Thè di kuzu

14 commenti

Il kuzu è un amido ricavato dalla radice della Pueraria Japonica, pianta rampicante che cresce nei terreni vulcanici. Lo si compera in tocchetti (simile a gessetti bianchi) o in polvere; viene utilizzato in cucina per addensare zuppe, minestre e dolci, ma soprattutto per le sue grandi proprietà curative. Il suo amido disinfiamma, lenisce e stimola la guarigione di tutto il tratto digerente. Svolge attività trofica e tonificante a livello del colon ed è utilissimo per controllare anche le forme di diarrea più resistenti.

Ingredienti:

1-2 cucchiaini di kuzu
acqua

Procedimento:
Per esaltare le sue proprietà terapeutiche va consumato come brodo caldo. Sciogliere 1-2 cucchiaini di kuzu in poca acqua fredda, portare ad ebollizione 1 tazza di acqua ed aggiungervi la soluzione di kuzu precedentemente preparata; mescolare bene finchè non diventa trasparente (dopo circa 30 secondi), poi spegnere. Condire il tutto con qualche goccia di tamari o con del miso se si desidera ottenere un brodo salato oppure con poco malto se si preferisce dolce. Bere tiepido la mattina a digiuno e la sera prima di coricarsi. Indicazioni terapeutiche: malattie infiammatorie intestinali, colon irritabile, diarrea.

P.S.:
Di tanto in tanto mi faccio per qualche giorno di seguito questa bevanda dal sapore gradevole, io la faccio solitamente con tamari, per cercare di sistemare il mio intestino che nessun dottore ancora ha sistemato. :(

   
  1. Valentina 11 febbraio 2009 alle 10:20

    Ho trovato il kuzu l’altro giorno da “natura ride” e mi chiedevo appunto cosa fosse e quale fosse il suo utilizzo… Ora lo so! ;-) Grazie Chicca, ho problemi di colon irritabile, penso potrà tornarmi utile…


  2. Francesca 11 febbraio 2009 alle 12:35
    Francesca

    Buono a sapersi e…a bersi Zietta!!!!!!!!


  3. Chicca66 11 febbraio 2009 alle 12:41
    Chicca66

    Credo che ti possa far molto bene Franci, serimente, fa da ricostituente, dimmi se lo assaggi :)


  4. Francesca 11 febbraio 2009 alle 12:44
    Francesca

    Ho capito: capatina al negozio per cercare agar agar e Kuzu!!!


  5. antonella 11 febbraio 2009 alle 12:44

    Ottimo suggerimento Chicca…stavo giusto cercando un rimedio naturale contro la diarrea, visto che c’è un virus che gira per le scuole e provoca questo genere di problemi (porta anche febbre!!!). Anche se mia figlia è vaccinata (essendo cardiopatica è obbligatorio!!!) non si sa mai,prende già abbastanza farmaci e non mi va di aggiungerne altri!!!
    Grazie,grazie,grazie!!! Baci Baci ;-)


  6. antonella 11 febbraio 2009 alle 12:46

    P.S. Chicca dimenticavo… il kuzu lo trovo in erboristeria???


  7. Chicca66 11 febbraio 2009 alle 12:50
    Chicca66

    Provate ragazze e Anto mi sento proprio di consigliartelo per la tua bimba, magari nella versione dolce son sicura che gli piacera anche perchè credetimi è gradevole da bere, peccato che questi rimedi siano ancora così sconosciuti :(


  8. antonella 11 febbraio 2009 alle 12:57

    Lo farò sicuramente Chicca,anche perchè a lei piace tantissimo il the,come me. Lo consiglierò perfino a mia madre,dato che lei è un pò fanatica delle cure omeopatiche!!!


  9. Loira 27 aprile 2009 alle 20:57
    Loira

    Chicca, come ti avevo detto, prima di andare in piscina sono passata a comprare una bustina di kuzu. Lo sto preparando adesso. Speriamo che funzioni! Grazie mille!


  10. Chicca66 27 aprile 2009 alle 21:34
    Chicca66

    Ciao Loira, devi prenderlo per un po’ di giorni, ancora meglio abbinato al miso come ha detto Silvia nei commenti della crostata di Paola :) Lei lo ha preso per 4 mesi ha detto, tu comincia almeno per una settimana, oggi mi son dimenticata ma lo stò facendo anch’io, fammi sapere se fa effetto, male non fa :) Un abbraccio


  11. Loira 27 aprile 2009 alle 21:52
    Loira

    Infatti ho messo anche un pò di miso. Ti terrò aggiornata, anche se non sarà facile capire se è quello che fa effetto o le medicine che mi ha dato il dottore. Ma appena finito con le medicine “convenzionali” sicuramente continuerò con il kuzu e vediamo che succede. ;-)


  12. Fabrizio 4 dicembre 2010 alle 09:33

    Io bevo il Kuzu con il Tè Bancha , rigorosamente senza zucchero e una umeboshi al giorno dopo pranzo . Ho iniziato da poco spero che funzioni perchè è 7 anni che ho problemi di intestino


  13. Chicca66 4 dicembre 2010 alle 15:20
    Chicca66

    Ciao Fabrizio, spero vivamente tu possa avere giovamenti, ho letto cose miracolose sul kuzu :-) Auguroni


  14. Erica 4 maggio 2012 alle 16:58

    Ciao Chicca,

    giusto oggi ho comprato il Kuzu, consigliatomi dalla mia dietista dal momento che soffro di colon irritabile con conseguente diarrea da moltissimi anni.
    Spero possa aiutare ad alleviare questo mio fastidio…

    A presto
    Erica



Aggiungi un commento

VeganBlog.it


© NRG30 S.r.l.
P.IVA 06741431008
tel. +39 0636491957
fax +39 0636491958

Info

chi siamo
contattaci
feed RSS feed rss

Show Biz Network

ziogiorgio.it
zioforum.it
ziomusic.it
integrationmag.it

 

ziogiorgio.com
ziogiorgio.de
ziogiorgio.es
ziogiorgio.fr

 

lightsoundjournal.com
musicusata.it

VeganOK Network

promiseland.it
veganfest.it
veganok.com
veganok.tv
biodizionario.it

 

veganblog.it
veganwiz.fr
veganwiz.es
veganwiz.com