Panettoncini

13 commenti

Ricetta veganizzataper realizzare dei piccoli panettoni: li ho fatti con gli stampini per i muffins e la forma che hanno preso non rende loro giustizia… meglio farli con gli stampi per i panettoncini… anche se sono buonissimi!!!!!!!

Ingredienti:

400 g di farina
90 g di margarina
200 g di zucchero
3 cucchiai di no egg o di latte vegetale
50 g di uvetta
25 g di cioccolato fondente
la scorza di 1 limone grattugiata
1/2 bicchiere di Marsala (facoltativo)
25 g di lievito di birra
3 cucchiai di latte vegetale
100 g di acqua

Ingredienti per la glassa:
acqua qb
zucchero a velo
mandorle

Procedimento:
Far ammorbidire l’uvetta con il Marsala o con acqua. In una ciotola sciogliere il lievito con l’acqua, aggiungere 50 g di farina, mescolare bene con una forchetta e lasciate lievitare per 30 minuti. Aggiungere la farina rimasta,  il no egg , la margarina fusa a temperatura ambiente, lo zucchero, il latte (se invece del no egg si usa il latte, aggiungerlo gradatamente perchè forse non ne serve ancora) e la buccia di limone. Impastate per una decina di minuti. Coprire la ciotola con un foglio di pellicola trasparente e lasciare lievitare per 45 minuti. Aggiungere l’uvetta scolata dal Marsala e il cioccolato fondente a piccole scaglie nell’impasto. Lavorare la pasta per alcuni minuti. ”Immargarinare” e infarinate degli stampini usa e getta o usare quelli di silicone per i muffins e mettere l’impasto in modo che riempia 2/3 dello stampo. Preparate in questo modo tutti gli stampini. Lasciare lievitare nuovamente per 45 minuti. Preriscaldare il forno a 170° e cuocere per 25-35 minuti a seconda della grandezza dello stampo (controllare comunque la cottura con uno stecchino). Lasciare raffreddare, quindi spennellare con una glassa morbida fatta con acqua, zucchero e mandorle frullate insieme e spolverare con lo zucchero a velo, con granella di zucchero o con scagliette di mandorle.

   
  1. Luca 16 dicembre 2008 alle 20:12

    Ciao, sono assolutamente da fare al più presto..forse proprio domani eheh!!
    Ma sbaglio o sono sparite dal blog un paio delle tue ultime ricette? cercavo quella sul latte alla banana ma non riesco più a trovarla.


  2. Veronica 16 dicembre 2008 alle 20:18
    Veronica

    si, alcune foto non erano mie….. non mi ricordavo quali e nel dubbio le ho cancellate….. al più presto le rimetto!!!!!


  3. mimmo 16 dicembre 2008 alle 20:18

    buonasera a tutti!!
    cercavo giusto voi :) mi voglio avvicinare alla cucina vegetariana, ho chiesto in giro e mi hanno dato il vostro link, bene ora che ci sono spero di non mollarvi più. :)


  4. Promiseland.it 16 dicembre 2008 alle 20:43

    Ciao Mimmo,
    benvenuto qui tra noi… :-)

    Ciao Veronica,
    la chiacchierata di oggi è stata veramente piacevole… Sono certo che capiterà presto l’occasione di conoscerci di persona anche visti gli interessi lavorativi in comune con Renata…Un bacione.
    :-)


  5. Anonimo 16 dicembre 2008 alle 21:05

    Con questa dose,quanti panettoncini escono fuori?


  6. Promiseland.it 16 dicembre 2008 alle 21:07

    Ciao Mimmo,
    il tuo intervento mi da modo di segnalare a tutti un evento decisamente importante per chi voglia approfondire la conoscenza della cucina nonviolenta:
    Si tratta di corsi estremamente approfonditi e sopratutto ben strutturati organizzati nientedimeno che dai nostri amici di Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana-
    Maggiori indicazioni sono indicate qui:
    http://www.promiseland.it/view.php?id=2655

    Mi auguro che ci sia una forte partecipazione!!!


  7. l. 16 dicembre 2008 alle 21:18

    Che meraviglia, grazie Veronica, cercavo proprio una ricetta “panettonosa” non troppo complicata :)
    Ma secondo te se invece di divedere l’impasto negli stampini per muffin (di cui sono prima) lo metto in un normale stampo per dolci, viene bene comunque? Devo variare i tempi di cottura?
    Grazie mille!


