colorante alimentare giallo

Procedimento per la torta:
Unite tutti gli ingredienti secchi e poi quelli liquidi e amalgamate bene! Il colorante giallo alimentare l’ho messo solo per dare il colore del limone alla torta ma si può anche omettere! Infornare per 40 minuti a 180°… prova stecchino e la torta è pronta!

Procedimento per la crema la limone:
Frullare il tutto con il frullatore ad immersione.

Procedimento:
Una volta freddata la torta ho messo la crema al limone in una siringa per guarnizione che ha il beccuccio lungo e ho inserito la crema “dentro” la torta cosi non c’è stato il bisogno di tagliarla!!! Spolverate con zucchero a velo e gnammeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle (Nessuna valutazione)
Loading...
  1. Ciao Manu,
    questa torta è semplicemente BELLISSIMA e immagino anche buonissima!
    Peccato solo che non ci hai fatto condividere con te la visione della torta tagliata per vedere l’effetto della farcitura fatta a freddo…
    Vabbè, sarà per la prossima volta!
    🙂

  2. Ciao Manu…. forse dovresti specificare che nella seconda parte descrivi gli ingredienti e la preparazione della crema…. ehehe !!!
    Ah l’amore !!!!!
    Al di là di questo… complimenti…anche perchè mi sembra un dolce abbastanza rapido da fare nella preparazione…. Io adoro le torte al limone…
    .. Dimenticavo.. Giustò per parlare di ingredienti più naturali al posto di preparati ….invece di aggiungere un colorante alimentare, si potrebbe usare la curcuma.. sia nel dolce che nella crema.. io di solito adopero questo sistema… e al posto della vanillina le bacche… So bene che magari con la vanillina si fa prima…ma é comunque romantico adoperare anche dei procedimenti più rustici…. ehehehe 🙂
    Invece volevo domandarti della banana… Conoscevo questa tecnica .. cioè di usarla per aumentare la densità…ma non l’ho mai fatto… Volevo chiederti la differenza si nota tanto??.
    Grazie.. ed ancora complimenti…( anche per il tuo cuore innamorato! )
    🙂
    Un abbraccio

  3. La banana per aumentare la densità…bello!!!!!!!!!!!!! e per dare aria ai vcomposti tipo mousse, qualcosa che non siano albumi nè panna vegetale??????

  4. Oggi pomeriggio dovrò decidere se fare prima torta Anna o questa, ma………magari le faccio tutte e due 🙂
    Anch’io però cara Manu di direi come Renata di usare curcuma per colorare e niente vanillina 🙂 Poi naturalmente son scelte! Un salutone

  5. A proposito… ma qualcuno sa spiegarmi come mai la curcuma, se la assaggi da sè un certo sapore ( neppure buonissimo direi) si sente.. usata ovviamene in punta di coltello.. perde il sapore e lascia il colore!???
    Non é importante.. ma solo curiosità… per le nostre Tinteggiature vegane e’ ottima… A volte io adopero lo zafferano.. ma diversamente questo lascia aroma.. che e’ buonissimo… ma lo adopero soprattutto per le paste e le patate…, insomma per i salati..e comunque visto che è anche più costoso se si tratta solo di dare una coloratina va benissimo la curcuma no? Voi che dite?..
    🙂

  6. Sono d’accordo con te Mamy…lo zafferano costa carissimo, ha un sapore ottimo ma non piace a tutti: io lo adoro e sai dove va a nozze? sulle pere cotte o nello ygurt di soia!!!!!!! Pero’, per colorareun pochino senza spendere un patrimonio, va benissimo la curcuma…ce l’ho sempre in casa!!!!!!!!!

  7. Lo zucchero è stato dimenticato, o la torta ne è priva??

  8. Se vi interessa rispolverare qualche notizia sulla curcuma vi riporto il link delle ricetta dove le avevo inserite http://www.veganblog.it/2008/07/08/fiori-di-zucchina-alla-curcumapastella/

    P.s. volevo mettere qui questo commento 🙂

  9. Erano spettacolari i tuoi fiori di zucca con la curcumapastella.!!!

  10. dovere 🙂 Ho nel forno la torta di nonna Anna…..fa un profumo!