  8. Veronica 16 dicembre 2008 alle 22:11
    Veronica

    l. :…penso che vadano allungati i tempi di lievitazione. per la cottura non so, conviene fare la prova stecchino…..


  9. Chicca66 16 dicembre 2008 alle 22:57
    Chicca66

    Ciao Sauro, forse tu puoi aiutare me e Luca che mi chiedeva come fare per vedere la videoconferenza trasmessa il 5/12, fino a qualche giorno fa cliccando sul sul link http://tv.saicosamangi.info/ si potevano vedere le due videoconferenze, ora si vede solo quella del 21/11, se ci fai sapere ti siamo grati entrambi :) Un grosso salutone e come sempre un buon tutto!


  10. Marta 17 dicembre 2008 alle 11:31

    ciao veronica la ricetta di questi panettoni è quella che avevi postato alcuni giorni fa?


  11. romina 18 dicembre 2008 alle 21:19

    ciao Veronica.
    Vorrei provare a fare i panettoncini ma ho alcune domande da farti.
    Tu hai usato il no egg che si compera? Hai mai provato a farli senza (aggiungendo il latte come suggerivi)? Come sono venuti?
    Quanti ne hai fatti?
    Ti sono venuti buoni al primo tentativo?
    Scusa le 1000 domande ma visti i prezzi al negozietto bio (3 euro un panettoncino da 100 gr) vorrei farli io ma non ho tempo per fare tentativi vari.
    Grazie!!!!!!!!!!!!


  12. Veronica 21 dicembre 2008 alle 10:59
    Veronica

    ciao, non ho usato il no egg, ma il latte vegetale. Se vuoi usare il preparato che si usa al posto delle uova procedi così, non stare a comprare il no egg che costa tanto e ottieni lo stesso risultato con questa ricetta:
    NO EGG (UOVA-NO)
    Ingredienti :1/3 tazza Semi Di Lino
    2/3 tazza Acqua (calda)
    Preparazione:
    E’ preferibile prepararne in grande quantità, è più facile da lavorare. In un frullatore unire 1/3 di tazza di semi di lino con 2/3 di tazza di acqua calda, lasciar riposare 15 minuti e frullare fino a quando il composto sarà gelatinoso e i semi non saranno più visibili.
    Un cucchiaio di No Egg equivale ad 1 uovo.
    Si conserva in frigo per 2 settimane.
    Per l’uso è preferibile miscelarlo nei liquidi prima di aggiungere gli ingredienti solidi.
    lo puoi mettere anche nel freezer nei portaghiaccio e scongelare la quantità che ti serve….
    con queste dosi ne sono venuti 14, e sono venuti bene al primo tentativo…… cosa strana per me che a fare i dolci sono un disastro…..
    Ho fatto sia la versione con il no egg che quella con il latte e se devo essere sincera, vengono un pò più soffici con il no egg!!!!!
    spero di esserti stata utile……..un bacione!!!


  13. romina 22 dicembre 2008 alle 23:44

    Ciao Veronica grazie per tutte le risposte.
    In realtà avevo fretta di provarli e così sabato li ho fatti.
    Me ne sono venuti soltanto 10, ho usato gli stampini di alluminio per muffin, i soliti che si trovano nei supermercati.
    Mi spiace che con ci sia una foto dei tuoi all’interno, credo che i miei non siano lievitati bene, la pasta non è aumentata molto nè quando era tutta insieme nella ciotola nè negli stampini, poi cuocendo l’impasto è cresciuto superando il bordo degli stampini.
    I miei all’interno erano compatti, senza alveolatura.
    Non ho messo il no egg e ho messo poco latte in tutto 2 cucchiai perchè mi sembrava già morbido così l’impasto. Forse era poco il latte o forse ho sbagliato qualcosa.



Aggiungi un commento

VeganBlog.it


© NRG30 S.r.l.
P.IVA 06741431008
tel. +39 0636491957
fax +39 0636491958

Info

chi siamo
contattaci
feed RSS feed rss

Show Biz Network

ziogiorgio.it
ziopages.it
zioforum.it
ziobazar.it
ziomusic.it
integrationmag.it

 

ziogiorgio.com
ziopages.com
ziogiorgio.de
ziopages.de
ziogiorgio.es
ziopages.es

 

ziogiorgio.fr
ziopages.fr
chitarristi.com
bassisti.com
lightsoundjournal.com
ziogiorgio.tv

Life Network

promiseland.it
veganblog.it
veganok.com
biodizionario.it

 

veganwiz.com
veganwiz.es
veganwiz.fr