  11. Ammetto di non essere vegana nè vegetariana (magari avessi una scala di valori così forte, invece sono una peccatrice!!!) ma questo blog è fra i preferiti del mio browser, perchè mi piacciono da morire le tue ricette!!! Complimenti di cuore, sei davvero in gamba! Solo mi chiedevo… quando faccio i dolci, il più delle volte mi si cuociono fuori, facendo tipo un involucro gommoso, anzi, SPUGNOSO, e dentro restano bagnati e pesanti, insomma crudi…forse non dovrei usare il forno ventilato, e usare lo statico? perchè forse così tendono ad asciugarsi subito fuori ma dentro no… voi che dite? :'( Solo una volta la torta uscì bene, altrimenti è sempre un flop… O forse metto troppo latte? (nell’ultimo esperimento in effetti il composto era troppo liquido, secondo me…invece nella torta buona era decisamente denso!)
    Ragazze, help! >:(

  12. Il limone immagino!!!
    🙂 Comunque e’ vero e’ molto profumata…

  13. Chi è senza peccato scagli la prima pietra 🙂 Ciao Maverick, non era Tom Cruise in topgun Maverick? Scusa la divagazione……..veniamo a tuoi dolci che definisci così disastrosi, io ad esempio quando faccio le torte non uso la ventilazione, io non sono espertissima in dolci forse perchè non sono una golosona…………come tutti sanno difficilmente riesco a seguire alla lettere una ricetta, ma quando faccio dolci cerco di non sgarrare perche a volte basta un nulla per fare un disastro di dolce 🙂

  14. Bwahahah! Esatto Maverick era proprio Tom! Mi sono sempre impersonata molto nel personaggio… 😉
    Mi sa che da qualche parte avevo letto che non bisognava usare la ventilazione per i dolci, però alcuni lo fanno e a loro va bene uguale! 🙁 uffy davvero non capisco, chicca…eppure i dolci di questo blog sono tutti così BELLI a vedersi…cioè, è visibile che si tratta di SIGNORI dolci, anche nel sapore! I miei escono CHIUMMI!!!! (a Taranto significa…PIOMBI, ecco! brutti, spugnosi fuori e crudi dentro!!!)
    BUAAAAAAAAAAAA

  15. Dai vedrai che se ti impegni e credi in quello che fai i tuoi dolci diventeranno bellissimi e buonissimi e non chiummi per usare la tua espressione…..ho appena sfornato la torta Anna è venuta benissimo è una torta semplicissima prova a farla……..io qua sto subendo pressioni per fare una crema al limone per farcirla, vedo cosa riesco a fare 🙂

  16. Ehhh si… SONO PROPRIO INNAMORATAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!
    Ho dimenticato di mettere lo zucchero!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! cmq. 250 g ^_________^
    x Renata è vero che sono innamorata… è vero che ieri sono stata a letto con la febbre, ma anche tu misa che sei messa come me in quanto amore… eh si perchè se guardi bene l’ho messo che la seconda descrizione è per la crema… ^_^ ah tra l’altro la ricetta l’ho scopiazzata da stella mettendoci del mio (vedi limone) e a dire il vero il sapore era di limone e ci stava benissimo con la torta e la banana non si sentiva per niente…
    Per quanto riguarda la curcuma avete perfettamente ragione, ma volevo fare il dolce e non ne avevo in casa e cercando gli ingredienti mi sono imbattuta su questa botticine che era li dall’anno scorso… e così per non lasciare la torta con un colore anemico ce l’ho messa dentro! ^_^ mi perdonate vero?

  17. @Manu: vero pardon… … hai ragione.. Ma non si leggeva bene… Ora ho messo anche questa parte in cui dici della crema in grassetto…
    La banana però fa la sua parte meccanica…? Ovvero ha aumentato la densità???
    Certo che ti perdoniamo… anche perchè, prima cosa: non si butta via nulla!!!
    Un abbraccio….
    🙂

  18. fantastica!
    ma come faccio a spedirvi una mia ricetta?

  19. Ciao tommyleeroth,
    ti ho appena scritto per email per spiegarti come funziona la collaborazione con le proprie ricette… Ad ogni modo puoi contattarci tramite il modulo di contatti alla pagina:
    http://www.promiseland.it/contact.php
    🙂

  20. Ciao Maverick
    personalmente uso sempre la ventilazione del forno perchè questo (così ho constatato) mi garantisce una diffusione uniforme del calore ed aiuta ad evitare bruciature sotto o sopra o comunque differenze di lievitazione…
    Ma come si sa… Ogni forno è un mondo a parte e va co nosciuto attraverso tanti tentativi prima di saperlo governare a dovere…
    🙂

  21. Il forno ventilato, come dice Sauro.. potrebbe aiutarti cara Maverick…
    🙂

  22. Renata Grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee senti visto che sei bravissima mi aggiungi anche 250 g di zucchero negli ingredienti della torta? ^_____^

    Per la crema… la banana ha aumentato di parecchio la densità… ho fatto una faticaccia ad inserirla nella torta hihihihih!!! Cmq. la consistenza era simile alla crema pasticciera quando si raffredda un po’…
    Sauro… avrei tanto voluto farla una foto dell’interno e avevo anche portato la macchina fotografica da mia suocera… ma cavoli se la sono spazzolata in un secondo… se non stavo attenta si mangiavano pure la mia fetta (che era la parte iniziale e quindi snza crema….^_^ ed era inutile fotografarla!)
    Per il forno: anche io quando avevo il forno non ventilato avevo problemi a far venir fuori le torte ma da quando me lo sono comprato cosi mi vengono sempre perfette!
    Baci

  23. Ugh…forse devo semplicemente abbassare un po’ la temperarùtura! Leggo in giro che lo statico deve essere più alto, ma il ventilato meno, proprio perchè diffonde il calore! sarà vero? …stamattina ritento: ora mi metto all’opera! >:) a noi due, fornettino malefico!

  24. @Sauro
    la tua mail non mi e’ arrivata
    ho provato x il week end a spedirtela dal sito promiseland ma nulla!
    non vorrei che fosse un problema di browser io uso firefox e promiseland sia compatibile con ie!
    dove posso trovare la tua mail se non la puoi mettere nei commenti?

  25. @Sauro

    prova a rispedirmela al nuovo indirizzo che ho messo
    quello gmail non libero
    riesci a vedere il mio indirizzo email?

  26. anche io metto la banaba nell’impasto delle torte per amalgamarle meglio e per renderle più voluminose ci butto dentro qualche secondo il frullatore ad immersione che riempe d’aria…

  27. WOW Roberta!!! Io la banana non l’ho mai messa nell’impasto della torta… ma ci devo provare!!!
    La mia banana era usata per la crema…. ma chissà nell’impasto della torta….

  28. Ciao Tommy,
    ti ho appena scritto alla nuova email…
    Fammi sapere…
    🙂

  29. @Manu : Sono rientrata adesso… e vedo che hai già provveduto ad aggiungere lo zucchero…quindi è tutto a postissimo!!
    Ciao…
    🙂
    Un abbraccio….

  30. L’ho provata è buonissima. La mia amica era contraria al non utilizzo delle uova x fortuna…sono testarda! Buonissima complimenti

  31. che successone!!!!
    l’ho provata domenica per i miei nonni (che sono l’esatto opposto del veg), sostituendo il limone – che non avevo – con l’arancia: l’hanno super-apprezzata, tanto che quella avanzata (più di metà) mi hanno chiesto se gliela lasciavo per colazione.
    woowwww. complimenti!!!!!!!!!!!!!!!

  32. Torta bellissima e semplicissima!
    un piccolo consiglio: è da poco che provo a cucinare torte vegan e ancora ho un sacco di problemi a riguardo, soprattutto quando ho intenzione di fare torte soffici e alte ( come la tua).
    Ho seguito tutti i passaggi, ma vengono sempre un a “mattone” , quindi basse e un pò pesanti, non riesco a farle lievitare o a renderle morbide, come mai?
    Può essere dovuto dal mio forno a gas senza ventilazione o al fatto che lavoro male l’impasto? Per esempio serve per forza la frusta?
    Grazie in anticipo!! 🙂

  33. @annalisa, la frusta è importantissima anche se usi il lievito…io sbatto per bene ogni impasto tipo cremoso per torte o muffin e quindi nel composto rimane parecchia aria e aiuta a lievitare 🙂
    comunque oggi proverò questa torta per farcirla poi con l crema pasticciera veg e vi dico!!!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti